di Angela Pacucci

Bari, “Villa Patrizia”: il palazzo a specchi abbandonato da anni su via Bellomo
BARI – Uno sfavillante palazzo a specchi, pronto e rifinito da anni, che giace abbandonato e inutilizzato alla periferia di Bari. Parliamo di “Villa Patrizia”, edificio che si trova in via Bellomo, ad angolo con strada Massimi-Losacco, nei pressi della chiesa di Santa Fara. (Vedi foto galleria)

La struttura era stata costruita per ospitare un grande centro ospedaliero. Si parlava (nel 2009) di uno spostamento lì di alcuni reparti del Policlinico o dell’ipotesi di trasferirci il centro della "Fondazione Salvatore Maugeri" presente a Cassano delle Murge.Notizia pubblicata sul portale barinedita.it e di sua proprietà.

Tutti progetti rimasti sulla carta, visto che una volta costruita, ci si è “accorti” che alle spalle di villa Patrizia sorgeva (dagli anni 80) un alto ripetitore della Telecom, che avrebbe quindi causato forti e pericolose interferenze con i macchinari ospedalieri, oltre a comportare un presunto inquinamento elettromagnetico non certo “consigliabile” per i pazienti della struttura.Notizia pubblicata sul portale barinedita.it e di sua proprietà.


E così Villa Patrizia in attesa di un’eventuale nuova destinazione, è stata recintata, sigillata e chiusa forse per sempre. Oggi appare come un grande complesso alto cinque piani, con tanto di parcheggio interrato e un grande cortile invaso sempre più da erba e sterpaglia.Notizia pubblicata sul portale barinedita.it e di sua proprietà.

Ma è possibile che nessuno al momento della costruzione avesse considerato la presenza dell’antenna? Abbiamo provato a porgere questa domanda alla Matarrese s.p.a, l’impresa che ha costruito Villa Patrizia, ma la loro risposta è stata: «E’ una storia complessa e comunque sicuramente non di interesse pubblico».Notizia pubblicata sul portale barinedita.it e di sua proprietà.

Sarà, ma è un vero peccato vedere tanto cemento e vetro lasciato a marcire inutilmente sul ciglio di una strada.Notizia pubblicata sul portale barinedita.it e di sua proprietà.

(Vedi galleria fotografica)

© RIPRODUZIONE RISERVATA Barinedita



Angela Pacucci
Scritto da

Lascia un commento
  • mike - bellissimo articolo, volevo precisare che gli interni sono molto curati e che questi sprechi di suolo devono essere assolutamente evitati in primis e rigenerati se si è fatto il pasticcio! Pronto decaro?

Powered by Netboom
BARIREPORT s.a.s.
Copyright BARIREPORT s.a.s. All rights reserved