di Salvatore Schirone

Dopo il bar data alle fiamme un'altra auto: č allarme a Poggiofranco
BARI - Esplodono fulmini e temporali in questi giorni a Bari, ma non solo, anche negozi e auto. Nel quartiere Poggiofranco è di fatto acqua di giorno e fiamme di notte e i residenti stanno cominciando ad allarmarsi.Notizia pubblicata sul portale barinedita.it e di sua proprietà.
 
Dopo il negozio di latticini di via Concilio Vaticano II fatto bruciare nella notte tra domenica e lunedì, la notte dopo intorno alle 3 un’altra esplosione ha rotto il silenzio della zona. Fiamme di decine di metri si sono elevate da una nuovissima Hyundai nera (nella foto) parcheggiata in una traversa di via Giovanni Modugno

Grazie all'intervento tempestivo dei vigili del fuoco si sono evitati danni maggiori, visto che le fiamme stavano raggiungendo gli alberi presenti nel giardinetto dell'attiguo asilo comunale. 


«È la terza macchina che incendiano in pochi mesi», ci racconta un'anziana signora che abita in un complesso popolare. Infatti all'interno della stradina privata che costeggia le palazzine E/5, qualche mese fa sono state incendiate in due giorni consecutivi altre due auto, che hanno provocato danni al condominio e alle altre macchine parcheggiate nei pressi.Notizia pubblicata sul portale barinedita.it e di sua proprietà.

Eppure parliamo di una zona e di un quartiere abbastanza tranquillo: difficilmente qui in passato si sono registrati fatti di cronaca nera. Ma evidentemente qualcosa sta cambiando.Notizia pubblicata sul portale barinedita.it e di sua proprietà.
 


© RIPRODUZIONE RISERVATA Barinedita



Scritto da

Lascia un commento


Powered by Netboom
BARIREPORT s.a.s., Partita IVA 07355350724
Copyright BARIREPORT s.a.s. All rights reserved