di Eva Signorile

Santo Spirito, falsi dipendenti Enel derubano in casa anziani indifesi
BARI – Neanche il caldo di fine luglio è stato in grado di fermarli: a Bari ladri e truffatori continuano infatti indisturbati le loro carriere criminali. Martedì mattina una coppia si è introdotta in un appartamento di corso Umberto a Santo Spirito, portando via la pensione all’87enne residente che era in casa con la badante.Notizia pubblicata sul portale barinedita.it e di sua proprietà.

Rosa Petruzzelli, figlia della vittima del furto, ci racconta com’è andata. «Mio padre si è fidato dell’aspetto elegante e dei modi gentili dei due, un ragazzo e una ragazza, e li ha fatti entrare in casa: dicevano di essere dipendenti della società Enel Energia», dice la donna.Notizia pubblicata sul portale barinedita.it e di sua proprietà.

La coppia aveva con sé dei fogli e delle cartelline e ha finto di voler porre dei questionari per poter avanzare proposte di “nuovi piani tariffari” per le bollette della luce. Si sono seduti, hanno colloquiato con il signore e alla fine se sono andati. Né la badante, né l’87enne hanno sospettato di nulla, fino a quando lui stesso non ha preso il portafogli per consegnare alla donna i soldi per la spesa del giorno: a quel punto si è accorto che era completamente vuoto. Il denaro si trovava vicino alla bombola d’ossigeno che il signor Petruzzelli utilizza per i suoi problemi respiratori.Notizia pubblicata sul portale barinedita.it e di sua proprietà.


«Mio padre si è agitato tanto e abbiamo dovuto dargli un tranquillante – ci dice la figlia-. Si sente in colpa e continua a ripetere che sembravano tanto dei bravi ragazzi». La signora ha subito diramato un avviso sui social network per allertare i suoi concittadini del pericolo.Notizia pubblicata sul portale barinedita.it e di sua proprietà.
Qualche giorno fa tra l’altro, i due avevano provato a presentarsi anche in casa di una donna, sempre in zona, ma sono stati fortunatamente respinti dal domestico cingalese che si era insospettito.

© RIPRODUZIONE RISERVATA Barinedita



Eva Signorile
Scritto da

Lascia un commento

Powered by Netboom
BARIREPORT s.a.s.
Copyright BARIREPORT s.a.s. All rights reserved