di Eva Signorile

Bari, a Santo Spirito un operaio "gratta e vince" 500mila euro: «Non voleva crederci»
BARI – La notizia scuote il placido borgo marinaro fin dalle prime luci dell'alba, ben più del terremoto del giorno prima. Da quel momento, è un immediato tam-tam che si scatena nell'etere: le dita frenetiche digitano e rimpallano le informazioni da un social network all'altro e così, quando il locale mercato settimanale inizia i suoi traffici, per le bancarelle risuona un'unica domanda: chi sarà mai il fortunato?

Perché ieri mattina, nel bar "Caffetteria Italia" di via Napoli, al centro del quartiere barese di Santo Spirito, un operaio di 40 anni ha vinto 500mila euro con un biglietto del “Gratta e vinci” (nella foto).

«Il fatto è avvenuto intorno alle 5.45 del mattino – ci racconta il proprietario del locale, Piero Savino –: a quell’ora si è infatti presentato un cliente con in mano un biglietto acquistato da noi qualche settimana prima. Cercava una conferma, non credeva di aver davvero vinto una cifra così grossa».Notizia pubblicata sul portale barinedita.it e di sua proprietà.


E invece era proprio così. Il giovane manovale aveva comprato con 5 euro un “miliardario” e dopo aver “grattato” si era ritrovato il numero 40 associato alla somma di 500mila euro. Ritornato a casa era rimasto diversi giorni incredulo, fin quando non aveva deciso di presentarsi al bar.     

«Nell’istante in cui gli ho comprovato che non c'erano dubbi sulla sua vincita è quasi svenuto – sorride Piero –. Così l’ho fatto sedere e gli ho dato dell'acqua. In quel momento, malgrado l'orario, c'erano già diversi avventori, circa una decina. Sono così partiti i festeggiamenti e le congratulazioni. Tra l’altro era così sconvolto che mi ha anche chiesto cosa avrebbe potuto fare di tutto quel denaro, lui che finora aveva sempre vissuto di poco. Gli ho detto di comprarsi subito una casa tutta sua».Notizia pubblicata sul portale barinedita.it e di sua proprietà.

Non sappiamo se il fortunato vincitore seguirà questo consiglio, ma di certo nella piccola Santo Spirito c’è già chi raccomanda all’operaio di raggiungere il vicino aeroporto. Il motivo? Scappare da tutti gli “amici” che da ora in poi andranno a bussare alla sua porta.  

© RIPRODUZIONE RISERVATA Barinedita



Eva Signorile
Scritto da

Lascia un commento

Powered by Netboom
BARIREPORT s.a.s., Via Fiume 18/20
70127 Bari (BA) - Copyright BARIREPORT s.a.s. All rights reserved