di Salvatore Schirone

Il mondo oscuro dei Testimoni di Geova, «setta che plagia le coscienze»
BARI - Inconfondibili: sempre in coppia, ben vestiti, educati e sorridenti, borsa in una mano e nell'altra due riviste, "Svegliatevi" e "Torre di Guardia". Chi non si è imbattuto almeno una volta nei Testimoni di Geova? Ci siamo quasi abituati ad incontrarli, non ci poniamo più tante domande. Li liquidiamo con un "grazie non mi interessa" e la nostra vita prosegue come prima. Li consideriamo come entusiasti (e a volte un po' invadenti)  annunciatori di una diversa fede cristiana e niente più. Eppure non è così.Notizia pubblicata sul portale barinedita.it e di sua proprietà.
 
Emanuele Nacci, avvocato e professore di diritto pubblico è il presidente del gruppo "Shalom" di Bari, che si occupa di mutuo aiuto per sostenere psicologicamente e culturalmente i fuoriusciti da sette e movimenti religiosi “alternativi”. In 25 anni di attività ha incontrato e aiutato tante persone, la maggior parte delle quali proprio  ex testimoni di geova. Dei Testimoni dice senza mezzi termini: «Sono una vera setta che plagia le coscienze di molte persone e ne condiziona la vita, fino al punto di sfasciare famiglie e creare dipendenza psicologica».Notizia pubblicata sul portale barinedita.it e di sua proprietà.

Chi entra a farne parte deve rinunciare al proprio senso critico su qualsiasi aspetto della vita, non solo in campo di fede e di morale. Le persone che si possono frequentare, i libri e le riviste da leggere, il modo di vestirsi (avete mai visto un testimone in jeans e maglietta o con una gonna che non fosse sotto il ginocchio?), pratiche mediche (non è ammessa la trasfusione di sangue), attività socio-politica, educazione dei figli. Per loro c’è anche il divieto di votare.Notizia pubblicata sul portale barinedita.it e di sua proprietà.

Ogni testimone è poi tenuto a diffondere l’insegnamento del movimento porta a porta: nessuno può sottrarsi a questo dovere. Il tempo dedicato viene accuratamente registrato e verificato dai sorveglianti. L'attività è regolamentata dal “comitato direttivo”, come loro chiamano la suprema autorità che controlla da Brooklyn la società "Torre di Guardia".Notizia pubblicata sul portale barinedita.it e di sua proprietà.

Nella provincia di Bari i testimoni di Geova sono ben radicati. Circa 20 comunità, con relative "Sale del Regno" (luogo dei raduni settimanali), per un totale di circa 2.000 fedeli.Notizia pubblicata sul portale barinedita.it e di sua proprietà.

 
Nacci, conosce bene la realtà: lui è un ex testimone di Geova. Ora aiuta i fuoriusciti dal movimento religioso a rifarsi una vita. «Ho sperimentato sulla mia pelle cosa vuol dire l'ostracismo praticato senza pietà nei confronti di chi si dissocia dalle loro dottrine», dichiara e poi ammette disperato: «Mia figlia fa parte ancora dei testimoni e con lei non possiamo avere frequentazione».Notizia pubblicata sul portale barinedita.it e di sua proprietà.
 
Quando qualcuno mostra dubbi e intende abbandonare l'organizzazione viene sottoposto al "comitato di giustizia", un vero tribunale interno che cerca di convincere il testimone a tornare sulle proprie decisioni con pressioni psicologiche. Il fedele "dissociato" viene considerato da tutti un rinnegato: gli viene tolto persino il saluto, creando attorno a lui un insopportabile deserto relazionale.  
 
I Testimoni di Geova non riconoscono l'autorità della Legge italiana. Eppure Nacci ci mostra il decreto di riconoscimento di personalità giuridica ottenuto dalla congregazione nel 1986 (Dpr 783/86). Tale documento, ci spiega Nacci, è stato il primo passo verso l'obiettivo che i testimoni perseguono dal 1977, ovvero stipulare l'Intesa con lo Stato italiano, secondo l'articolo 8 della Costituzione, usufruendo così dei privilegi goduti dalle altre religioni riconosciute.Notizia pubblicata sul portale barinedita.it e di sua proprietà.
 
Nel 2000 ci sono andati molto vicini. Un testo d'Intesa, sostenuto da Massimo D'Alema fu presentato dal Governo. Ma trovò dura resistenza da parte di molti ministri e dalla protesta di cittadini e associazioni. Una petizione popolare arrivò al Senato. Nacci fu tra i promotori e ricorda: «Raccogliemmo 30mila firme». Molti dubbi di costituzionalità sorsero sul testo del riconoscimento giuridico e l'Intesa fu bloccata. Un nuovo testo fu presentato successivamente dal Governo Berlusconi il 13 maggio 2010 e per gli stessi motivi rimase fermo in Senato. In questi ultimi mesi la commissione ha apportato alcuni emendamenti e il testo è tornato alla Camera.Notizia pubblicata sul portale barinedita.it e di sua proprietà.
 
Ma perché i Testimoni di Geova hanno così interesse a fare un accordo con lo Stato Italiano, da loro considerato, è bene ricordarlo, come una "promanazione di Satana che si oppone al governo teocratico instaurato da Geova"? Semplice: per accedere all'8 per mille del gettito Irpef. Considerando che i Testimoni (stando alle statistiche pubblicate da Torre di Guardia) in Italia sono oltre 400mila, il movimento spera così di raccogliere almeno 8 milioni di euro all’anno. Soldi che non puzzerebbero certo di zolfo.

© RIPRODUZIONE RISERVATA Barinedita



Salvatore Schirone
Scritto da

Lascia un commento
  • rocco - Buon giorno, Mi chiamo Rocco Politi di Modena, cresciuto a Taurisano (Lecce) Vi voglio raccontare una storia che non dovrebbe mai più succedere Mi hanno fatto conoscere i tdG quando avevo 10 anni (mia moglie ne aveva 5) e seguendo la famiglia li ho frequentati e ne ho fatto parte per 40 lunghi anni. Hanno manipolato quasi tutta la mia vita. Ho iniziato come interessato, cosi veniva identificato colui che iniziava a studiare, poi iscritto alla scuola di ministero teocratico (una continua preparazione su cosa e come predicare di casa in casa), poi promosso a proclamatore, quindi pronto per andare di casa in casa. Battezzato, sposato nella loro comunità, servitore di ministero (una specie di diacono), il più giovane anziano a 23 anni (una specie di vescovo), conduttore della scuola di ministero teocratico, conduttore della rivista torre di guardia, segretario contabile, sorvegliante che presiede,responsabile del comitato assistenza sanitaria e relativi seminari (un capillare metodo di acquisizione di medici che acconsentivano di operare senza sangue, e relativa cura dei fratelli ricoverati provenienti da tutta Italia e dall'estero), membro dei comitati giudiziari locali e speciali in altre città (un vero e proprio tribunale interno alla congregazione ), contabile nelle assemblee di circoscrizione e di distretto; Addetto stampa, sindaco mandatario per gli oneri di urbanizzazione e contatto con i Comuni per la costruzione delle sale del regno.....oratore qualificato anche per matrimoni e regista di drammi biblici e tanti altri incarichi, che non voglio citare.....NON ERO UN ESSERE UMANO NORMALE.....NON MI HANNO MAI PERMESSO DI DIVENTARLO E DI ESSERLO.........LA GUARIGIONE E' DOLOROSISSIMA. Sono stato plagiato e manipolato mentalmente....e da plagiato sono diventato plagiatore da manipolato mentalmente sono diventato manipolatore delle menti. Poi un giorno all'improvviso una spada di Damocle colpisce la mia famiglia (una storia sconvolgente che vi racconterò) e come conseguenza vengo disassociato....dopo aver subito una aberrante inquisizione durata 50 ore di giudizio. Assieme alla mia famiglia abbiamo lasciato la società e siamo fuggiti verso la libertà. Una volta fuori da quella prigionia abbiamo vissuto 12 anni trascorsi a disintossicarci, a nascere nuovamente, a crescere, imparare, decidere da esseri umani LIBERI. Da 12 anni non ho mai detto o fatto nulla né in TV né in radio, sui giornali o in Web. L'anno scorso è morta mia madre anche lei TdG ma non praticante. Ai funerali la nostra presenza è stata sgradita, ci hanno trattati come estranei, come fossimo infetti, un cancro da cui starne alla larga. Ho partecipato a TV2000 non per vendetta, (amo i miei fratelli, mia sorella, i nipoti, gli zii, i cugini e mio padre che sono ancora tdG, ma loro non ci riconoscono più come parenti, per tutti loro noi non esistiamo più). Ho rilasciato questa intervista con il vivo desiderio di trasmettere la mia esperienza e, credetemi, con un unico obiettivo cercare di aiutare altri a non cadere vittime di manipolazioni mentali come è successo a me. Ma 20 minuti di trasmissione non possono rendere il senso di 40 anni di schiavitù psicologica e spirituale, vorrei poter fare molto di più per far conoscere a più persone, cosa ci è stato fatto nel nome di un Dio. Per questo vi scrivo: per chiedervi di aiutarci a far conoscere attraverso la nostra esperienza come E' POSSIBILE AVERE LA PROPRIA ESISTENZA ROVINATA DA UNA FALSA RELIGIONE.. Grazie di cuore.
  • cinzia - Egr.Sig. Schirone, volevo semplicemente ringraziarLa per l'articolo sui testimoni di geova, io sono una ex appartenente e sono molto sofferente per non poter più parlare con mia figlia con la quale avevamo un rapporto di amicizia molto bello e dopo varie pressioni del marito e degli anziani di congregazione, non ho potuto essere presente al suo matrimonio, perchè non si mangia insieme a dissociati... Solo grazie, perchè persone come Lei possono aprire occhi alla gente che non sa il male che viene fatto nelle congragazioni, tutto celato dietro la parola "lealtà" a geova e all'organizzazione. Ho mandato molte mail a politici per la questione dell'otto per mille....speriamo che comprendano l'inganno... Grazie ancora Cinzia
  • unalettrice - Buonasera Vorrei complimentarmi con lei per l'articolo che ha pubblicato sul quotidiano barinedita online. Ha esattamente descritto la verità e la situazione che vivono i membri e i fuoriusciti da questa "religione". Io ho molti parenti Testimoni di Geova e stavo anche studiando per entrare nel gruppo ma fortunatamente mi sono fermata in tempo...ed è anche grazie a persone come lei che fanno informazione su questo culto che sono riuscita a vedere le cose come stanno. La ringrazio ancora per il suo articolo e la incoraggio a continuare su questa strada, sono in molti ad avere bisogno d'aiuto e di essere avvisati su chi sono i Testimoni di Geova e cosa comporta entrare nella loro organizzazione (molti aspetti vengono celati o minimizzati durante lo "studio" e si palesano solo quando ormai ci si è battezzati purtroppo). La invito, se vuole approfondire questa tematica, a visitare il sito http://www.infotdgeova.it/ e relativo forum in cui si approfondisce in chiave critica molti aspetti di questo culto, anche per quel che riguarda le relazioni con lo Stato Italiano e le relative conseguenze. Cordiali saluti Con stima
  • ketty - capisco il rammarico di chi non ha ,per scelta,non ha portato a termine la propria decisione ma quanto ho letto sia nei commenti che nell'articolo base mi ha portato a fare una domanda:xche' c'e' tanta paura dei testimoni di Geova?perche' c'e' sempre la necessita' di esprimere dei giudizi negativi?certo ci sono delle regole,tratte per altro dalla bibbia e non inventate,ma non ho mai visto un testimone ucciso per aver lasciato la congregazione e non conosco nemmeno un testimone infelice,anzi sono delle belle persone ,sorridenti,disponibili e serie....certo imperfette e commettono degli errori ma vi assicuro che la bibbia non dice di non avere rapporti coi parenti....e in quanto ai dissociati o disassociati vi pongo una domanda:gesu' non ha forse congedato giuda prima di cominciare l'ultima cena coi suoi apostoli????ricordate che nella misura con la quale giudichiamo saremo giudicati...
  • Fioretts - Salve mi chiamo fioretts e vorrei dire a chi ha scritto questa pagina dovrebbe entrare in una sala dei TDG perchè non ha capito nulla di noi....sapete perchè dico noi?Perchè pure io sono un TDG......vorrei farvi entrare in una Sala Del Regno dei TDG perchè la calorosità che trovate nelle Sale Del Regno non le trovate da nessuna parte! Certo per entrare a far parte dei TDG bisogna fare dei cambiamenti ma non si è in carcere....è come se prima del matrimonio si va nei night club la sera dopo essersi sposati ci si và ancora??credo proprio di NO!lo stesso vale per i TDG ma ora mi fermo e non dico altro perchè mi arrabbierei invano ma chiunque legge il mio commento rifletta sulle parole che ho scritto....
  • Giovanna - ahahahahhahhah! e invece la religione cristiano-cattolica? fa ben di peggio!arriva a manipolare la vita di n'intera nazione! Se lei fosse un giornalista serio ne parlerebbe e invece....
  • giulio - ha ragione il giornalista, e' una setta e basta,
  • Alex - Non ho mai letto tante menzogne in un articolo. Pura fantascienza, sign. Schirone lei ha scritto nell'articolo una cosa assurda che i testimoni di Geova non rispettano la legge italiana. Questa è un offesa gravissima del tutto infondata. Anzi i testimoni di geova per religione rispettano la legge e l'autorità statale perchè secondo la Bibbia è stata posta da Dio. Io conosco molto bene i testimoni di geova e vi assicuro che tutto quello che si dice di negativo su questa religione sono solamente pregiudizi di chi vuole screditare altre religioni. la religone dei testimoni di Geova è una religione moderna e di principi non di leggi, nessuno viene oppreso a fare o non fare qualcosa. certo chi è praticante segue la religione più accuratamente. Come nella religione cattolica anche nei testimoni di geova ci sono praticanti e non praticanti, questi ultimi non vengono assolutamente esclusi o come alcuni fantasticamente dicono oppressi. Un invito che faccio ai lettori che trovano tali informazioni su internet: informatevi personalmente rifiutando queste FALSITA' e MENZOGNE che si dicono sui testimoni di geova.
