di Maria Matteacci

Lungomare San Girolamo-Fesca, qualcosa si muove: presentati progetto e bando
BARI - Il Comune di Bari ha presentato oggi il progetto definitivo e il bando per la riqualificazione del Lungomare San Girolamo-Fesca. Il waterfront in questione, compreso tra la foce di lama Lamasinata e Lama Balice, è «un progetto di cui si sentiva parlare da anni a Bari - come ha ricordato il sindaco Michele Emiliano - ma di cui all'atto pratico non esisteva neanche uno schizzo».Notizia pubblicata sul portale barinedita.it e di sua proprietà.

Il sindaco l'ha descritto come una conquista, sia rispetto alla difficoltà insita nella stessa natura dell'intervento, rappresentata dal mare (per via della progressiva azione erosiva ad opera delle correnti) sia in relazione a un rapporto regionale VAS (Valutazione Ambientale Strategica) complesso, di cui lo stesso Emiliano ha sollecitato i tempi.Notizia pubblicata sul portale barinedita.it e di sua proprietà.

A illustrare il progetto è intervenuto l'architetto Dario Morelli, che ha spiegato come la linea di costa sia stata "ridisegnata" naturalmente:  il progetto non la altera ma ne segue l'andamento. Linea guida nella progettazione è stata la protezione della linea di costa dal mare. Si è inoltre pensato a una gerarchizzazione e ottimizzazione del sistema viario, per cui elementi prevalenti divengono pedoni e ciclisti, mentre per le auto sono previsti percorsi a traffico rallentato e un parcheggio sotterraneo.Notizia pubblicata sul portale barinedita.it e di sua proprietà.


Piazza centrale e acquario (previsto sul molo di ponente) rappresenterebbero i "punti forti" del progetto, poli di attrazione che riqualificherebbero i due quartieri. Il condizionale è d’obbligo, visto che, come spiega l'assessore ai Lavori pubblici Marco Lacarra, «ai concorrenti si chiede  di presentare un’offerta economicamente vantaggiosa aggiungendo, se lo riterranno opportuno, ulteriori opere, come la piazza».Notizia pubblicata sul portale barinedita.it e di sua proprietà.

Il progetto riceve i finanziamenti FESR (Fondo Europeo di Sviluppo Regionale) per 15 milioni e 813mila euro.Notizia pubblicata sul portale barinedita.it e di sua proprietà.

Per vedere le illustrazioni del progetto: http://www.slideshare.net/comunebari/bando-riqualificazione-lungomare-san-girolamo

© RIPRODUZIONE RISERVATA Barinedita



Scritto da

Lascia un commento
  • francesco - salve vorrei avere degli informazioni piu' dettagliate in merito al nuovo progetto.... vorrei aprire un locale nella nuova zona di san girolamo il mio reca 3471821490 francesco

Powered by Netboom
BARIREPORT s.a.s.
Copyright BARIREPORT s.a.s. All rights reserved