di Raffaella Ceci e Vincenzo Drago

''Zirizzì'': l'app barese che permette di bere birra gratis
BARI – Bere birra gratis ogni sera: il sogno di ogni giovane “allegro” potrebbe diventare realtà. Un ragazzo di Molfetta, Luigi, ha creato lo scorso luglio un’applicazione gratuita per smartphone. Si chiama “Zirizzì” e permette, recandosi nei vari locali convenzionati o semplicemente “offrendo da bere” ai propri amici di Facebook, di accumulare punti (“tappi”) che danno diritto a una consumazione “free”.Notizia pubblicata sul portale barinedita.it e di sua proprietà.

«Il nome non è casuale – afferma l'ideatore - il termine “zirizzì” in volgare molfettese vuol dire “elastico”. Vogliamo infatti che il progetto si estenda in tutta Italia proprio come un elastico». Finora l’app è diffusa a Bari, Andria, Trani, Giovinazzo, Molfetta, Barletta, Corato e Bisceglie. E’ però scaricabile solo da uno smartphone con versione Android superiore a 4.0 o su un iPhone con versione da 7.0 in poi. «Sono stato costretto a porre questi vincoli di versione, altrimenti avrei dovuto limitare alcune funzioni», spiega Luigi.Notizia pubblicata sul portale barinedita.it e di sua proprietà.

Ma come si accumulano i punti? «Una volta entrati in un pub o bar convenzionato (la cui  lista è visibile sulle pagine dell’app)  basta cliccare sul proprio Qr code, un quadratino che si trova in alto a destra sulla pagina principale dell’applicazione e scansionare il Qr code del locale presente sul bancone, su un tavolo o su una locandina, come se stessimo facendo una fotografia», dice Luigi. Poi si può anche uscire, non è infatti obbligatorio consumare e i punti (5 o 10 a seconda del paese in cui ci si trova) vengono automaticamente accreditati sul proprio profilo. Una volta arrivati a 30 “tappi” si ha diritto al ritiro del premio e alla propria birra gratis.Notizia pubblicata sul portale barinedita.it e di sua proprietà.


C’è però un altro modo per accumulare punti. Cliccando sull’opzione “offri da bere” si invitano i propri amici su Facebook a usare l’applicazione: in questo modo si guadagnano e si regalano da 2 a 5 punti per amico, con il limite di 6 inviti massimi al giorno.Notizia pubblicata sul portale barinedita.it e di sua proprietà.

Gli ideatori di “Zirizzì” guadagnano come “mediatori” di locali e aziende di birra partner. Mettono a disposizione dei “locali clienti” in “Qr code" e decidono con il proprietario del locale quale birra delle azienda partner convenzionata scegliere in base alla tipologia del pub. Da parte loro i gestori sperano che l’avventore una volta entrato nel proprio locale per ritirare il premio, possa restarci per ordinare qualcos’altro, pagando questa volta.Notizia pubblicata sul portale barinedita.it e di sua proprietà.

«É carina l’app, funziona bene – dice la 21enne Mariangela -. In un locale di Bari ho consumato una birra piccola da 30 punti. Adesso voglio accumulare più punti per provare una birra più buona, magari qualcosa di nuovo che non ho mai provato. Ci sono per esempio delle birre artigianali con un valore superiore agli 80 tappi, vorrei assaggiare una di quelle».Notizia pubblicata sul portale barinedita.it e di sua proprietà.

Vincenzo e Sebastiano si lamentano però della tipologia di birre offerte. «Spesso sono di bassa qualità», dice Sebastiano. «A Molfetta ho avuto in premio una “Caulier extra”, una birra fruttata, credo che sia allo zenzero, ma non è stata un granché – sottolinea il 26enne Vincenzo -. Intanto però ho accumulato tappi già per una decina di birre, spero di essere più fortunato la prossima volta».Notizia pubblicata sul portale barinedita.it e di sua proprietà.
 


© RIPRODUZIONE RISERVATA Barinedita



Scritto da

Vincenzo Drago
Scritto da

Lascia un commento


Powered by Netboom
BARIREPORT s.a.s., Partita IVA 07355350724
Copyright BARIREPORT s.a.s. All rights reserved - Tutte le fotografie recanti il logo di Barinedita sono state commissionate da BARIREPORT s.a.s. che ne detiene i Diritti d'Autore e sono state prodotte nell'anno 2012 e seguenti (tranne che non vi sia uno specifico anno di scatto riportato)