  • martina - sign.schirone mi dispiace dirglielo ma lei ha scritto un sacco di fandonie su noi testimoni di Geova..io sono una testimone e ho 16anni!! i miei genitori anche lo sono ma non mi hanno obbligato a diventarlo facendomi il lavaggio del cervello!!anzi mi hanno lasciato scegliere da sola e con la massima liberta!! è una religione che protegge molto dalle schifezze di questo mondo!! le consiglio solo una cosa.......si informi da dei testimoni di Geova in cosa consiate questa religione invece di parlare per sentito dire da della persone frustate e infelici!! vedrà che se capira davvero chi siamo si innamorerà di Geova e la sua vita canbiera in mehlio!! glielo assicuro!!
  • Novastar dust - 1) non mi risulta che il Sig. Schirone abbi lasciato intendere che i tdg non rispettino la legge, questa è una delle solite risposte preconfezionate e non pertinenti dei tdg. Purtuttavia aggiungo io che il tdg è tenuto a mentire deliberatamente e sapendo di farlo dando delle risposte corrispondenti anche all'esatto contrario o che almeno depisti chiunque non deve sapere in funzione della "strategia teocratica".Tale termine gergale ha una pseudo base scritturale secondo la quale non va detta la verità qualora un'autorità o persone comuni non abbiano il diritto di saperla, cfr. Ausiliario per capire la Bibbia, Roma 1981, pag. 819; Perspicacia nello studio delle Scritture, Roma, 1990, II Vol. pag. 257; La Torre di Guardia del 1°/6/1997, pagg. 10 (è tutto scritto su queste che sono le fonti ufficiali). Quanto detto non è esatto alla luce delle pubblicazioni perchè Geova non ha posto i governi umani, ma li tollera per ragioni amministrative. Piuttosto dietro al governi c'è sempre satana quale burattinaio e fare un'intesa con lo Stato prevede anche il dover affrontare quest'argomento... 2) quella dei tdg è una religione di regole e non di principi, che stabiliscono l'acconciatura, abbigliamento, rapporti sociali, ecc... e il tutto nei minimi dettagli che non sto qui a menzionare. Tale coscienza è addestrata coattivamente con una serie di provvedimenti disciplinari che vanno dalla segnatura alla disassociazione. 3)stiamo parlando dei tdg e di verità, essa non ha bisogno di menzionare i cattolici per svinuire proprie pecche, senz'altro i cattolici possono essere i peggiori del mondo ma è di tdg che si sta parlando gli altri non ha senso tirarli in ballo e nemmeno è costruttivo farlo. 4) Gesù ha congedato giuda affinchè si adempisse la scrittura, ma ha anche mangiato con prostitute ed esattori di tasse, questo anche i tdg possono farlo, tranne che con i parenti stretti che non vivono sotto lo stesso tetto. Queste sono un'accenno di risposta ad alcune affermazioni, le altre nemmeno vale la pena di considerarle. Concludo dicendo che ben venga la libertà di parola e di replica, fondamentale ad un riscontro civile e costruttivo. Replica che avrei il piacere riguardasse anche queste mie parole, questo articolo è solo libera informazione e come tale va visto. Nessun attacco da parte di nessuno. Complimenti per l'articolo anche se mi sarei aspettato anche una fonte ufficiale tdg.
  • mfsnirbrtlng - di fronte a tutte queste calunnie rispondo così: "voi siete dal padre vostro il diavolo e desiderate compiere i desideri del padre vostro.Egli fu un omicida quando cominciò, e non si attenne alla verità, perchè in lui non c'è verità.Quando dice la menzogna, parla secondo la propria disposizione, perchè è un bugiardo e il padre della menzogna" --Giovanni 8:44
  • Marco - Mi chiamo marco e sono un tdg e ho sedici annI. I miei genitori non mi hanno costretto a diventarlo. E' stata una mia scelta e sono felice di averla fatta. Non credete a questa persona che dice solo stupidagini perchè non è più un tdg. Lo fa solo per vendicarsi ma non ha capito che sta solo sprecando tempo. IO SONO FELICE DI ESSERE UN TESTIMONE DI GEOVA PERCHE' SO' CHE QUESTA E' LA VERITA'.!!!!!!
  • Igor - Per chi ha un minimo di cervello avrà intuito che tutti i commenti favorevoli ai testimoni di geova e che screditano questo sito, sono stati scritti da un solo unico frustrato testimone del geova. Marco il "giovane ragazzo di 16 anni " è il carissimo "mfsnirbrtlng",ovvero la stessa persona. Gente ragionate con la vostra testa,i testimoni sono capaci di diventare delle vere iene al fine di giustifare la loro schiavitù e ignoranza.SVEGLIA!
  • daniele - i tdg? non ne ho visto uno che non se la passi male,
  • Ada - Mi chiama Ada ho 29 anni e sono Testimone di Geova io non capisco una cosa di voi tutti ma perchè contnuate a parlare contro i Testimoni di Geova? Ma se ne siete usciti basta. cosa vi rode?? A chi dovete fare aprire gli occhi? Alla fine noi cosa facciamo di male? Non ci droghiamo, non fumiamo, non ci sballiamo, viviamo una vita oi che siete stati testimoni sapete perchè predichiamo. Alla fine noi cosa ci guadagniamo?? Soldi come ben sapete non ne intaschiamo, anzi, le riviste e le pubblicazioni sono pagate con le contribuzioni VOLONTARIE.. A chi non farebbe piacere evitare di andare a predicare e dedicare del tempo ad altro?? Lo facciamo per uno scopo ben preciso. Mica facciamo il lavaggio deò cervello come dite voi. a mia rabbia è che proprio voi che avete conosciuto la VERITA' parlate così. Per quanto riguarda la disassociazione voi quando siete entrati a far parte dell'organizzazione di Geova sapevate a priori quale erano i principi bibblici quindi perchè avercela così? Sapevate che la disassociazione impediva di avere rapporti con le persone e parenti. QUindi basta sprecare fiato? Il vostro problema è che siete frustrati perchè non siete piu' nell'organizzazione ma sapete che siete sempre bene accetti. a te Rocco chiedo quale è stata la spada di Damocle??? Voi tutti fate lo stesso errore vi fate condizionare dall'uomo ma noi non serviamo l'uomo ma Dio. L'uomo puo' avere sbagliato, ma DIO che colpa ne ha?? Pensate che solo voi avete avuto momenti del genere? MA fatela finita. NOI siamo Testimoni di GEOVA non dell'UOMO. Tu Cinzia sapevi in cosa andavi incontro venendo disassociata invece di scrivere ai politici ritorna alla verità, dici di amare tua figlia, bhe dimostraglielo e specialmente dimostralo a DIo perchè noncredo che hai smesso di amarlo. Tu Giulio parli di noi come una setta, ma sai cosa è una setta??? informati.. La nostre adunanze sono aperte e TUTTI noi non nascondiamo NULLA. Tu Novastar dust sbagli dicendo che la nostra religione è fatta di regole e non di principi perchè se avessi studiato la Bibbia o avessi frequentato le nostre adunanze avresti capito la differenza tra regole e principi. La Bibbia dice di vestirsi con vesti convenevoli. Noi potremmo anche avere regole sull'abbigliamento ma nessuna di noi gira in minigonna o con maglie scollate. Cerchiamo di distinguerci dallo scempio del mondo. Mi darai ragione sul fatto che il mondo è in fase di degradazione, no? Io vi invito vivamente a riaprire il cuore verso Geova che è lui l'unico che deve essere adorato. Noi non plagiamo nessuno, siete voi che vi fate plagiare da weste bagianate che scrivete. Avete mai visto un Tg scrivere dei blog sui cattolici, mussulmani, buddisti, ecc,? NO! Quindi smettetela xkè sono stanca ed esausta di sentire queste frivolezze.
  • mario - Credo nell' evoluzione dell' umanità, chiunque cerchi in qualsiasi maniera di imprimere i propri insegnamenti a quacuno senza espressa richiesta diventa un manipolatore mentale. Se ho bisogno chiedo. Penso che quelli che fanno parte a questi movimenti siano persone poco evolute, hanno bisogno di guide per essere al sicuro, trovano una seconda famiglia che li accoglie benevolmente, ma sotto ci sono le guide. Le guide penso siano per lo più persone paurose del mondo e di se stessi che cercano il controllo del prossimo per sentirsi al sicuro. Succede lo stesso con gli animali, c'è sempre il capogruppo forte che controlla i più deboli.. Purtroppo finchè l' umanità non si evolve queste cose continueranno ad accadere. In questi giorni mio fratello testimone non so di cosa di preciso, ha rifiutato la trasfusione di sangue ora devo aspettare che muoia. Non so per questo chi e quando la pagheranno. So soltanto che qualcuno l' avrà sulla coscienza sempre che ne abbiano una.. Grazie..
  • Max Morrison - Professate, vivete, leggete, come più vi pare ma, Vi prego fatelo tra di Voi. Io personalmente quando una delle vostre spedizioni atte a fare recruiting di fedeli mi suona la domenica mattina, parto con la mia migliore interpretazione del figlio di Satana e Vi assicuro che mi riesce bene. Perchè non Vi riunite in un bel megaraduno collettivo e fate un sacrificio di massa? :)
  • snc3 - Io lo ammetterei senza problemi che sono gli unici a far conoscere il nome di Geova. Mettetevi l anima in pace
  • Pupa36 - Sui tdg avrei molto da dire, dato che li ho frequentati per lungo tempo.....ma senza fare lunghi discorsi che non porterebbero a nulla, credo basti fare un confronto con altre sette, per vedere quante bugie si nascondono dietro ai tdg.....dicono che l'ostracismo è biblico? Provate a chiedere ad un ex scientologo cosa succede nel caso decida di lasciare scientology........viene ostracizzato dagli amici e dai parenti ne piu e ne meno come un ex tdg....e viene considerato un "fuori etica".......chiamala dissociazione o disassociazione oppure disconnessione che tanto la zuppa è la stessa.....cari tdg, capiamo che dovete mantenere pura la congregazione, ma mentire mi sembra troppo....sarebbe meglio che recuperaste un pò di umiltà, e cominciaste a dire la verità sui vostri retroscena.....almeno potreste forse davvero conservare la dignità.
  • Dr.ssa Isabella - Innanzi tutto mi rivolgo ai TDG che hanno pubblicato commenti su questo argomento : come al solito siete incoerenti e fondamentalmente ignoranti! Vi viene insegnato di non leggere notizie atte a screditare i Tdg e voi, oltre a leggerle , commentare pure? Complimenti per l'incoerenza che vi contraddistingue! Sono Isabella, 30 enne , cresciuta purtroppo in una famiglia di Testimoni. Non viene fatto il "lavaggio del cervello"? Allora chiamiamole minacce: se frequenti i compagni di scuola ti caccio di casa, riunioni organizzati con gli anziani in quanto i miei genitori erano preoccupati per il fatto che fossi uscita dal liceo con il massimo dei voti e che avessi il desiderio di laurearmi. Ma i TDG vietano l'università perché lo studio apre la mente e questo porta una persona "pensante" a mettere in discussione l'illogocità delle regole di questa setta. Ma, badate, i TDG non vietano mai tassativamente, non impediscono di prendere determinate decisioni , bensì uccidono gli esseri umani socialmente. Sono i più grandi criminali della storia dell'umanità perché non esiste differenza tra accoltellare un uomo , o togliergli la famiglia, i figli , il coniuge o gli amici. Violenza psicologica , ecco ciò che fanno. E tenere gli adepti nell'ignoranza risulta la strategia migliore per poi manipolare le menti. Fortunatamente ho avuto la forza di reagire e grazie alla mia determinazione e all'aiuto di veri amici non facenti parte di questa assurda religione, mi sono laureata in neurochirurgia coronando il mio sogno. Ho una famiglia fantastica, un compagno stupendo e penso con la mia testa. Giovani: studiate e non ascoltate le false illusioni dei TDG e dei quattro depressi e repressi che vi vogliono rovinare la vita. Aprite la mente e gli occhi e non fatevi ingannare.
  • franco - praticamente ha descritto la chiesa cattolica e si lamentano pure se qualcun altro cerca di imitarli. povera italia. guardarsi bene in giro prima di parlare no vero.
  • Pocellina - Salve. Io ho fatto una ricerca approfondita sui Testimoni di Geova e devo dire che sono rimasta male per quello che hanno scritto e detto su di loro e sulle loro regole. Ho ascoltato una testimonianza di un ex Testimone di Geova che diceva che chi entra a far parte di quell'organizzazione va fuori di testa e non ragiona più e poi lui ha detto che un suo amico che era ancora Testimone di Geova si è suicidato e poi se tu esci da quell'organizzazione ti rapiscono i famigliari e ti minacciano per convincerti a ritornare con loro e se non lo fai ti uccidono i famigliari che hanno rapito. Nella religione cristiana Dio sulla Bibbia dice che gli esseri umani hanno il diritto di vivere la propria vita come vogliono, di avere al libertà, di pensare di farsi un futuro, di festeggiare le feste, di fare trasfusioni di sangue per aiutare l'altra persona a vivere perché vuol dire dare vita e questo vale anche per il trapianto di organi etc... Quello che l'organizzazione pone sulle sue regole severe sono solamente falsità. Comunque quell'organizzazione che lascia morire una persona che ha bisogno di una trasfusione di sangue perché ha avuto un incidente grave è solamente un'organizzazione criminale che sarebbe da condannarla anche all'ergastolo se è necessario perché lascia morire le persone piuttosto che salvare la vita a chi ha veramente bisogno. Queste sono le informazioni che sono riuscita a ricavare da internet. STATE ALLA LARGA DAI TESTIMONI DI GEOVA E DALLA LORO ORGANIZZAZIONE PERCHE' SONO SOLO UN AMMASSO DI DELINQUENTI CHE MANGIANO SULLE VOSTRE SPALLE E CHE VI SPILLANO SOLDI PERCHE' SONO DEI MORTI DI FAME.
  • valerio - Io credo che chiunque pretenda di avere la conoscenza assoluta sulla vita e sulla morte o ha seri problemi di onnipotenza o è semplicemente un truffatore.
