di Mariangela Dicillo

Liceo Flacco, ragazzi incappucciati disegnano svastiche: le foto
BARI -  Domenica, ore 21.40, liceo Flacco di Bari. Due scooter, uno nero e uno blu scuro e una moto bianca si fermano davanti all’ingresso della scuola, in via Pizzoli: dalle loro selle scendono una decina tra ragazze e ragazzi. Molti di loro sono incappucciati. Hanno un preciso intento: imbrattare le mura e il marciapiede del liceo con simboli nazisti. Dotati di bombolette spray i giovani disegnano due svastiche e dopo qualche minuto fuggono via a bordo dei propri motorini.Notizia pubblicata sul portale barinedita.it e di sua proprietà.

Il tutto viene però immortalato con alcuni scatti di fotografia dal padre di uno degli studenti del liceo, che in quel momento era affacciato al balcone di un appartamento sito nelle vicinanze.Notizia pubblicata sul portale barinedita.it e di sua proprietà.
 
Su Facebook gli studenti del Flacco, venuti a conoscenza dell’atto, commentano immediatamente l’accaduto. «Che vergogna», «Che scempio», sono i giudizi dei ragazzi. Ma finita l’indignazione, scatta in loro la risposta, non violenta, ma costruttiva.Notizia pubblicata sul portale barinedita.it e di sua proprietà.

Antar afferma: «Penso che pulire o coprire non sia abbastanza. Mi piacerebbe far vedere che la loro ignoranza viene trasformata in arte, disegniamoci sopra dei murales».Notizia pubblicata sul portale barinedita.it e di sua proprietà.


Alcuni però non sono d’accordo e propongono di ripulire il tutto. Arnaldo, uno dei sostenitori di questa tesi dice: «Non si tratta di una tela dove usare la bomboletta, ma di un muro del Flacco, un muro esterno, dove è vietatissimo fare murales. Non credo che nessuno di noi abbia la voglia di fare qualcosa di illegale, soprattutto come risposta ad un’altra azione illegale». E poi conclude: «Riuniamoci, un pomeriggio, chi vuole, e puliamo quello schifo».Notizia pubblicata sul portale barinedita.it e di sua proprietà.

E mentre c’è chi propone di denunciare il tutto alla polizia, qualcun altro avverte: «A seconda di come viene orientata la svastica può assumere un significato diverso. Se inclinata verso sinistra rappresenta la dittatura nazista, se diritta rispetto al piano di disegno indica il sole nascente secondo i dogmi della religione indù. Quei ragazzi hanno disegnato male la loro svastica. Evidentemente, non capiscono nulla di simboli».Notizia pubblicata sul portale barinedita.it e di sua proprietà.

E non chiamateli ignoranti.


© RIPRODUZIONE RISERVATA Barinedita



Scritto da

Lascia un commento
  • Carlo - Piuttosto li chiamerei stronzi!


Powered by Netboom
BARIREPORT s.a.s., Partita IVA 07355350724
Copyright BARIREPORT s.a.s. All rights reserved