di Rachele Vaccaro

Policlinico, interventi chirurgici in 3D per gli studenti di medicina
BARI –Per la prima volta gli studenti di Medicina di Bari potranno osservare gli interventi chirurgici in 3D grazie a un’iniziativa che permetterà a 150 di loro di partecipare a due giornate di proiezione (il 13 e  il 16 maggio alle 15.30) nell’aula “Barbera” del Policlinico del capoluogo pugliese. I ragazzi avranno a disposizione degli appositi occhialini per la visualizzazione in tre dimensioni: per loro sarà come essere a lato del tavolo operatorio, a fianco del chirurgo che ha in mano il bisturi.Notizia pubblicata sul portale barinedita.it e di sua proprietà.

Durante la prima proiezione, gli studenti potranno osservare diverse esercitazioni di anatomia patologica riguardante il cuore: dalla tecnica di estrazione e esposizione, alla dissezione dell’organo.  Il filmato della seconda proiezione riguarderà invece un intervento di cardiochirurgia, realizzato in una sala operatoria.Notizia pubblicata sul portale barinedita.it e di sua proprietà.

Chiaro che si parla di un compromesso: l’ideale per gli studenti sarebbe quello di poter assistere direttamente in sala operatoria agli interventi chirurgici, cosa che però non è possibile per motivi di igiene, sicurezza per il paziente e agibilità del luogo.Notizia pubblicata sul portale barinedita.it e di sua proprietà.


L’idea è nata recuperando un vecchio progetto, chiamato “Tre.di.med.” che prevedeva la trasmissione in diretta degli interventi dalla sala operatoria alle aule scolastiche. Il progetto, arenatosi anni fa per mancanza di fondi, ha ripreso vita grazie all’iniziativa dell’associazione studentesca “Studenti per medicina” e del consorzio “Digamma”, che ha messo a disposizione materiale, attrezzature e occhiali 3D.Notizia pubblicata sul portale barinedita.it e di sua proprietà.

E ora si spera di poter proseguire con questa esperienza. «Sarebbe magnifico poter permettere agli studenti di essere tutti in sala operatoria, anche se virtualmente - affermano con entusiasmo i rappresentanti degli studenti Lucilla Crudele e Carlo De Matteis -.  Il nostro obiettivo è quello di far ripartire l’intero progetto».Notizia pubblicata sul portale barinedita.it e di sua proprietà.

Gli studenti interessati possono prenotarsi per le proiezioni (che prevedono l’attribuzione di crediti formativi) a partire da sabato 11 maggio inviando un messaggio al profilo Facebook “Studenti per”: https://www.facebook.com/studenti.per.5?fref=ts


© RIPRODUZIONE RISERVATA Barinedita



Scritto da

Lascia un commento


Powered by Netboom
BARIREPORT s.a.s., Partita IVA 07355350724
Copyright BARIREPORT s.a.s. All rights reserved