  • daniela - ah ah ah sorrido nel leggere le risposte dei testimoni di geova sempre infiltrati ovunque per difendere la loro pseudo religione e attaccare quella cattolica...che diciamocela tutta è nata 200o anni fa e nel corso dei secoli si è modificata a differenza dei testimoni di geova che sono nati appena 200 anni fa. hanno tradotto in malo modo una bibbia inglese neanche ebraica..pensa che cultura... e se ne vanno in giro senza cognizione storica di quel che dicono perché ovviamente non si prendono la briga di andare in qualche biblioteca a leggere e confrontare testi storici..e no tanto c'è il corpo direttivo!!!! ma perché il corpo direttivo è esegeta???? per non parlare della croce che agli albori loro stessi utilizzavano ed ora non usano più anzi adesso per loro quel poveretto di Gesù è morto su un palo...su un palo? e come ci è finito su un palo? beh dovete sapere che i testimoni hanno preso l'unico dizionario al mondo in cui riportava tra le varie traduzione il termine legno o palo e loro che fanno? pubblicano solo la parte del dizionario che vogliono omettendo spudoratamente il resto..l'editrice del dizionario li cita perché hanno usato il testo a comodo loro...e tutto questo è documentato io ho questi documenti e tanti altri. E sicuramente L'avv Nacci ne ha più di me ed anche il sig. Rocco Politi...INFORMATEVI..I PARAOCCHI NON CE L'HANNO PIU' NEANCHE I CAVALLI!
  • mattia - è proprio un sito di cretinate le menzogne si sprecano andate a lavorare !!!!!!!!!
  • anonimo - Voglio restare anonimo non per vigliaccheria ma per non offendere mia moglie, qualora per caso dovesse leggere. La sua famigli ha diversi componenti tdg, e sulla mia pelle ho visto e vissuto cose che definisco ASSURDE! Va bene la tolleranza (che non deve mai mancare), ma ancora c'è qualcuno che ha dubbi sulla 'malattia mentale' di queste persone? Sono loro i veri drogati ... Chi ha avuto esperienze mi capisce. IGNORANTI E SFASCIAFAMIGLIE, non altro. Rovinano la vita dei loro stessi figli per delle convinzioni cieche.
  • Franca - Fratelli, per convincervi di non aver sbagliato nulla di vivere ora da disassociarvi e di essere ora liberi,basta leggere le lettere della consorella Palazzolo,mentre scrive anche a voi signor Rocco e a tutti. Spero che anche , leggendone una ogni giorno ci capite TUTTI qualcosa e il signore vi dá il messaggio della veritá.Dio vi benedica.Franca e amici. Ah:Trovate le sue lettere su TESTIMONI DI GEOVA:LE TESTIMONIANZE SHOCCANTE DEI FUORI USCITI.
  • Urbecco - Chiunque ritenga con arroganza di avere la verità in tasca è pericoloso..e in questo i tdg sono campioni. Lo Stato è il diavolo ma al tempo stesso cercano il compromesso per accedere all'8 per mille...tutti al gabbio andrebbero condotti questi fanatici!!!
  • stefano - ho chiesto a due tdg che si sono presentati alla mia porta di dirmi come raggiungere il RISVEGLIO, come essere felici. Mi hanno guardato attoniti come dire, ma che cavolo ci chiede questo ? hanno cominciato ad aprire i loro libretti per cercare risposte dalle scritture o confezionate da altre persone, ma loro due NON SAPEVANO DARMI UNA RISPOSTA. Quindi mi sembra di capire che i due tdg non sono dei RISVEGLIATI. Incredibile: due NON RISVEGLIATI che cercano di convertire un Risvegliato (che sarei io per mia fortuna). mi fanno divertire un mondo con i loro tentativi di manipolare la mia mente, poveretti non capiscono che io non posso più essere condizionato. il cammino al contrario non si può più fare. Dubito che torneranno ancora, l'ultima volta ho parlato solo io. non sapevano più cosa dirmi, la VERITA' li mette in grossa difficoltà. Provate a chiedergli come si fa ad essere felici e se loro lo sono..vedrete cosa cavolo si inventano...questi leggono la Bibbia e la interpretano come pare a loro...se leggessero le scritture da risvegliati potrebbero andare in giro ad aiutare gli altri, ma da addormentati possono solo far danni, come tutte le altre religioni daltronde.
  • Alex - leggetevi questo sito per sapere chi sono realmente questi TdG www.infotdgeova.it naturalmente i TdG non andranno a leggerlo perchè i loro capi proibiscono tassativamente di consultare i siti che dicono la verità su loro. Giustamente perchè altrimenti questi poveretti aprirebbero gli occhi. Cari TdG voi avete paura di finire come quei poveri ignoranti che andate a trovare a casa, i quali non essendo preparati non sanno rispondere alle vostre manipolazioni delle sacre scritture. Avete paura di essere svergognati pubblicamente ecco perchè vietate ai vostri adepti di consultare i siti che vi svergognano. Per ultimo, avete finito di cambiare la data della fine del mondo oppure dobbiamo aspettarci un altro aggiornamento? Mi pare che l`ultimo cambio della vostra "verita`" sia avvenuto con la rivista di Luglio 2013 vero? E so che nelle assemblee lo avete fatto passare sottobanco come al solito per impedire che la gente ci si soffermasse sopra e vi dicesse: "Ma quante volte cambia questa verità assoluto e immutabile dei nostri infallibili servi discreti e fedeli?" Ma non vi dovete preoccupare, tanto li avete rimbambiti talmente bene che nessuno di loro ha capito la gravità di queste vostre pubbliche ammissioni di assoluta incompetenza storica, letterale, scientifica e religiosa.
  • scascis - sono sciocchezzze in quanto si può accusare delle stesse cose qualsiasi istituzione sia politica che religiosa; a parte tute le imprecisazioni in quanto io rappresento un dissociato ex tg, posso dire che queste critiche oltre ad essere inesatte, in quanto dipendono dal caso soggettivo e circoscritto , posso testimoniare il delirio di onnipotenza di chi si credeva di aver trovato il paese Utopia dove l'uomo è riuscito a raggiungere la perfezione totale con la scusa di Dio, andato in frantunmi il sogno di onnipotenza adamico passato da quello cattolico a quello del testimone di Geova da aprte del credente , i cocci sono solo saci psicologigi a sè stanti identificabili in chiunque ha pensato di trovare nella religione il suo oppio. e non una misera realtà morale che accompagna ogni società, ciò non di meno non negando gli sforzi di tutti coloro che nella aprabola del Cristo dovrebbero rappresentare il grano del mondo . Il resto è dleuirio, di scioccante cè di tutto e molto di più in altri ambiti e settori dove questi stessi scioccati ci nuotano tranquillamente senza nessuna crisi essistenziale, uan volta spogliatisi di ideali si giusti ma deificati amisura d'uomo e quni inivitabilmente scioccantemente deludenti.....l'eretico dei secoli bui pensava di aver trovato una altra favola da bere, ma deluso ne rimane scioccato, in rapporto a e stesso e non al reale saluti
  • Ismaele - I Testimoni di Geova non sono quello ke dite, accertatevi di chi scrive certe cose prima di darle per buone, e visto ke rompete tanto per 8 x 1000 beh non vedo perchè una confessione cristiana riconosciuta dallo stato dovrebbe essere esclusa, veramente non sapete che inventarvi
  • gianni - Baggianate.
  • paola - vergognatevi, quando parlate male dei testimoni di Geova parlate male di Dio. ringrazio Dio per avermeli fatti conoscere. sono persone meravigliose, pronte ad aiutarti spiritualmente, visto che viviamo in un mondo dove la religione in generale se ne frega altamente di te. nessuno ti obbliga a fare ciò che non vuoi. se non ti vanno bene le cose che ti chiedono, non fai altro che andartene, nessuno ti obbliga a rimanere. ma non ti accorgi quanta ipocrisia c'è nella religione, nella falsa religione. tante belle parole ma pochi fatti. la vera fede si vede dalle opere. è facile dire credo in Dio, ma poi non si fa niente per mettere in pratica ciò che ci insegna. e non diciamo stupidaggini, nessuno minaccia la tua famiglia, nessuno ti fa il lavaggio del cervello è che vi fa comodo parlare male degli altri, visto che non siete riusciti a rimanere in congregazione. l'orgoglio è una brutta cosa. ricordatevi che la fede è la sicura aspettazione di cose sperate l'evidente dimostrazione di realtà benchè non vedute. credere in Dio è una grande benedizione e i testimoni di Geova sono l'evidente dimostrazione di questa benedizione. Sono il popolo di Dio, sono coloro che ci insegnano che se amiamo Dio con tutto il cuore, con tutta l'anima e con tutta la mente lui ci benedirà e ci concederà la vita eterna che abbiamo ottenuto grazie al sacrificio di Gesù Cristo. perciò pensateci bene prima di infangare le uniche persone che dicono la verità in fatto di religione. La Bibbia dice: conoscerete la verità e la verità vi renderà liberi.
  • PIERO - Io non sono un TDG, quindi posso leggere e rispondere, senza esser criticato. Ho conosciuto da poco i TDG e sono stato in una delle loro adunanze: non mi sembra affatto che siano una setta...e neppure che possano fare tutte le scempiaggini che alcuni dicono. Anzi, ho trovato un ambiente sereno ed ospitale. Credo, a parte tutte le stronzate che ho letto (perdonatemi il termine, ma almeno siete sicuri che non sono un TDG), che non ci sia nulla di male a sperare in un mondo migliore e vivere secondo dei valori che al giorno d'oggi tendono sempre più a mancare. Non credo che possa diventare un attivista, per tutta una serie di ragioni che non sto a dirvi...ma credo che li vorrò frequentare ancora: sono delle belle persone!!
  • max - mamma mia siete ben caduti in basso voi della barinedita,it siete diventati ridicoli.
  • salvatore - Emanuele Nacci, avvocato e professore di diritto pubblico è il presidente del gruppo "Shalom" di Bari, che si occupa di mutuo aiuto per sostenere psicologicamente e culturalmente i fuoriusciti da sette e movimenti religiosi “alternativi”. In 25 anni di attività ha incontrato e aiutato tante persone, la maggior parte delle quali proprio ex testimoni di geova. Dei Testimoni dice senza mezzi termini: «Sono una vera setta che plagia le coscienze di molte persone e ne condiziona la vita, fino al punto di sfasciare famiglie e creare dipendenza psicologica».Notizia pubblicata sul portale barinedita.it e di sua proprietà.Pur non entrando in merito sulle numerose affermazioni non corrispondenti al vero e palesemente diffamatorie,ci tengo a precisare quanto segue a difesa di una verità che si tenta goffamente di annacquare e nascondere. Sarebbe molto interessante, sapere quanto ha fruttato economicamente all'illustre professore tale attività, anche se i soldi non puzzano certo di zolfo. Comunque mi preme spiegare che proveniamo da centinaia di realtà etniche e linguistiche, ma siamo uniti perché abbiamo obiettivi comuni. Ciò che desideriamo di più è onorare Geova, il Dio di cui parla la Bibbia, il Creatore di ogni cosa. Ci sforziamo di imitare Gesù Cristo e per noi essere cristiani è un onore. Ciascuno di noi dedica del tempo a insegnare la Bibbia e a parlare del Regno di Dio. La nostra è un’opera di testimonianza con la quale facciamo conoscere Geova Dio e il suo Regno, e per questo ci chiamiamo Testimoni di Geova. noi Testimoni di Geova non siamo una setta. Piuttosto, siamo cristiani e facciamo del nostro meglio per seguire l’esempio e gli insegnamenti lasciati da Gesù Cristo. Cos’è una setta? Il termine “setta” non suggerisce a tutti la stessa cosa. Esaminiamo due idee comuni riguardo alle sette e vediamo perché non si applicano a noi. • Alcuni pensano che una setta sia una religione nuova o distaccata da una maggiore. Noi però non abbiamo inventato una religione nuova. Basiamo la nostra adorazione su quello che già facevano i primi cristiani, di cui la Bibbia riporta l’esempio e l’insegnamento (2 Timoteo 3:16, 17). Siamo convinti che siano le Sacre Scritture a stabilire qual è il modo giusto di adorare Dio. • Alcuni pensano che una setta sia una religione pericolosa guidata da un leader umano. Noi però non abbiamo un leader umano. Ci atteniamo strettamente al principio che Gesù enunciò ai suoi seguaci quando disse: “Uno solo è il vostro Condottiero, il Cristo” (Matteo 23:10). Non siamo una setta pericolosa, anzi pratichiamo una religione che reca beneficio a noi stessi e ad altri. Per esempio la nostra opera ha aiutato molti a liberarsi da tossicodipendenza, alcolismo e altri vizi. Inoltre, grazie a corsi di alfabetizzazione, insegniamo a migliaia di persone in tutto il mondo a leggere e a scrivere. Partecipiamo a operazioni di soccorso in caso di calamità. Proprio come comandò Gesù, facciamo del nostro meglio per aiutare gli altri (Matteo 5:13-16). Tale antagonismo è dovuto in parte alla zelante condanna, da parte dei Testimoni, del coinvolgimento e del contributo delle chiese alle attività politiche e allo sforzo militare. Mentre i membri della Chiesa diminuiscono e i Testimoni continuano ad aumentare, le chiese tradizionali mal sopportano il proselitismo dei Testimoni e sollecitano restrizioni governative a tale attività allo scopo di arginare il calo numerico dei propri fedeli. Ex-Testimoni hanno fornito informazioni erronee e non provate ai media e a fonti di governo, e i media controllati dalle chiese hanno adoperato la propria influenza per disseminare informazioni finalizzate a mettere i Testimoni in cattiva luce”. Non di rado incontri ideati, o caldeggiati, da apostati, intitolati alla nobile causa dell’ “aiuto alle vittime delle sette” ma per lo più pretesti per intavolare i processi a senso unico che ben conosciamo, sono tenuti in piccole cappelle o altre sale messe a disposizione da sacerdoti