di Dafne Ranieri

Bari, donna passeggia tutta nuda su corso Alcide De Gasperi: video
BARI - Sarà stato sicuramente il caldo che imperversa in questi primi giorni di maggio a Bari ad aver fatto decidere a una donna di spogliarsi di tutti i suoi abiti per andare a fare una passeggiata totalmente nuda per le vie della città.Notizia pubblicata sul portale barinedita.it e di sua proprietà.

Il video catturato questa mattina da alcune ragazze sbalordite da ciò che vedevano, mostra una signora camminare tranquillamente su corso Alcide de Gasperi, in direzione Carbonara.Notizia pubblicata sul portale barinedita.it e di sua proprietà.


Il video:



© RIPRODUZIONE RISERVATA Barinedita



Lascia un commento
  • Indignata! - Mi meraviglio di voi! Avreste dovuto ''denunciare'' il gesto di queste ragazze che invece di intervenire chiamando chi di dovere si sono divertire alle spalle di una persona che magari non soffre semplicemente il caldo ma ha problemi psichici ben più gravi!
  • BARINEDITA - Nè il pezzo, nè il titolo portano a risate, conclusioni, giudizi, moralismi. Nè abbiamo voluto approfondire la questione. Abbiamo registrato qualcosa che è avvenuto. Punto.
  • carbonara - Io una risata me la faccio invece! lol
  • francy - mi associo a indignata non è stato bello filmare e andare via. la signora in questione andava soccorsa e coperta invece di fare il video per poi metterlo in rete,riderci su e avere tanti mi piace...........il rispetto per la dignità altrui è scomparso in nome di un po di visibilità.....che tristezza!!!!!!!!!!!!!!!!!!!
  • Giovanni - VERGOGNATEVI! Vergognatevi voi, che ironizzate tirando in ballo il "caldo" quando è più che palese che questa donna non stia affatto bene e si vergogni chiunque abbia scattato e divulgato la foto senza contattare il 112 o il 118. Vi ricordo che la norma penale sull'omissione di soccorso c'impone di soccorrere chiunque (per infermità, anzianità o altro motivo) appaia incapace di provvedere alla propria persona.
  • GIUSEPPE - Vi seguo dall'inizio della vostra "avventura" giornalistica e sono sempre rimasto "soddisfatto" dai vostri articoli, ma leggere "Sarà stato sicuramente il caldo che imperversa in questi primi giorni di maggio a Bari" mi ha lasciato sbalordito.... Mi dispiace dirlo ma questo pezzo non è giornalismo.....ma qualcosa di cui VERGOGNARSI
  • BARINEDITA - Caro Giuseppe, le spieghiamo, perchè tutto ciò che noi scriviamo è assolutamente pensato. Una donna passeggia nuda per strada...bene. Non possiamo girare la testa dall'altra parte e far finta di nulla, dobbiamo parlarne. Come? Nulla, semplicemente dicendo che è avvenuta questa cosa, registrandola: il minimo indispensabile. Non è nostro interesse sapere perchè lo fa, se la persona è nel pieno delle sue facoltà, se è un'esibizionista, se voleva lanciare un messaggio. Non sono fatti nostri, altrimenti si scadrebbe nel "pruriginoso", nell'interesse nel qualcosa che non ci interessa. Noi abbiamo "giustificato" quindi questo atto con il caldo, che è chiaramente un nonsense: un modo per dire SARANNO FATTI SUOI, L'AVRA' FATTO PER UN MOTIVO X…DICIAMO IL CALDO. Avremmo potuto anche scrivere che lo faceva per San Nicola: sarebbe stato lo stesso. ps: lo stesso giorno abbiamo registrato il ritrovamento di un cadavere all'interno di un'auto. Anche lì, non ci siamo chiesti il perchè. Sarà stato un malore, l'assunzione di droghe, un suicidio...rimarranno sempre fatti che riguardano la sfera personale del malcapitato. Continui a seguirci, perchè pochi di coloro che scrivono si pongono questi dubbi.
  • Berk - Continui a seguirci, perchè pochi di coloro che scrivono si pongono questi dubbi. Certo, quelli che non scrivono sono cafoni e ignoranti, che sono la maggioranza...

Powered by Netboom
BARIREPORT s.a.s., Via Fiume 18/20
70127 Bari (BA) - Copyright BARIREPORT s.a.s. All rights reserved