di Mina Barcone

Caserma Rossani, per il Comune è pericolante: fine dell'occupazione?
BARI - Avrà vita breve l'occupazione dell'ex Caserma Rossani, struttura che che dal primo febbraio è stata "ripopolata" dagli studenti e immigrati mandati via da Villa Roth. Oggi pomeriggio infatti i periti del Comune di Bari hanno dichiarato la Rossani "pericolante" e la polizia municipale ha affisso un'ordinanza firmata dal sindaco Emiliano all'entrata dell'immobile (vedi foto).

E' quindi presumibile che per ragioni di sicurezza la struttura possa essere sgomberata da un momento all'altro.Notizia pubblicata sul portale barinedita.it e di sua proprietà.


Gli occupanti però non ci stanno e hanno dichiarato il "presidio permanente". Rimarranno lì giorno e notte per evitare che le forze dell'ordine "occludano tutti gli accessi" , ponendo fine all'ennesimo tentativo di far vivere un centro sociale a Bari.
 

© RIPRODUZIONE RISERVATA Barinedita



Mina Barcone
Scritto da

Lascia un commento

Powered by Netboom
BARIREPORT s.a.s.
Copyright BARIREPORT s.a.s. All rights reserved