e qualche volta con la presenza o l’attiva partecipazione di questi ultimi. Alla luce di tutto ciò, si può solo immaginare il rincrescimento con il quale è stato accolta una recente intervista a Vittorio Messori, notissimo scrittore cattolico che nel passato non ha risparmiato critiche ai testimoni di Geova. Commentando un servizio televisivo imperniato sul tema delle sette religiose, ha acutamente osservato: Particolarmente fastidioso il fatto che fosse quasi interamente costruito su testimonianze di “ex”. Se sto alla mia esperienza di cronista, non di sociologo, poche cose sono fuorvianti come le accuse alla sua antica organizzazione da parte di chi è uscito sbattendo la porta. Ci sono addirittura degli “ex” di professione, sempre intervistati su qualunque giornale e tv. […] Nel mio lavoro di giornalista, non mi sono mai fidato né di questi né di altri pentiti: per esempio, dei gruppi, assai affollati, di ex-geovisti […] Non occorre essere psicologi per comprendere il perché di una doverosa diffidenza: chi ha abbandonato una strada, magari una vocazione, un ideale, deve giustificarsi davanti a se stesso e al prossimo, ha bisogno di aumentare la responsabilità degli altri per diminuire la propria, per contrastare il senso di colpa che cova, magari nell’inconscio e che in qualche caso è devastante. Non mi azzardo oltre in questi intrighi emotivi. Volevo solo avvertire, sulla base della esperienza: qualunque realtà discussa contestata dobbiate giudicare, non fatelo prendendo sul serio sempre e solo le testimonianze, magari impressionanti, di chi se ne è andato. Non fate, cioè, come certi giornalisti televisivi in cerca dell’effettaccio… Non resta che augurarci che la raccomandazione di Messori sia presa a cuore da tutti, inclusi quelli che si appassionano a raccogliere, deformare ad arte, pubblicare e propagandare di queste storie. Ci crediamo poco, ma fa nulla: dove non può o non vuole arrivare l’uomo, arriverà presto Dio a fare una chiara distinzione fra ‘il giusto e il malvagio’. – Malachia 3:18 Emanuele Nacci, avvocato e professore di diritto pubblico è il presidente del gruppo "Shalom" di Bari, che si occupa di mutuo aiuto per sostenere psicologicamente e culturalmente i fuoriusciti da sette e movimenti religiosi “alternativi”. In 25 anni di attività ha incontrato e aiutato tante persone, la maggior parte delle quali proprio ex testimoni di geova. Dei Testimoni dice senza mezzi termini: «Sono una vera setta che plagia le coscienze di molte persone e ne condiziona la vita, fino al punto di sfasciare famiglie e creare dipendenza psicologica».Notizia pubblicata sul portale barinedita.it e di sua proprietà.Pur non entrando in merito sulle numerose affermazioni non corrispondenti al vero e palesemente diffamatorie,ci tengo a precisare quanto segue a difesa di una verità che si tenta goffamente di annacquare e nascondere. Sarebbe molto interessante, sapere quanto ha fruttato economicamente all'illustre professore tale attività, anche se i soldi non puzzano certo di zolfo. Comunque mi preme spiegare che proveniamo da centinaia di realtà etniche e linguistiche, ma siamo uniti perché abbiamo obiettivi comuni. Ciò che desideriamo di più è onorare Geova, il Dio di cui parla la Bibbia, il Creatore di ogni cosa. Ci sforziamo di imitare Gesù Cristo e per noi essere cristiani è un onore. Ciascuno di noi dedica del tempo a insegnare la Bibbia e a parlare del Regno di Dio. La nostra è un’opera di testimonianza con la quale facciamo conoscere Geova Dio e il suo Regno, e per questo ci chiamiamo Testimoni di Geova. noi Testimoni di Geova non siamo una setta. Piuttosto, siamo cristiani e facciamo del nostro meglio per seguire l’esempio e gli insegnamenti lasciati da Gesù Cristo. Cos’è una setta? Il termine “setta” non suggerisce a tutti la stessa cosa. Esaminiamo due idee comuni riguardo alle sette e vediamo perché non si applicano a noi. • Alcuni pensano che una setta sia una religione nuova o distaccata da una maggiore. Noi però non abbiamo inventato una religione nuova. Basiamo la nostra adorazione su quello che già facevano i primi cristiani, di cui la Bibbia riporta l’esempio e l’insegnamento (2 Timoteo 3:16, 17). Siamo convinti che siano le Sacre Scritture a stabilire qual è il modo giusto di adorare Dio. • Alcuni pensano che una setta sia una religione pericolosa guidata da un leader umano. Noi però non abbiamo un leader umano. Ci atteniamo strettamente al principio che Gesù enunciò ai suoi seguaci quando disse: “Uno solo è il vostro Condottiero, il Cristo” (Matteo 23:10). Non siamo una setta pericolosa, anzi pratichiamo una religione che reca beneficio a noi stessi e ad altri. Per esempio la nostra opera ha aiutato molti a liberarsi da tossicodipendenza, alcolismo e altri vizi. Inoltre, grazie a corsi di alfabetizzazione, insegniamo a migliaia di persone in tutto il mondo a leggere e a scrivere. Partecipiamo a operazioni di soccorso in caso di calamità. Proprio come comandò Gesù, facciamo del nostro meglio per aiutare gli altri (Matteo 5:13-16). Tale antagonismo è dovuto in parte alla zelante condanna, da parte dei Testimoni, del coinvolgimento e del contributo delle chiese alle attività politiche e allo sforzo militare. Mentre i membri della Chiesa diminuiscono e i Testimoni continuano ad aumentare, le chiese tradizionali mal sopportano il proselitismo dei Testimoni e sollecitano restrizioni governative a tale attività allo scopo di arginare il calo numerico dei propri fedeli. Ex-Testimoni hanno fornito informazioni erronee e non provate ai media e a fonti di governo, e i media controllati dalle chiese hanno adoperato la propria influenza per disseminare informazioni finalizzate a mettere i Testimoni in cattiva luce”. Non di rado incontri ideati, o caldeggiati, da apostati, intitolati alla nobile causa dell’ “aiuto alle vittime delle sette” ma per lo più pretesti per intavolare i processi a senso unico che ben conosciamo, sono tenuti in piccole cappelle o altre sale messe a disposizione da sacerdoti e qualche volta con la presenza o l’attiva partecipazione di questi ultimi. Alla luce di tutto ciò, si può solo immaginare il rincrescimento con il quale è stato accolta una recente intervista a Vittorio Messori, notissimo scrittore cattolico che nel passato non ha risparmiato critiche ai testimoni di Geova. Commentando un servizio televisivo imperniato sul tema delle sette religiose, ha acutamente osservato: Particolarmente fastidioso il fatto che fosse quasi interamente costruito su testimonianze di “ex”. Se sto alla mia esperienza di cronista, non di sociologo, poche cose sono fuorvianti come le accuse alla sua antica organizzazione da parte di chi è uscito sbattendo la porta. Ci sono addirittura degli “ex” di professione, sempre intervistati su qualunque giornale e tv. […] Nel mio lavoro di giornalista, non mi sono mai fidato né di questi né di altri pentiti: per esempio, dei gruppi, assai affollati, di ex-geovisti […] Non occorre essere psicologi per comprendere il perché di una doverosa diffidenza: chi ha abbandonato una strada, magari una vocazione, un ideale, deve giustificarsi davanti a se stesso e al prossimo, ha bisogno di aumentare la responsabilità degli altri per diminuire la propria, per contrastare il senso di colpa che cova, magari nell’inconscio e che in qualche caso è devastante. Non mi azzardo oltre in questi intrighi emotivi. Volevo solo avvertire, sulla base della esperienza: qualunque realtà discussa contestata dobbiate giudicare, non fatelo prendendo sul serio sempre e solo le testimonianze, magari impressionanti, di chi se ne è andato. Non fate, cioè, come certi giornalisti televisivi in cerca dell’effettaccio… Non resta che augurarci che la raccomandazione di Messori sia presa a cuore da tutti, inclusi quelli che si appassionano a raccogliere, deformare ad arte, pubblicare e propagandare di queste storie. Ci crediamo poco, ma fa nulla: dove non può o non vuole arrivare l’uomo, arriverà presto Dio a fare una chiara distinzione fra ‘il giusto e il malvagio’. – Malachia 3:18 Emanuele Nacci, avvocato e professore di diritto pubblico è il presidente del gruppo "Shalom" di Bari, che si occupa di mutuo aiuto per sostenere psicologicamente e culturalmente i fuoriusciti da sette e movimenti religiosi “alternativi”. In 25 anni di attività ha incontrato e aiutato tante persone, la maggior parte delle quali proprio ex testimoni di geova. Dei Testimoni dice senza mezzi termini: «Sono una vera setta che plagia le coscienze di molte persone e ne condiziona la vita, fino al punto di sfasciare famiglie e creare dipendenza psicologica».Notizia pubblicata sul portale barinedita.it e di sua proprietà.Pur non entrando in merito sulle numerose affermazioni non corrispondenti al vero e palesemente diffamatorie,ci tengo a precisare quanto segue a difesa di una verità che si tenta goffamente di annacquare e nascondere. Sarebbe molto interessante, sapere quanto ha fruttato economicamente all'illustre professore tale attività, anche se i soldi non puzzano certo di zolfo. Comunque mi preme spiegare che proveniamo da centinaia di realtà etniche e linguistiche, ma siamo uniti perché abbiamo obiettivi comuni. Ciò che desideriamo di più è onorare Geova, il Dio di cui parla la Bibbia, il Creatore di ogni cosa. Ci sforziamo di imitare Gesù Cristo e per noi essere cristiani è un onore. Ciascuno di noi dedica del tempo a insegnare la Bibbia e a parlare del Regno di Dio. La nostra è un’opera di testimonianza con la quale facciamo conoscere Geova Dio e il suo Regno, e per questo ci chiamiamo Testimoni di Geova. noi Testimoni di Geova non siamo una setta. Piuttosto, siamo cristiani e facciamo del nostro meglio per seguire l’esempio e gli insegnamenti lasciati da Gesù Cristo. Cos’è una setta? Il termine “setta” non suggerisce a tutti la stessa cosa. Esaminiamo due idee comuni riguardo alle sette e vediamo perché non si applicano a noi. • Alcuni pensano che una setta sia una religione nuova o distaccata da una maggiore. Noi però non abbiamo inventato una religione nuova. Basiamo la nostra adorazione su quello che già facevano i primi cristiani, di cui la Bibbia riporta l’esempio e l’insegnamento (2 Timoteo 3:16, 17). Siamo convinti che siano le Sacre Scritture a stabilire qual è il modo giusto di adorare Dio. • Alcuni pensano che una setta sia una religione pericolosa guidata da un leader umano. Noi però non abbiamo un leader umano. Ci atteniamo strettamente al principio che Gesù enunciò ai suoi seguaci quando disse: “Uno solo è il vostro Condottiero, il Cristo” (Matteo 23:10). Non siamo una setta pericolosa, anzi pratichiamo una religione che reca beneficio a noi stessi e ad altri. Per esempio la nostra opera ha aiutato molti a liberarsi da tossicodipendenza, alcolismo e altri vizi. Inoltre, grazie a corsi di alfabetizzazione, insegniamo a migliaia di persone in tutto il mondo a leggere e a scrivere. Partecipiamo a operazioni di soccorso in caso di calamità. Proprio come comandò Gesù, facciamo del nostro meglio per aiutare gli altri (Matteo 5:13-16). Tale antagonismo è dovuto in parte alla zelante condanna, da parte dei Testimoni, del coinvolgimento e del contributo delle chiese alle attività politiche e allo sforzo militare. Mentre i membri della Chiesa diminuiscono e i Testimoni continuano ad aumentare, le chiese tradizionali mal sopportano il proselitismo dei Testimoni e sollecitano restrizioni governative a tale attività allo scopo di arginare il calo numerico dei propri fedeli. Ex-Testimoni hanno fornito informazioni erronee e non provate ai media e a fonti di governo, e i media controllati dalle chiese hanno adoperato la propria influenza per disseminare informazioni finalizzate a mettere i Testimoni in cattiva luce”. Non di rado incontri ideati, o caldeggiati, da apostati, intitolati alla nobile causa dell’ “aiuto alle vittime delle sette” ma per lo più pretesti per intavolare i processi a senso unico che ben conosciamo, sono tenuti in piccole cappelle o altre sale messe a disposizione da sacerdoti e qualche volta con la presenza o l’attiva partecipazione di questi ultimi. Alla luce di tutto ciò, si può solo immaginare il rincrescimento con il quale è stato accolta una recente intervista a Vittorio Messori, notissimo scrittore cattolico che nel passato non ha risparmiato critiche ai testimoni di Geova. Commentando un servizio televisivo imperniato sul tema delle sette religiose, ha acutamente osservato: Particolarmente fastidioso il fatto che fosse quasi interamente costruito su testimonianze di “ex”. Se sto alla mia esperienza di cronista, non di sociologo, poche cose sono fuorvianti come le accuse alla sua antica organizzazione da parte di chi è uscito sbattendo la porta. Ci sono addirittura degli “ex” di professione, sempre intervistati su qualunque giornale e tv. […] Nel mio lavoro di giornalista, non mi sono mai fidato né di questi né di altri pentiti: per esempio, dei gruppi, assai affollati, di ex-geovisti […] Non occorre essere psicologi per comprendere il perché di una doverosa diffidenza: chi ha abbandonato una strada, magari una vocazione, un ideale, deve giustificarsi davanti a se stesso e al prossimo, ha bisogno di aumentare la responsabilità degli altri per diminuire la propria, per contrastare il senso di colpa che cova, magari nell’inconscio e che in qualche caso è devastante. Non mi azzardo oltre