di Nicola Paparella

Geexieland, la rivincita dei nerd: due giorni di fumetti, cartoons e videogiochi
BARI -  «Il geek è un fissato a livello maniacale per qualcosa, per esempio conosce tutta la discografia dei Beatles a memoria o a 10 anni è già riuscito ad hackerare il sistema della Nasa. Il termine nerd ha un’accezione più dispregiativa: il geek è fissato ma è più socievole, mentre il nerd preferisce giocare per conto suo, magari al pc di casa».Notizia pubblicata sul portale barinedita.it e di sua proprietà.

A parlare è Daniele Monterisi, che fa parte del B-Geek, il comitato che ha organizzato una grande convention dedicata a fumetti, cartoon e videogiochi: il Geexieland. Un evento che si svolgerà il 7 e 8 giugno nel Summer Village di Parco Perotti, a Bari.Notizia pubblicata sul portale barinedita.it e di sua proprietà.

A farla da padrone saranno proprio le “fissazioni” di coloro che normalmente vengono considerati degli “sfigati”, i nerd appunto. Raffigurati nell’immaginario collettivo con un paio di occhiali con la montatura spessa, non particolarmente bravi negli sport e vestiti in maniera improbabile, di solito non apprezzati molto dalle ragazze. Maniaci di tutto ciò che è tecnologico, appassionati di cartoni animati, fantascienza, videogiochi e fumetti.Notizia pubblicata sul portale barinedita.it e di sua proprietà.

E a Bari domani e dopodomani avrà luogo la loro rivincita, con una manifestazione ad ingresso gratuito che si estenderà per tutto il parco. Ci spiega tutto Daniele: «Ci sarà la gara di cosplay con tanto di premi per i costumi dei cartoon più fedeli, lo spazio dedicato ai fumetti con disegnatori che proporranno un ritratto in stile manga o supereroe e l’area videogames, dove ci sarà il team del canale Youtube “Parliamo di videogiochi” molto seguito dagli appassionati. E poi carte da gioco collezionabili, gare con le biciclette come il “Bike Rodeo” (dove devi buttare giù l’altro dalla bici) e il “We Golf”, dove devi colpire l’avversario con una pallina e tanta musica».Notizia pubblicata sul portale barinedita.it e di sua proprietà.


Un evento che tutti i nerd baresi stavano aspettando. «Questa è un’occasione unica per noi – dice il 15enne Gianni – qui incontreremo ragazzi con le nostre stesse passioni per manga, anime e comics. Non potrei essere più felice».Notizia pubblicata sul portale barinedita.it e di sua proprietà.

E poi c’è Bobby, che afferma: «Io ho partecipato ad altri eventi del genere in giro per l’Italia e non mi aspettavo ci fossero tutti questi geek. Pensavo di essere l’unico, cominciavo a preoccuparmi».Notizia pubblicata sul portale barinedita.it e di sua proprietà.

Quindi per una volta i solitari nerd avranno la possibilità di non stare chiusi in casa per i fatti loro, approfittando della compagnia di chi può finalmente comprendere le loro manie e hobby. Poi chiaramente, passato il Geexieland, da lunedì si ritufferanno nei loro pc e consolle. Perché nerd lo si è per tutta la vita.  

© RIPRODUZIONE RISERVATA Barinedita



Scritto da

Lascia un commento

Powered by Netboom
BARIREPORT s.a.s., Via Fiume 18/20
70127 Bari (BA) - Copyright BARIREPORT s.a.s. All rights reserved