di Mariangela Dicillo

Campo rom del canalone, dopo lo sgombero i rifiuti sono ancora lì: video
BARI - Mobili rotti, vestiti, cibo andato a male, pezzi di lamiera e rifiuti di ogni genere e un odore acre nell'aria, di umido e di immondizia.  E’ lo “spettacolo” che appare a chi si affaccia sul tratto del canalone di San Girolamo che si trova tra via Napoli e viale Europa, quello che fino a una decina di giorni fa ospitava abusivamente un campo rom.

Dopo averne scritto, le forze dell’ordine sono intervenute per sgomberare il campo. Delle roulotte e delle case di cartone e alluminio ora non c'è più traccia, eppure la situazione non è cambiata molto: i rifiuti sono rimasti lì dov’erano. Di fatto qualcuno si è “scordato” di pulire (o di far pulire) dopo aver deciso di allontanare i rom. E ora topi e insetti possono tranquillamente “sguazzare” nell’immondizia e nelle piccole paludi che si sono formate a causa delle recenti piogge.Notizia pubblicata sul portale barinedita.it e di sua proprietà.


È vero, la zona è abbastanza isolata e poco frequentata e le abitazioni sono abbastanza distanti. Ma il paesaggio è molto caratteristico essendo quello tipico delle lame ed è incivile lasciarlo in uno stato di degrado simile (vedi foto e video). Ci sbagliamo?

Il video dei rifiuti (di Carlo Gelardi):



© RIPRODUZIONE RISERVATA Barinedita



Scritto da

Lascia un commento
  • gato - Ormai a Bari la sporcizia, tra amministrazione comunale latitante, situazione incresciose ovunque e cittadini che se ne fregano di un pur minimo decoro, la fa da padrone...è veramente uno schifo!


Powered by Netboom
BARIREPORT s.a.s., Partita IVA 07355350724
Copyright BARIREPORT s.a.s. All rights reserved