in questi intrighi emotivi. Volevo solo avvertire, sulla base della esperienza: qualunque realtà discussa contestata dobbiate giudicare, non fatelo prendendo sul serio sempre e solo le testimonianze, magari impressionanti, di chi se ne è andato. Non fate, cioè, come certi giornalisti televisivi in cerca dell’effettaccio… Non resta che augurarci che la raccomandazione di Messori sia presa a cuore da tutti, inclusi quelli che si appassionano a raccogliere, deformare ad arte, pubblicare e propagandare di queste storie. Ci crediamo poco, ma fa nulla: dove non può o non vuole arrivare l’uomo, arriverà presto Dio a fare una chiara distinzione fra ‘il giusto e il malvagio’. – Malachia 3:18 Emanuele Nacci, avvocato e professore di diritto pubblico è il presidente del gruppo "Shalom" di Bari, che si occupa di mutuo aiuto per sostenere psicologicamente e culturalmente i fuoriusciti da sette e movimenti religiosi “alternativi”. In 25 anni di attività ha incontrato e aiutato tante persone, la maggior parte delle quali proprio ex testimoni di geova. Dei Testimoni dice senza mezzi termini: «Sono una vera setta che plagia le coscienze di molte persone e ne condiziona la vita, fino al punto di sfasciare famiglie e creare dipendenza psicologica».Notizia pubblicata sul portale barinedita.it e di sua proprietà.Pur non entrando in merito sulle numerose affermazioni non corrispondenti al vero e palesemente diffamatorie,ci tengo a precisare quanto segue a difesa di una verità che si tenta goffamente di annacquare e nascondere. Sarebbe molto interessante, sapere quanto ha fruttato economicamente all'illustre professore tale attività, anche se i soldi non puzzano certo di zolfo. Comunque mi preme spiegare che proveniamo da centinaia di realtà etniche e linguistiche, ma siamo uniti perché abbiamo obiettivi comuni. Ciò che desideriamo di più è onorare Geova, il Dio di cui parla la Bibbia, il Creatore di ogni cosa. Ci sforziamo di imitare Gesù Cristo e per noi essere cristiani è un onore. Ciascuno di noi dedica del tempo a insegnare la Bibbia e a parlare del Regno di Dio. La nostra è un’opera di testimonianza con la quale facciamo conoscere Geova Dio e il suo Regno, e per questo ci chiamiamo Testimoni di Geova. noi Testimoni di Geova non siamo una setta. Piuttosto, siamo cristiani e facciamo del nostro meglio per seguire l’esempio e gli insegnamenti lasciati da Gesù Cristo. Cos’è una setta? Il termine “setta” non suggerisce a tutti la stessa cosa. Esaminiamo due idee comuni riguardo alle sette e vediamo perché non si applicano a noi. • Alcuni pensano che una setta sia una religione nuova o distaccata da una maggiore. Noi però non abbiamo inventato una religione nuova. Basiamo la nostra adorazione su quello che già facevano i primi cristiani, di cui la Bibbia riporta l’esempio e l’insegnamento (2 Timoteo 3:16, 17). Siamo convinti che siano le Sacre Scritture a stabilire qual è il modo giusto di adorare Dio. • Alcuni pensano che una setta sia una religione pericolosa guidata da un leader umano. Noi però non abbiamo un leader umano. Ci atteniamo strettamente al principio che Gesù enunciò ai suoi seguaci quando disse: “Uno solo è il vostro Condottiero, il Cristo” (Matteo 23:10). Non siamo una setta pericolosa, anzi pratichiamo una religione che reca beneficio a noi stessi e ad altri. Per esempio la nostra opera ha aiutato molti a liberarsi da tossicodipendenza, alcolismo e altri vizi. Inoltre, grazie a corsi di alfabetizzazione, insegniamo a migliaia di persone in tutto il mondo a leggere e a scrivere. Partecipiamo a operazioni di soccorso in caso di calamità. Proprio come comandò Gesù, facciamo del nostro meglio per aiutare gli altri (Matteo 5:13-16). Tale antagonismo è dovuto in parte alla zelante condanna, da parte dei Testimoni, del coinvolgimento e del contributo delle chiese alle attività politiche e allo sforzo militare. Mentre i membri della Chiesa diminuiscono e i Testimoni continuano ad aumentare, le chiese tradizionali mal sopportano il proselitismo dei Testimoni e sollecitano restrizioni governative a tale attività allo scopo di arginare il calo numerico dei propri fedeli. Ex-Testimoni hanno fornito informazioni erronee e non provate ai media e a fonti di governo, e i media controllati dalle chiese hanno adoperato la propria influenza per disseminare informazioni finalizzate a mettere i Testimoni in cattiva luce”. Non di rado incontri ideati, o caldeggiati, da apostati, intitolati alla nobile causa dell’ “aiuto alle vittime delle sette” ma per lo più pretesti per intavolare i processi a senso unico che ben conosciamo, sono tenuti in piccole cappelle o altre sale messe a disposizione da sacerdoti e qualche volta con la presenza o l’attiva partecipazione di questi ultimi. Alla luce di tutto ciò, si può solo immaginare il rincrescimento con il quale è stato accolta una recente intervista a Vittorio Messori, notissimo scrittore cattolico che nel passato non ha risparmiato critiche ai testimoni di Geova. Commentando un servizio televisivo imperniato sul tema delle sette religiose, ha acutamente osservato: Particolarmente fastidioso il fatto che fosse quasi interamente costruito su testimonianze di “ex”. Se sto alla mia esperienza di cronista, non di sociologo, poche cose sono fuorvianti come le accuse alla sua antica organizzazione da parte di chi è uscito sbattendo la porta. Ci sono addirittura degli “ex” di professione, sempre intervistati su qualunque giornale e tv. […] Nel mio lavoro di giornalista, non mi sono mai fidato né di questi né di altri pentiti: per esempio, dei gruppi, assai affollati, di ex-geovisti […] Non occorre essere psicologi per comprendere il perché di una doverosa diffidenza: chi ha abbandonato una strada, magari una vocazione, un ideale, deve giustificarsi davanti a se stesso e al prossimo, ha bisogno di aumentare la responsabilità degli altri per diminuire la propria, per contrastare il senso di colpa che cova, magari nell’inconscio e che in qualche caso è devastante. Non mi azzardo oltre in questi intrighi emotivi. Volevo solo avvertire, sulla base della esperienza: qualunque realtà discussa contestata dobbiate giudicare, non fatelo prendendo sul serio sempre e solo le testimonianze, magari impressionanti, di chi se ne è andato. Non fate, cioè, come certi giornalisti televisivi in cerca dell’effettaccio… Non resta che augurarci che la raccomandazione di Messori sia presa a cuore da tutti, inclusi quelli che si appassionano a raccogliere, deformare ad arte, pubblicare e propagandare di queste storie. Ci crediamo poco, ma fa nulla: dove non può o non vuole arrivare l’uomo, arriverà presto Dio a fare una chiara distinzione fra ‘il giusto e il malvagio’. – Malachia 3:18
  • pino Psquale - Ho letto la tua pagina, se vuoi alcun argomento che dimostra che i Testimoni di Geova non insegnano la verità rispetto al sangue e si rendono responsabili della perdita di molte vite, per favore leggi l'articolo del quale ti metto sotto il link. http://www.lavia.org/IT_sangue.html
  • anonimo/a - Credete nel solo vero Dio Padre Satana ed egli vi darà la conoscenza che vi servirà nel rendervi liberi... Liberatevi di Jhave che vi vuole in catene per potervi mangiare e liberatevi dalla menzogna di Gesù Cristo... Satana vi ama, vi vuole liberi, vuole la vera giustizia, vi ama e non è un Dio che proclama violenza ma è un Dio di vero amore...
  • Anonimo - Che cose terribili ho letto. Stavo studiando con i TdG, i loro principi li ho sempre ritenuti buoni e probabilmente sono ciò che più si avvicina alla verità in questo mondo. Avevo anche stretto amicizia con una ragazza che era entusiasta e predicava con convinzione. Lei era battezzata e spesso, quando uscivamo insieme parlavamo dei principi biblici, io li apprezzavo. Poi a lei è capitata una vicenda personale che l'ha portata ad essere emarginata dalla comunità. Sua sorella (che pure conosco) l'ha proprio ripudiata e parlava talmente male di lei che mi sono meravigliata come un'associazione religiosa che afferma di seguire i buoni principi di Dio, le virtù di Geova poi non le pratichi effettivamente. Però continuavano a vantarsi del numero di ore di servizio e cose così. Questo è stato il motivo per cui ho smesso immediatamente di studiare. Chi sono queste persone per giudicare così duramente pure i parenti (figli, genitori, sorelle e fratelli) che sbagliano? Guardate che non seguite affatto gli insegnamenti biblici estraniando completamente queste persone. Li seguireste se tentereste di avvicinarli con calma, con gentilezza. Non avete diritto di punire le persone così. Non credo che il Geova che ho conosciuto tramite i vostri stessi insegnamenti approvi questa emarginazione delle persone, questo atteggiamento di superiorità che avete nei confronti degli altri. Mi dispiace perché la religione è quella vera e buona sono le persone che la rovinano poi...
  • anonimo - Senza offesa per nessuno: piantatela di scrivere pregiudizi e cazzate sui tdg. Premetto che non sono tdg.
  • max - Gesù è stato molto chiaro, c è poco da discutere , ma piuttosto da stare vigili. «Guardatevi dai falsi profeti i quali vengono verso di voi in vesti da pecore, ma dentro son lupi rapaci. 16 Li riconoscerete dai loro frutti. Si raccoglie forse uva dalle spine, o fichi dai rovi? 17 Così, ogni albero buono fa frutti buoni, ma l'albero cattivo fa frutti cattivi. 18 Un albero buono non può fare frutti cattivi, né un albero cattivo far frutti buoni. 19 Ogni albero che non fa buon frutto è tagliato e gettato nel fuoco. 20 Li riconoscerete dunque dai loro frutti.
  • francesco - ciao rocco ti anno buttato fuori che ai combinato?ecco vedi i preti cattolici quando fanno i pedofili non li buttano fuori,anzi li trasferiscono con altri bambini,nei tdg devi ubbidire ai comandamenti, seno sbammi quindi pentiti per quello che ai fatto invece di parlare male dei tdg
  • pesce gino - io sono un disassociato. ne ho combinato una e ho trasgredito alla legge. quindi la mia condizione e dovuta dal mio comportamento. mi fa male, lo so perfettamente, ma nessuno mi ha plagiato. ero un buon servitore di ministero e pioniere regolare. uno che aiutava gli altri in diffiicoltà, poi un bel giorno.................ora sto frequentando le adunanze e sto studiando per conto mio perche voglio ritornare ad essere cio che ero. e nessuno mi sta condizionando. quindi mi domando: se uno ruba non va forse in galera? e la galera non e una forma di disasociazione visto che il colpevole resta lontano dalla societa perche ha commesso un reato? perche lo si mette in galera quindi? per non inquinare la societa. prima di parlare a vanvera (e qui di discorsi ne sono tanti) azionate quel foruncolo chiamato " cervello"
  • Anonima - Caro Rocco, il tuo commento sgrammaticato (hai visto si scrive con l'acca perché è voce del verbo avere) conferma che sei un testimone, perché non mandate i figli alle scuole superiori ritenendo inutile la cultura di questo mondo. Quello che tu sostieni in relazione all'espulsione dei peccatori è vero solo in parte. Perché in realtà loro vogliono solo salvare la reputazione. Quindi se una cosa fa scandalo si disassocia, altrimenti viene insabbiato tutto. Quando ero tg ho portato all'attenzione degli anziani un grave fatto relativo a un servitore di ministero padre di famiglia che ci provava con una mia amica (sai bene che il testimone che non parla non è leale). Beh siccome lui era il cocco del sorvegliante che presiede c'è mancato poco che il comitato lo facessero a me per calunnia. PS. Per l'autore dell'articolo: cosa devo fare per parlare con l'associazione? Sono cresciuta trai tg e da quando ne sono uscita mi sento un pesce fuor d'acqua perché sono stata rinnegata dalla mia famiglia. Ho bisogno di qualche consiglio. Pps. Ne sono uscita perché sono dei farisei sepolcri imbiancati
  • lindakelli - complimenti, sig. Paola! Addiruttura paragona se stessa e i confratelii a dio in persona! Chi parla male di noi parla male di Dio... Camponi di umiltà! Ma vergognatevi!
  • Matteo - Mia nonna è Tdg e quando avevo 15 anni hai provato a risucchiarmi...mi sono salvato in tempo perchè grazie al ragionamento mi sono cominciato a fare domande. Posso confermarvi tutto quello che c'è scritto su questo articolo, i testimoni di geova voglioni che i loro adepti non ragionino con la propria testa, chi si pone domande e quindi dubbi è visto come un lebbroso da isolare. La gente che non è tdg viene chiamata uomo/donna di mondo,come fosse una prostituta,e ti consigliano molto vivamente di starne alla larga. Do un consiglio a tutti: il senso della vita,della religione, è un mistero ma dobbiamo essere ricercatori e passare la vita accumulando esperienze che ci diano delle risposte,non accettare ciò che ci viene imposto come un dogma... ps tutti i commenti dei tdg sono scontati,loro difendono la loro setta esattamente come un assicuratore difende la sua compagnia di assicurazioni...
  • enrico - confermo che i tdg sono plagiati dal loro clero,da due anni converso con loro a casa mia ed e palese il loro plagio mentale e il loro mutismo davanti ad esso e palese e ridicolo davanti a domande sulle loro liberta ed il perche il loro libro di studio non e la bibbia che usano solo per cercare versetti riportati ad oc sui loro libricini ridicoli. sfido chi unque a guardare i loro cartoni animati per babini e non ridere o peggio a non indignarsi.
