di Giovanni Di Nunno

Automobilista lo sai che la corsia centrale serve solo per sorpassare?
La virtù sta nel mezzo. Forse è questo quello che penseranno gli automobilisti che in una strada a tre corsie (come la tangenziale di Bari) preferiscono circolare tranquillamente in quella centrale. Il risultato: affollamento della corsia di sinistra e corsia di destra che rimane deserta.Notizia pubblicata sul portale barinedita.it e di sua proprietà.

Il codice della strada (all'art 143 comma 5), pero' dispone, senza eccezioni, che “quando una carreggiata è a due o più corsie per senso di marcia, si deve percorrere la corsia più libera a destra. La corsia o le corsie di sinistra sono riservate al sorpasso”.Notizia pubblicata sul portale barinedita.it e di sua proprietà.

Quindi bisogna circolare sulla corsia di destra. Le altre due (a seconda della velocità a cui stiamo andando) servono per superare. In caso di violazione (quindi se si occupa una corsia indebitamente) il codice prevede una sanzione amministrativa di 33,60 euro e, cosa più importante, la decurtazione di 4 punti dalla patente.Notizia pubblicata sul portale barinedita.it e di sua proprietà.

Molti automobilisti pero' ignorano o interpretano a loro modo la norma. Dice Giovanni: "La corsia da occupare va scelta in base alla velocità a cui stiamo andando". Massimo è sicuro: "L'unica corsia di sorpasso è quella di sinistra". E Silvia ammette: "Non conosco la norma, ma io preferisco circolare al centro, è più sicuro". In effetti in molti evitano la corsia di destra perchè, come ci dice il vigile Giuseppe: "Chi si immette in tangenziale spesso non dà la precedenza a chi circola sulla corsia di destra". In realtà occupare indebitamente una corsia è molto più pericoloso.Notizia pubblicata sul portale barinedita.it e di sua proprietà.


Ma è legittimo superare a destra un veicolo che viaggia arbitrariamente sulla corsia di sorpasso? Rosanna Ferranti, vice questore aggiunto del Ministero dell'Interno sezione polizia stradale, sottolinea con fermezza: “Chi provenendo da dietro si trova sulla corsia di destra, che è libera davanti a se e trova occupata quella alla sua sinistra, può legittimamente proseguire la marcia su quella corsia senza con ciò incorrere nella violazione prescritta per il sorpasso a destra, perché sta semplicemente effettuando il superamento di un veicolo che è in contravvenzione”.Notizia pubblicata sul portale barinedita.it e di sua proprietà.

La precisazione è importante, perchè in alternativa l'automobilista "corretto", per sorpassare il veicolo che si circola nella corsia centrale, sarebbe costretto a effettuare una manovra molto più rischiosa: il passaggio diretto dalla prima alla terza corsia.

© RIPRODUZIONE RISERVATA Barinedita



Scritto da

Lascia un commento

Powered by Netboom
BARIREPORT s.a.s., Via Fiume 18/20
70127 Bari (BA) - Copyright BARIREPORT s.a.s. All rights reserved