di Marco Montrone

Elezioni politiche, Bari non sceglie: equilibrio tra i principali candidati
BARI -  Elezioni politiche: se la Puglia preferisce Berlusconi, Bari di fatto non sceglie: è sostanziale equilibrio tra Centrodestra e Centrosinistra. Addirittura alla Camera si può parlare di “pareggio” fra 3: Berlusconi, Bersani e Grillo. Considerando le singole liste il Movimento 5 Stelle è il primo “partito” alla Camera.Notizia pubblicata sul portale barinedita.it e di sua proprietà.

Ecco i dati su Bari città (per semplicità abbiamo indicato il “leader” della coalizione):
 
Camera dei deputati (in percentuale)

Berlusconi (29,99)
Bersani (28,91)
Grillo (27,90)
Monti (8,91)
Ingroia (2,23)

 
Senato (in percentuale)

Berlusconi (31,36)
Bersani (30,77)
Grillo (26,05)
Monti (8,18)
Ingroia (1,76)
 
Se si considera invece Bari e tutta  la sua provincia, i dati tendono invece ad allinearsi a quelli regionali: vince Berlusconi.Notizia pubblicata sul portale barinedita.it e di sua proprietà.

Ecco i dati su Bari e provincia (per semplicità abbiamo indicato il “leader” della coalizione):

Camera dei deputati (in percentuale)

Berlusconi (32,16)
Bersani (26,64)
Grillo (26,88)
Monti (10,13)
Ingroia (2,21)
 
Senato (in percentuale)

Berlusconi (33,78)
Bersani (28,41)
Grillo (25,14)
Monti (8,99)
Ingroia (1,80)
 

© RIPRODUZIONE RISERVATA Barinedita



Marco Montrone
Scritto da

Lascia un commento

Powered by Netboom
BARIREPORT s.a.s.
Copyright BARIREPORT s.a.s. All rights reserved