  • francesco - Amatevi gli uni con gli altri senza e basta, fare la guerra non serve a niente....Da un cattolico praticante
  • anonimo - pensavo fosse una vera amica, invece veniva a trovarmi a casa a titolo d'amicizia per parlarmi e poi convincermi ad iniziare a "studiare la Bibbia". E' durato due anni questo percorso, duranti i quali dovevo mentire a mio marito perchè lui era contrario ai tdg, e nel frattempo mi documentavo anche su di loro. Ovviamente tempestavo questa mia amica e le sue consorelle di numerose domande, alle quali avevano sempre una risposta. La svolta è arrivata quando le chiesi se conosceva un'organizzazione di volontariato. Rimase muta e faceva finta di non capire. Insistetti e le spiegai la mia volontà ad aiutare le persone meno fortunate. Rimase sbalordita, perchè, mi rispose,che Dio diceva di aiutare il prossimo facendogli conoscere la verità, la loro verità. Ma quando le dissi che nella Bibbia , nel libro di Giacomo, lo leggemmo anche insieme, si parlava di opere di carità a chiare lettere, mi rispose che avrebbe approfondito e che poi mi avrebbe dato una risposta. La risposta al proposito non me l'ha data, in quanto non ne hanno risposte e quando gliel'ho richiesto, ha cambiato discorso tranquillamente facendo finta di nulla. Questo è solo un primo assaggio. Poi di Gesù non hanno molta considerazione, lo definiscono solo figlio di Dio senza dargli la giusta importanza. Chi non sa che Gesù sulla croce disse al ladrone pentito: "tu oggi sarai con me in paradiso?" Bene, la risposta è stata: "che c'entra? Gesù è risorto dopo tre giorni. insomma non mi ha fatto capire nulla. In ultimo, ma avrei ben altro da dire, chiesi perchè Gesù sulla croce disse a Giovanni :"ecco tua madre", facendo riferimento a Maria , e lo stesso disse a Maria, facendo riferimento a Giovanni: "ecco tuo figlio". la risposta fu che GEsù non era creduto dai suoi fratelli carnali , per cui Maria fu affidata a Giovanni. Una risposta simile possono darla solo i bambini che non capiscono. Sinceramente , quando un'amica mi ha fatto parlare con il suo sacerdote, e poi ho chiesto direttamente a Dio, a Gesù e alla Madonna, di aiutarmi, mi si sono aperti gli occhi e il cuore e le risposte sono arrivate da sole, senza essere presi in giro da chi non ha mai studiato la storia della Chiesa , dei veri santi, di Gesù e della Madonna. Ora posso dire con certezza, nonostante avessi tanta stima di quella ragazza, che i tdg sono degli indottrinati e non sanno nulla , nemmeno della loro stessa "religione", che da quando è nata ha raccontato tante frottole alla gente facendole passare per parola di Dio. molti tdg non conoscono la storia della loro religione e questo fa di loro dei puri ignoranti e possono convincere solo degli ignoranti in materia come loro, ecco perchè voglio dire a chi sta trattando con i tdg, che devono prima approfondire la loro religione e poi fare un vero confronto con quella di questi signori. Ah! avete conosciuto mai un "unto" tdg? Cioè un santo per loro, con macchina buona, giacca e cravatta, un buon lavoro, pagato e tablet alla mano. Questa è stata la goccia che ha fatto traboccare il vaso. L'unico vero santo dopo Gesù, secondo la mia visione è San Francesco e poi tutti coloro che hanno seguito le orme di Gesù nella vita e nella società.
  • Alberto - volevo rispondere in merito a tutte queste stupidate contro i testimoni di Geova. Ma che problema c'è se uno vuol predicare la propria Religione, ma che fastidio danno? non riesco proprio a capire sembra quasi di vedere qualche cosa di gelosia nei loro confronti,sono fatti così e allora tanto di cappello se veramente non fumano,non rubano,non bevono ecc predicano la loro Religione di casa in casa ,embè se io non voglio aprire non apro ,ma quale sarebbe il problema.Faccio tanti complimenti hai Tesimoni di Geova continuate cosi almeno avete qualcosa su qui credere.Agli altri dico mettevi a posto se volete ubriacarvi fumate e lasciate vivere come uno vuole,se ne siete capaci ,ma non mi sembra a vedere cosa scrivete.Guardatevi allo specchio va che e meglio e tacete piuttosto che dire stupidate.
  • anonima - io ho avuto una bruttissima esperienza con quella setta . mi hanno torturato la mente e un porco di uno di loro ha anche cercato di violentarmi ,la mia unica colpa aver avuto una relazione con il marito di una sua amica tdg anche lei da quello che ho saputo. beh io vi dico tdg , fate tanto i moralisti e questa persona con me che ha fatto ? non è stato una bestia ? la sera su fb tra parentesi si è fatto un doppio profilo per non essere riconosciuto ,sul suo profilo finto mi scriveva che voleva scopare con me ,si usava questi termini .... scopare con me è basta . due mesi pieni mi ha scritto di tutto e di tutto mi voleva fare secondo quello che scriveva " voleva godere con me ..... quando la mogliettina non c'era e se non ero io doveva essere qualcun'altro basta che scopava ,si non scandalizzatevi usava questi termini il bravo tdg , padre di famiglia e tdg che predicava ,per la serie predico bene e razzolo male ..... dopo vengo a scoprire che anche questa che dovrei definire donna è una tdg che non ha affrontato l'amante del marito ma presumibilmente era lei che manovrava questo porco .... ora vi chiedo secondo voi .... è vero che una setta satanica . ah nella sua ultima chat mi disse che voleva la mia anima per mandarla all' inferno ,mi dico noi cattolici possiamo pur essere incoerenti ma anche stì matti non scherzano o no ? ora i tdg rispondano
  • MariaImma - E' perfettamente INUTILE PARLARE CON GLI IGNORANTI che non RIESCONO nemmeno a CAPIRE LA DIFFERENZA tra RELIGIONE e organizzazione SONO INDOTTRINATI E MANIPOLATI e se QUALCUNO C'è RIUSCITO è GRAZIE ALLA LORO IGNORANZA........SE AVEVANO APPENA APPENA UN POCO DI APERTURA MENTALE NON SAREBBERO DIVENTATI Testimoni di G. NATURALMENTE POI C'è una piccola percentuale di persone IN BUONA FEDE....ma molto piccola ................SE POI AD UNO DI QUESTI IGNORANTI INDOTTRINATI COMINCI A DARE ANCHE SOLO UN INCARICO da "uscIere" VEDI COME SI RINGALLUZZISCE e SI CONVINCE ANCORA DI PIù DI ESSERE NEL POSTO GIUSTO CON LE PERSONE GIUSTE.....e così via.....UN TESTIMONE AL GIORNO RIEMPIE LE TASCHE a quelli che stanno IN ALTO a ROMA in PENNSYLVANIA e anche in GERMANIA............... ......E PER CAPIRE DOV'è LA FREGATURA, BASTEREBBE NOTARE CHE Rassel e quelli CHE HANNO PRESO IL SUO POSTO HANNO FATTO E STANNO FACENDO SULLE LORO TESTE il business a costo zero LE RIVISTE LE PAGANO GLI ADEPTI DELLA BASE ...le pecore CON UN CONTRIBUTO "volontario" (si fa per dire!!) E LI DEVONO DARE GRATUITAMENTE ALLE PERSONE CHE AVVICINANO!!!! veramente ridicolo non capire che è una ORGANIZZAZIONE bella e buona con la scusa della RELIGIONE.....SEMBRA INCREDIBILE ma c'è gente che non capisce una cosa così elementare!!!
  • Giulia - Ho parlato con molti tdg e devo dire che mi fa penala loro ignoranza. La religione cristiana non ha imposto di socializzare con delle persone che non facciano parte della propria religione.. siete manipolati da persone ignoranti proprio come gli stessi che ne entrano a far parte. Siete una vergogna perchè lascereste morire i vostri figli se facessero un incidente.. un testimone di geova mi ha risposto "Nel sangue scorre la nostra anima e deve essere pura non possiamo donarla". anche se nel sangue ci scorresse l anima risposta evidentemente stupida e ignorante il signore Dio vuole la pace l'amore la fratellanza.. e donare la propria anima non è il più bel gesto che si possa dunque fare ? continuate a credere alle vostre menzogne ad essere manipolati da persone che non salverebbero neanche un barbone per strada solo perchè non appartiene alla vostra setta, non aiutereste una persona che si trova in difficoltà se non un tdg. questo nella religione cristiana non esiste.. siamo tutti fratelli e tutti ci dobbiamo aiutare, siamo tutti uguali all'amore di nostro Signore Gesù Cristo.
  • Eolo - Illuminati, scienziati, razionalisti e bigotti, state tutti qui a litigare su un forum... Chissà cosa ne pensa il creatore, vedendo le sue creature odiarsi e accusarsi l'un l'altra ed ognuna pretendendo di parlare a suo nome Da una parte i sostenitori di una religione che in 2000 anni ha fatto più male che altro, uccidendo nel nome di Cristo milioni di persone "pagane", benedicendo 2 guerre mondiali, ed arricchendosi muovendo danari sotto le false spoglie della carità e della beneficienza Dall'altra chi, sostenendo (tra l'altro meritoriamente) le norme bibliche, è convinto che Jahveh sia un editorialista che premia le ore di propagande e il numero di riviste distribuite !! Mi fate pena entrambi....
  • Marco - Caro Dott. Schirone la ringrazio per il suo articolo riguardante i TdG, leggendo i vari commenti dei lettori della sua testata, TdG e non credo sia giunto il momento che lei stesso organizzi qualche incontro tra persone Testimoni di Geova e altre di altre confessioni. Penso sarebbe una buona cosa per tutti, bisogna solo capire chi parteciperà ??? Grazie per la sua attenzione la saluto e l'abbraccio caramente.
  • Dino - Se un TdG asserisce di possedere una laurea, è da intendere che la sua religione permette che un adepto raggiunga tale obiettivo, oppure mente?
  • Gabry - I tdg sono degli abili manipolatori,fanno "battezzare" i loro figli quando sono adolescenti x fargli credere che sono stati loro a scegliere di diventare tdg invece gli educano fin da piccoli alla loro dottrina e inculcandoli le loro idee, NON SONO VERAMENTE LIBERI DI SCEGLIERE, xche se decidono di non battezzarsi verranno allontanati da tutti, perderanno il loro mondo e saranno sempre in lite con i genitori, fino a quando cambieranno idea! E comunque PREDICANO BENE E RAZZOLANO MALE perchè di tdg ne conosco anti e nessuno di loro vive secondo cio che predica e quando gliel'ho fatto notare che non erano coerenti,cambiano discorso !
  • Marco - PREMETTO: che tutti i disassociati che dicono che non possono parlare con figli ecc che dicono solo stupidaggini, non è vero quello che affermate vi piace parlare male perché avete la coda di paglia tutto qui, i parenti non si frequentano in senso stretto ed è stato spiegato 1000000000 mila volte perché altrimenti chi li frequenta appoggia il suo peccato esempio chi commette fornicazione o adulterio,. Ovvero hai fatto le corna a tua moglie o marito e non ti penti, ovvio che sei nell'errore secondo voi uno appoggia lo sbaglio che ha fatto questa persona danneggiando la famiglia? Ma non è assolutamente vero che non si è reclusi! O esclusi è un ammonizione per far capire alla persona l'errore che VOLUTAMENTE E CONSAPEVOLMENTE HA FATTO. Le mele marce e i rami secchi cadono da soli siccome vi rispecchiate in questo puntante il dito, migliorate la vostra vita invece di essere falsi, bugiardi persone finte e le situazioni vanno capite alla fonte,, perché chi sbaglia non accetta il suo sbaglio e si giustifica. con questo chiudo
  • Antonio - Qualcuno esperto di Greco, valorizzerebbe la traduzione delle sacre scritture in vigore nelle congregazioni Cristiane dei testimoni di Javè? Io no.
  • Marco - Tutte le religioni hanno i loro pro e i loro contro. I cattolici da un verso sono una razza pulita dall'altra sono veri e propri ladri! I TDG vivono in funzione della bibbia!!! C'è chi accetta il loro pensiero e chi no, proprio come me! Ho studiato per capire il loro pensiero, ma non sono d'accordo su alcune regole obbligatoriamente da rispettare in merito l lavoro e ai modi di vestire. Siamo persone, persone libere di vivere, pensare e parlare!!! Non esiste religione più vera di quella che da soli apprendiamo leggendo la bibbia. I TDG, i cattolici e tutte le altre sette sono false religioni!!!!
  • sasy - ho notato che ci sono molti testimoni che trasgrediscono un comando dello schiavo fedele e discreto,ovvero rispondere ai fuoriusciti e agli apostati delle "tenebre di fuori","cani che ritornano al loro vomito","maiali che tornano a rivoltarsi nel fango","carne per saziare gli uccelli quando Dio li sterminera'tutti","concime per la terra",(e menomale che l'inferno non esiste per i testimoni perche' Geova e' un dio d?amore)etc.etc. a tutti questi vorrei dire di lasciar perdere per non mischiarsi con loro!
  • bibidi - una domanda, ma se il nome Geova e' cosi importante come mai Gesu Cristo nei 3 anni che predico non disse mai come si chiamava suo padre ?
  • max - Molti Testimoni di Geova hanno commentato che gli espulsi vengono allontanati per far capire loro gli errori. Questo lo posso capire. Ma lo stesso trattamento viene riservato anche a coloro che per coscienza voglio seguire un altra strada. Anche a coloro che in punta di piedi senza fare male a nessuno scelgono di lasciare questa religione. Se per voi è importante la tolleranza, la liberta religiosa perchè non fate lo stesso col vostro prossimo. La tolleranza è preziosa solo quando la volete voi? Questo non è Cristiano, è una vergogna. Gesu' ha dato tanti esempi su come l'amore e la misericordia siano piu' importante di un approvvio legalistico delle regole. Dio non farebbe morire per una trasfusione, è in grado di capire che non lo si fa per cattiveria ma per salvare il proprio figlio che si è visto crescere. Ma voi che vi siete auto eletti, che condannate a morte tutti non lo potete capire questo. Imparate ad essere umili, imparate a non giudicare le persone per delle interpretazioni (che avete sbagliato e che sbagliate continuamente). La verita' e la vita è Gesu non una multinazionale americana. Non lo dico con odio e solo una triste constatazione. Che Dio vi benedica!
  • Pietro - Ciò che è stato scritto da Salvatore Schirone corrisponde esattamente alla realtà dei TdG. Qui vedo alcuni scritti da parte di poersone che affermano non sia la verità. Bene io sono stato TdG per 36 anni, 25 dei quali come Anziano e conseguentemente componente di vari comitati giudiziari e di appello. Coloro che scrivono che non sia vero il contenuto dell'articolo o sono plagiati dalla WTS o non conoscono affatto l'organizzazione dei TdG. Possono conoscere qualche TdG e fra essi vi sono anche e senza dubbio delle brave persone e perciò quello che scrivono può benissimo essere la loro verità, ma non corrispondente alla realtà dell'organizzazione. Si tratta in realtà di una società immobiliar/editoriale plurimilionaria che si serve delle Bibbia e della Religione per i propri interessi materiali.
