BARI - Dal 2 al 9 aprile Bari torna per otto giorni capitale italiana del cinema grazie alla settima edizione del "Bif&st - Bari International Film Festival". La manifestazione, ideata e diretta da Felice Laudadio, propone anche quest'anno numerosi eventi quasi tutti gratuiti o low cost dislocati in diverse location del capoluogo pugliese come il teatro Petruzzelli, il teatro Margherita, lo store della Feltrinelli, il fortino Sant'Antonio, il palazzo ex Poste e il Multicinema Galleria.

La kermesse del 2016 prevede la proiezione dei lungometraggi e delle opere prime e seconde in concorso, delle nuove proposte del cinema italiano in e fuori concorso e delle anteprime internazionali. Nel programma c'è grande spazio per il ricordo dell'attore Marcello Mastroianni, al quale l'organizzazione ha dedicato un tributo e due mostre, e dell'ex presidente del Bif&st Ettore Scola, morto lo scorso gennaio, che verrà omaggiato con una serie di incontri, documentari e con i dieci film da lui diretti e interpretati proprio da Mastroianni.

In agenda spiccano anche alcuni film seguiti da conversazioni con personaggi di spicco del cinema (come Sergio Rubini, Paolo Virzì e Ornella Muti), gli incontri e le master class dedicati al mondo del grande schermo, l'omaggio a Cecilia Mangini, le presentazioni di libri, gli "eventi speciali" e gli appuntamenti con i vincitori della manifestazione nei "Focus su".

Da segnalare infine la "Red scare black list", una serie di proiezioni dedicata alle indagini che il Congresso degli Stati Uniti effettuò nel secondo dopoguerra sull’infiltrazione comunista nell’industria cinematografica americana.
Dove :
Bari
Dal :
Al :
Contatti :
3511880647
Sito :
Vedi sito
Tipo evento :
Spettacoli
Powered by Netboom
BARIREPORT s.a.s.
Copyright BARIREPORT s.a.s. All rights reserved