  • massimo - io sono ateo non credo in nessuna religione, e non odio nessuna forma di religione rispettando i credo altrui..ma i testimoni di geova e' una setta che se fosse per me la caccerei dall italia ...mi sembrano zombi con il cervello resettato
  • Hus - Sono un Testimone di GeovaE Vero i Testimoni di Geova vietano centinaia di cose, sono un TdG, essi mi vietano di Votare, di prendere una trasfusione di Sangue, anche per i miei figli, per chi li viola non e più un TdG, le loro regole sono cosi rigide che chi li contrasta viene prima intimidito e poi dissociato. Essi il Corpo Direttivo entra persino nel letto delle coppie sposate stabilendo cosa fare nelle relazioni sessuali, come conferma la Torre di Guardia del 1983, e il libro degli anziani il KS. Le loro dottrine vengono spacciate per dottrine della Bibbia, ma cio non e vero, un esempio, la Torre di Guardia degli anni 70 dice che la Bibbia condanna i trapianti, ma poi negli anni 80 la Bibbia non lo insegna più, potremmo citare altri esempi, come il divieto dei vaccini e delle frazioni di sangue, essi dicevano che la Bibbia lo condanna ora invece non più, Gesù disse bene di loro “ INSEGNANO COMANDI DI UOMINI COME DOTTRINE” ( vangelo di Matteo)
  • Hus - E Vero i Testimoni di Geova vietano centinaia di cose, sono un T Dg, essi mi vietano di Votare, di prendere una trasfusione di Sangue, anche per i miei figli, per chi li viola non e più un T Dg, le loro regole sono cosi rigide che chi li contrasta viene prima intimidito e poi dissociato. Essi il Corpo Direttivo entra persino nel letto delle coppie sposate stabilendo cosa fare nelle relazioni sessuali, come conferma la Torre di Guardia del 1983, e il libro degli anziani il K. Le loro dottrine vengono spacciate per dottrine della Bibbia, ma CIO non e vero, un esempio, la Torre di Guardia degli anni 70 dice che la Bibbia condanna i trapianti, ma poi negli anni 80 la Bibbia non lo insegna più, potremmo citare altri esempi, come il divieto dei vaccini e delle frazioni di sangue, essi devano che la Bibbia lo condanna ora invece non più, Gesù disse bene di loro “ INSEGNANO COMANDI DI UOMINI COME DOTTRINE” ( vangelo di Matteo)
  • luca calvo. - io non ho nulla cotro i testimo di geova.ma dovete campiare qualche cosa.non sono testimoe di geova.ma ci sono de mie parenti.non condivito che chi e disociato non si deve rivolgere una parola.fra madre e figlia e sorella.siete come camoristi ho resti con noi ho ti amazziamo.cossi la penso io.
  • alfimito gaetano - solo due parole.. testimoni satana
  • FLPP - Finalmente posto anche io, sono tre mesi che come Raymond Fran (sapete chi è vero?) vivo una sorta di mia crisi di coscienza; da 20 anni sono testimone di geova e ho sempre cercato di esserlo al meglio che mi riusciva, lo scontro avuto con un anziano, che prima che gli venissero calmati i bolenti spiriti da parte di altri anziani, ha fatto patire me, mia madre e mio fratello (intellettualmente disabile) non ha fatto che farmi sprofondare in una sorta di rigetto psicologico della religione (specialmente della mia); da un lato è però stata una benedizione, ho potuto constatare sù me stesso gli effetti psicologicamente debilitanti di una possibile futura mia dissociazione; megli tentare di essere più chiari; ok iniziamo da qui, le parole e i pensieri di quasi tutti i TdG che qui hanno postato a difesa della propria religione ebbene sono stati per anni i miei stessi pensieri; ho ragionato e difeso allo stesso modo la presa di posizione sui disassociati insegnata dal corpo direttivo, ho anche avuto un componente della mia famiglia (quello più a me caro oltretutto) dissociato. Il mio comportamento? Anche se noi(parlo de ifamiliari rimasti fedeli) altri rimasti odiamo qualsiasi forma di Bigottismo religioso, incluso l'ostracismo ad oltranza sù chi se ne và, abbiamo sempre cercato di tenere comunque una distanza tra noi e chi si era allontanato dall'organizzazione, come altriTdG hanno fatto notare, chi se ne và non può lamentarsi di non sapere a cosa andava incontro rinnegando la fede, la bibbia lo dice la fine di ogni forma di associazione è paventata come forma di Protezione da idee contaminati e come estremo tentativo di recupero. Anche io quasi freddamente sostenevo questa presa di posizione. Finchè per l'appunto non mi è capitato (anche se non ancora fuoriuscito) di poter vivere sù me stesso il medesimo stato emotivo che pervade chi non si riconosce più in questa religione; come scritto da alcuni in altri forum non esiste un modo di uscirsene dignitosamente, non è possibile dire...ciao a tutti è stato bello tutto questo tempo passato insieme, auguri a voi di buon proseguimento....ci si vede ogni tanto...magari per un caffè e ricordare i vecchi tempi; nò in quel momento si diventa per alcuni ex fratelli dei traditori....per altri qualcuno da compatire....comunque sia il clima generale che si crea è che tu sei quello che ha sbagliato e che deve tornare all'ovile in stato di pentimento, non c'è il rispetto delle proprie idee (non parlo di chi si macchia di reati punibili pure dalla legge dello stato, ma di chi per vari motivi decide di pensarla semplicemente diversamente, di chi vuole una vita normale come tutti ma senza sottostare a norme divine e non, che in coscienza non condivide più) Sò per esperienza personale, per frasi udite con le mie stesse orecchie che anche ai fratelli che rimangono piacerebbe non dover seguire queste forme di ostracismo o almeno di essere libere di valutare con la propria testa caso per caso chi e come frequentare almeno in parte e chi ostracizzare, ma questo non si può, se volessi anche solo andare al matrimonio di un ex tdg magari mio caro amico, e decidere di tenere la mia presenza il più defilata possibile al pranzo di nozze per non sentirmi un...partecipante, ecco che in realtà non posso! Appena si verrebbe a sapere mi aspetterebbe un gruppo di anziani a cui dover rendere conto del mio operato e questa è già un "condizionamento", mettetevelo bene in testa cari fratelli TdG, devo rendere conto ad altri sù una cosa stupida e banale come un matrimonio? Andandoci condivido forse le sue scelte personali in merito all'organizzazione?? Riflettiamoci un momento! Allora se un Testimone di geova và al matrimonio di uno del mondo dal passato immorale e discutibile...ne condivide e approva per forza il suo modo di pensare e agire? E' partecipe dei suoi peccati?? Eppure tutti i TdG vanno ai matrimoni di chi non è mai stato un compagno di fede; scommetto pure quelli del Corpo direttivo. Far pesare la mancanza dei contatti con amici e parenti TdG ha aiutato alcuni a tornare all'organizzazione, questo a volte ci viene rammentato nelle Riviste e a volte alle Assemblee, ma. riflettiamo un momento...è questo il motivo per cui uno dovrebbe tornare a Dio?? Torno a Dio perchè mi manca il babbo..la mamma...il fratello...cugino o parente o amico che sia? Non dovrebbe essere..ritorno perchè mi manca Dio e lui solo? Già me lo immagino Satana che davanti Dio dice: ecco vedi?? Un bel pò di Isolamento ed ecco che torna....ma mica per te! L'allontanamento serve per proteggere gli altri da idee perniciose e pericolose dei fuor usciti? Sì ci può stare, è logico, però a questo mondo esiste anche una cosa che si chiama ..Rispetto per le idee altrui, per cui se sò che i miei ex fratelli TdG pensano e credono una serie di idee religiose, se sono una persona civile, le rispetto e mi sforzo di non daneggiarne la fiducia nel loro credo quando sono in loro compagnia, ok non tutti si comportano così ma questa realtà dovrebbe essere presa in considerazione. Mi piacerebbe continuare ma l'orario è tardo e sono stanco, non ho neanche impostato la mia esposizione esattamente come avrei voluto, vabbè è la prima volta, mi è venuta così. I miei auguri vanno a tutti, specialmente a quelli che ora sò essere i più deboli e sofferenti, fatevi forza!
  • orlando - il mio dolore e forte ho scritto a tutte le autorita al presidente del tribunale di salerno al ministro della giustizia al consiglio supremo della magistratura di roma dove sono stato anche intervistato dalle iene programma di italia uno dove anno fatto 2 servizi sui testimoni di geova dove sono uscite cose spaventose addirittura racontate dai stessi tdg un giudice in separazione a condannato me a vivere sotto i ponti e dove mie stata tolta la dignita di padre e mia figlia affidata ad una setta quella dei testimoni di geova dove me l’anno plagiata totalmente contro suo padre io non riesco piu a vivere con questo dolore che mi trafliggie tuti i giorni dove non vedo mia figlia da 1 anno e mezzo perche si rifiutano di farmela stare ho scritto a tutti come vio detto ma ho visto che a nessuno interessa questa storia o il bene di una bambina di 8 anni dove non sa cose un compleanno un natale una pasqua dove gli viene proebito di giocare con i suoi compagni devo solo giocare con binbi testimoni di geova dove questa setta con la collaborazione di mia moglie e i suoi genitori appartenete tutti a questa setta che rovina le famiglie mi anno distrutto l’esistenza dove anno sottratto mia figlia in un bliz a capo un anziano dei tdg dove anno costruisco falsità enorme nei miei confronti ho scritto anche a parecchi giornali ma nessuno mi ascolta forse se morirò allora ne parleranno perche cosi non riesco piu a continuare mi manca troppo mia figlia e solo al pensiero che gli stanno rovinando l’esistenza mangio una volta al giorno e mi lavo con lacqua fredda per risparmiare il metano perche le mie possibilita non mi permettono piu neanche di comperarmi una bistecca io percepisco 849 euro di invalidita ne spendo 500 di afitto 250 di debito che mia moglie mia lasciato da pagare inoltre devo anche mantenere mia moglie e mia figlia altri 300 euro fate i calcoli voi questa e la giustizia italiana mi sono apellato a questo provedimenti chiedendo che mi venissero tolti almeno quello di mia moglie e chiedendo anche ti poter stare con mia figlia almeno 3 giorni per settimana infatti i signori giudici dell’apello che anno fatto anno mantenuto tutto quanto stabilito dall’udienza di separazione pero mi anno fatto un bel regalo io avevo chiesto 3 giorni di stare con mia figlia essendo che abito a 1000 kilometri di distansa loro mi anno concesso 2 ore tutti i mercoledi dalle 16 alle 18 sempre se mia figlia non a impegni questa e stata la piu disumana presa ingiro dalla giustizia nei miei confronti se devo fare un gesto brutto per salvare mia figlia e farmi sentire davvero forse qualcuno mi ascoltera se arrivero a questo perche la disperazione e troppo grande perche tra un po dovro anche lasciare l’appartamento peche non ho piu soldi per pagarmi l’affitto dove ci sara un barbone in piu per la strada a chiedere elemosina e questo tutto grazie alla giustizia grazie ad un giudice di salerno sto chiedento aiuto a tutti i media ma tutti mi chiudo la porta infaccia prego sempre la madonna che mi dia la forsa di continuare di lottare ma le mie forse stanno indebolendo questo e solo una piccola parte di quello che mi stanno facendo perche se vi racconterei tutta la mia storia il mio calvario la mia odissea nei tribunali ce da far venire i brividi davvero ora spero solo che il consiglio supremo della magistratura intervenga su questo giudice sia il presidente del tribunale di salerno dove addirittura questo giudice sie permesso di far stare zitto il mio avvocato altrimenti lo mandava fuori e con voce alterata allora mi chiedo a cosa servono gli avvocati se poi non li fanno parlare se devo dare la mia vita per salvare mia figlia lo faccio davvero poi qualcuno prendera le propie responsabilità peche quando sie arrivati al massimo della disperazione dove ti anno tolto tua figlia e messa in mano ad una setta e il padre anno tolto la dignita e l’esistenza. E costretto a vivere sotto un ponte e chiedere elemosina per soppravivere questa e la giustizia di salerno .
  • Rosanna - Il mio nome è Rosanna e da pochissimi giorni ho seppellito mia madre.Premetto che viviamo distanti mia sorella e mio fratello entrambi testimoni di geova vivano nella stessa città dove fino a qualche giorno fà anche mia madre viveva li',mia sorella con tre figli viveva con mia madre in quanto di lavorare non credo le sia mai andato a genio e visto il bisogno reciproco che si era creato mamma per aver bisogno di assistenza e lei per vivere si era trasferita 4 anni fà presso di lei.Bene direte voi è allora :ho sempre avuto molta stima di mio fratello e di mia sorella ma in questi giorni ho scoperto una nuova realtà ha dimenticavo io non sono una vera religiosa perchè noi buddisti non siamo definiti tali semmai proseguiamo una filosofia che ci vede come chi cerca il DIO all'interno di se e non all'esterno per cui crediamo nella legge di causa ed effetto,spero di aver spiegato sufficientemente il motivo per cui ho sempre avuto rispetto di tutti,ma torniamo a ciò che mi ha portato a scoprire le ultime vicende ,ho notato nei miei fratelli una scorrettezza d'animo che andava al di là di ogni logica e non solo perchè non sono entrati in chiesa ''mia madre era cattolica ''come dicevo prima io rispetto chiunque,questo mi ha portato a cercare di comprendere il motivo di questa mancanza di rispetto sia verso il mio dolore che verso le persone che sono parenti ho amici che sono venuti a dare l'ultimo saluto a mia madre ,mentre piangevo sulla bara di mia madre,ho visto nella sua casa molti dei vostri fratelli e sorelle spirituali,girare nella mia casa una di loro in particolare mi ha detto siamo qui per darvi conforto ha aggiunto che loro potevano aiutarmi,in che modo le ho chiesto vuole aiutarmi mi ha detto vede il suo adesso è ''UN CORPO CHE DORME''queste sue parole mi hanno portato a dialogare con lei le ho chiesto lei ha definito il corpo di mia madre un corpo che dorme devo supporre che lei non crede nel'anima ?. A questa domanda lei sempre gentilmente mi ha detto potremo parlarne ma io ero in uno stato vitale in cui volevo capire cosi ho aggiunto qual'è il miotivo x il quale ritiene che non sia il caso di continuare la nostra conversazione ?.mi sono resa conto che la stavo mettendo in serie difficoltà per fortuna e intervenuta la sua partner che la portata nelle altre stanze mi ha ricordato esattamente il modello che i miei fratelli assumono quando provano ha parlare con me,questo era già accaduto tante volte anche con i miei fratelli si sono sempre fermati hai primi approcci e non hanno neanche mai provato a cercare di indottrinarmi.Vi ho raccontato queto anetodo per rispondere alle varie cose che ho letto e dopo il funerale ho fatto uno studio accurato evitando le notizie che producano critiche ho inutilità e ho scoperto che in questi anni in cui mi fidavo dei mie fratelli non erano stati affatto amorevoli con mia mdre ,ciò che oggi ho detto ai miei fratelli carnali ,che hanno fatto morire nostra madre senza amore,hanno allevato i miei nipoti nell'inferno togliendo loro la libertà di pensiero,allora non mi importa in quale credo appartenete le ho detto che non sono degni dell'amore di Dio ho aggiunto che il suo corpo dorme ''SI''voi invece siete ''VIVI E MORTI DENTRO'' E QUINDI PER CUI CONDIVIDO CHE VOI TUTTI TDG NON SIETE PORTATORI DELLA PAROLA DI DIO VOI SIETE SOLO SCHIAVI DI UN SISTEMA CHE VI HA VOLUTO TALI SIETE BURATTINI TELECOMANDATI E QUINDI NON SIETE DEGNI DELL'AMORE DI Dio.A nche se la conoscenza di DIO per usare i vostri termini continuerà ad amarvi io ho chiuso i rapporti con i miei fratelli perchè la loro omertà che si è infondata nei loro cuori e che ha prodotto tante sofferenze sia a loro stessi che ha me personalmente guardando i loro volti e quello che sono divenuti,mi hanno costretto a prendere questa decisione,in tutti questi anni mentre io continuavo a crederle brave persone ho permesso che facessero morire nostra madre senza amore e dagli studi fatti capisco il perchè per cui invece di accusare chi vi accusa ''fatevi una domanda'' come mai la vostra congregrazione scuote tante critiche,non fate come la moglie che tradita dal marito dicano alla donna con la quale è stata tradia sei una donnaccia,io dico che se lei si chiedesse quale sia stato il suo contributo a questo risultato avrebbe più rispetto di se stessa e di suo marito,con questa metafora ho voluto chiarire che non c'è nessuna causa senza effetto ,io non sono uno di quei familiari che soffrirà per l'allontanamento di quei fratelli,al contrario sono io che non voglio facciate parte della mia vita.Un'ultima cosa in risposta a coloro che dicono tra i parrocci pedofili come mai la vostra TORRE DI GUARDIA MOSTRUOSA MACCHINA PER SOLDI MANTIENE ALL'INTERNO DELLA VOSTRA CONGREGAZIONE TANTISSIMI CASI DI PEDOFOLIA ALL'INTERNO IRRISOLTI''? A VOI I GIUDIZI...GRAZIE PRE L'ASCOLTO
  • Amedeo - B.giorno mi kiamo Amedeo,vorrei solo sapere perche andate contro Geova...Voi pensate ke sono i Testimoni di Geova a fare queste cose?E GEOVA KE CONTROLLA TUTTO..PERCHÉ LO PERSEGUITATE?POTETE MORIRE XQUESTO!
  • mario - Il fanatismo religioso è un dramma da sempre dell'umanita'.Le religioni dividono glie sseri umani anzichè unirli perchè ogni religione cerca di imporre la sua dotrtrina che spesso fa a pugni con l'intelligenza ed il buon senso.La gente aderisce alle religioni per esorcizzare la paura della morte , trovare riparo , costruirsi una socialita' piu' tranquilla....perquesto si rimuncia al proprio senso critico , alla liberta'.Eppure siamo nati liberi , quindi le religioni sono in chiara contraddizione con la vita e lo svolgimen to della creazione.I tdg sono una setta tra le peggiori ma meccanismi simili , sia pure meno invasivi , sono riscontrati in altre religioni o in altri gruppi cattolici come cammino neocatecumenale , opus dei cl etc etc In definitiiva nessuno deve cercare di plagiare l'altro o di imporre all'altro nulla , gli esseri umani devono vivere insieme senza barriere imposte dalle religioni in liberta' e fraternita'.
  • giulio - salve a tutti ,mi chiamo Giulio da Domodossola ,sono un testimone di Geova è sto per lasciare l'organizzazione di cui faccio parte da 9 anni,troppi. Volevo ricordare ai testimoni di cui ho letto i commenti di aprire gli occhi e il cervello visto che il corpo direttivo non permette discussioni interne anche se continua a sbagliare le profezie, 5 volte la fine del mondo andando testardamente contro la parola di dio che dice che nessuno lo sa, ma questo non ha impedito loro (il corpo direttivo nel 1975 di mandare in rovina migliaia di testimoni senza neanche due righe di scusa) non penso che dio si diverte a suggerire date sbagliate. Poi le aggiunte bibliche non corrispondenti ai testi originari, le immagini demoniche nascoste nelle riviste, le origini massoniche dei tdg, basta dare un'occhiata alla tomba del fondatore Russell che si ispirava nientemeno che alla grande piramide in Egitto convinto che era stata ispirata da dio quando tutti sapevano chiaramente che era pagana, certo che a noi viene detto di non guardare i siti degli"apostati" perche sono deviati da satana , cosa che io non avevo mai osato fare, poi ho capito perchè, basta mettere un po "fuorii il naso" per vedere che è tutto scricchiolante, anche il fatto che tolgono il saluto a chi esce non è scritturale perchè si parla nella bibbia di togliere il saluto a quelli che rinnegano Cristo, loro invece lo applicano achi rinnega il corpo direttivo che un testimone non puo contestare deve prendere per oro colato tutto quello che dice anche se poi sbaglia dando la colpa 2all'intendimento a suo tempo" bella razza di furboni, con due paroline aggiustano tutto ,in sala del regno ci viene detto di non lamentarci mai , praticamente spegnere il cervello tanto per noi pensano loro, continuando a fare pressione psicologica sui componenti della "grande folla" caricandoli di responsabilità della vita altrui, la colpa del sangue, quando invece la bibbia dice che si è salvati per grazia per dono di dio e poi non si è più giudicati una seconda volta ad armaghedon come dicono i testimoni perchè per loro i veri Cristiani sono solo loro, "fuori anche se uno crede in Cristo è segue i suoi insegnamente non è sufficente per salvarlo,mentre il sacr. di Cristo è per tutta l'umanità aldilà dell'appartenenza religiosa, per i testimoni la gente sono "quelli del mondo" e li vedono già come morti se non si convertono, ma alla fine vi assicuro non cè tutta questa differenza ,poverini mi fanno pena perchè sono tenuti schiavi dal Corpo Direttivo per il resto è tutta brava gente che vive nel terrore di offendere Geova nome sbagliato di dio per cui basta fare una breve ricerca per scoprirlo, anche loro lo sanno ma dicono che è meglio dire il nome errato che non dirlo ma penso che a Dio questo non faccia piacere,se io mi chiamo Giulio non avrei piacere se mi chiamassero Gumbuio, potrei andare avanti per ora ma invito chi si sta avvicinando ai test di Geova a fare attenzione perchè si tratta di una setta che invece di avere un solo capo ,ne ha 8 o 9 a secondo del periodo, le pubblicazioni che fanno studiare alla gente contengono la domanda ma anche la risposta , la persona non può e non potraà mai esprimere il suo pensiero prendere o lasciare.
  • martimucci roberto - a me i t di geova hanno distrutto la famiglia e la mia vita
  • Nat - Ho letto tanti commenti contrari ai t.di.G e a favore, io NON appartengo a una religione o setta ma leggo la bibbia perchè credo fermamente che in essa è rinchiusa TUTTA la verità di Dio, infatti, nella bibbia io non trovo che mi debba identificare con il nome di una religione o setta ma semplicemente "cristiano" esattamente come i discepoli di Gesù Cristo "...per la PRIMA volta ad Antiochia, i discepoli furono chiamati Cristiani" Atti 11:26. Sono diventato un vero cristiano il 28/9/1972, quando dopo aver studiato la sacra scrittura, capii chi Gesù Cristo veramente E' e lo ricevetti come mio PERSONALE Salvatore. Nel mondo libero c'è la libertà di scelta tra cose o persone, per esempio: Non tutti appartengono allo stesso partito politico; non tutti tifano per la stessa squadra di calcio; ecc. ecc. ecc. cosi vale anche per le religioni o sette, e certamente tutti parlano a favore della loro appartenenza, sia essa politica, religiosa o altro... ho letto commenti di quelli che considerano la setta dei t di G (è una vera setta) come una massa di gente manipolata da seduttori e manipolatori essendo bravi oratori, ho letto commenti di coloro che appartengono a tale setta e certamente la difendono; io dico a TUTTI quelli che vi appartengono di non ascoltare gli altri appartenenti alla setta ma di fare delle ricerche indipendentemente e trovare la loro origine, il fondatore, chi veramente sono il "Corpo Direttivo" e vedere se sono loro i veri cristiani o ingannati dai FALSI profeti come il fondatore Charles Taze Russel, il giudice Ruterford e quelli che sono venuti dopo di loro. Codesti distribuiscono 2 riviste: La Torre di Guardia, e Svegliatevi"; suggerisco a TUTTI gli attuali t. di G. di stare veramente in guardia alle vostre menti e cuore e Svegliatevi davvero dal sonnifero che avete preso accettando di far parte di una setta diabolica... una commentatrice appartenente ai t. di G. di nome Ada ha posto la domanda: "Tu Giulio parli di noi come una setta, ma sai cosa è una setta??? informati.. " TU Ada, ti sei informata cos'è una setta? SE ti sei informata, ti chiedo per favore di riportare qui la tua scoperta e informazione per gli altri da scoprire (io so cos'è una setta), poi dici che voi NON parlate male delle altre religioni? SE andate predicando e cercare di fare discepoli e proseliti per la vostra setta, cosa significa questo? Ne ho sentiti tanti di voi, incluso un mio fratello parlare male dei cattolici in particolare, perchè? Lui che si è impossessato dei soldi di nostra madre arbitrariamente e di nascosto che io ho scoperto, lui appartiene alla vostra setta da circa 40 anni con la sua famiglia, io vi conosco benissimo cosa credete e cosa fate e NON voglio far parte di una setta diabolica, si parlo con voi e dalla vostra bibbia ADULTERATA faccio vedere cose in essa che voi non sapete semplicemente voi non leggete la bibbia con la vostra mente ma con la mente del "Corpo Direttivo"; l'apostolo Paolo scriveva ai Corinti: " SE il nostro Vangelo è ancora velato, esso lo è per quelli che periscono, nei quali il dio di questo secolo (satana)ha accecato le menti di quelli che non credono, affinchè NON risplenda loro la Luce dell'Evangelo della Gloria di Cristo che è l'IMMAGINE DI DIO" 2 Cor 4:3,4. TUTTE quelle congregazioni religiose o religioni che NON riconoscono la Deità e Eternità di Gesù Cristo sono sette, e perchè i t.di G. sono una setta? semplicemente perchè NON riconoscono la Divinità ed Eterna esistenza di Gesù Cristo. Un consiglio per Ada e TUTTI i t.di G. SVEGLIATEVI e uscite fuori da sta setta diabolica e riconoscete che Gesù Cristo è UGUALE al Padre Dio in Divinità ed Eterna esistenza (NON ha mai avuto un inizio e neanche avrà una fine) e ricevetelo come vostro PERSONALE Salvatore, Egli è morto per il peccatori così il peccatore convertitosi a Gesù Cristo possa essere con Lui DOPO la sua morte nel regno dei cieli altrimenti le tenebre e il tormento sarà loro per l'interminabile eternità. Che il Misericordioso Dio Onnipotente vi benedica con il dono della vita eterna... "Il salario del peccato è la morte, ma IL DONO DI DIO è LA VITA ETERNA IN CRISTO GESU' NOSTRO SIGNORE" Rom. 6:23
  • Nicola - Buongiorno, mi chiamo Nicola e sono di Mantova. Sono Cristiano Cattolico o semplicemente Cristiano, come mi piace definirmi; leggo la Bibbia. Da qualche mese frequento una ragazza Testimone di Geova. Direi tutto bene, con lei c'è un sano confronto tra le religioni. Conoscevo poco i TdG quindi per curiosità provo a documentarmi attraverso internet sulle differenze tra la mia a loro Bibbia. Non è mia intenzione in questo testo discutere di questioni teologiche. Ma ciò che più mi ha colpito è che, tra i risultati del motore di ricerca, molti di essi mostravano forti critiche del tutto simili a quelle riportate dall'articolo. Fin qui tutto bene, penso, pareri positivi e negativi ci sono per ogni cosa, quindi ritengo che discriminazione, fanatismo, settarismo siano solo frutto della mente di pochi Bastian Contrari... Sto arrivando al punto. Da un po' lei mi chiede di venire qualche volta all'Adunanza e, domenica 01/02/2015 alle ore 10:00 accetto per curiosità. Ammetto che nella Sala del Regno mi sono sentito un po’ a disagio, però riconosco che molte persone si sono presentate dandomi un sincero benvenuto. Ed ecco che vengo al punto. Viene letto e commentato un articolo presente nella rivista “La Torre di Guardia” di Novembre 2014, dal titolo “Ora siete il popolo di Dio” di cui riporto un estratto. ----------------------------------- 8. Nel I secolo l’apostolo Paolo mise in guardia il popolo di Dio da che cosa? 8 Nel I secolo un componente intrepido del ‘popolo per il nome di Geova’ fu l’apostolo Paolo. Dinanzi a filosofi pagani, difese con coraggio la sovranità di Geova, “l’Iddio che ha fatto il mondo e tutte le cose che sono in esso, essendo, come Questi è, Signore del cielo e della terra” (Atti 17:18, 23-25). Verso la fine del suo terzo viaggio missionario, mise in guardia i membri del popolo di Dio dicendo: “So che dopo la mia partenza entreranno fra voi oppressivi lupi i quali non tratteranno il gregge con tenerezza, e che fra voi stessi sorgeranno uomini che diranno cose storte per trarsi dietro i discepoli” (Atti 20:29, 30). Alla fine del I secolo questa predetta apostasia si era manifestata in modo evidente (1 Giov. 2:18, 19). 9. Cosa accadde al ‘popolo per il nome di Geova’ dopo la morte degli apostoli? 9 Dopo la morte degli apostoli, questa apostasia prese piede e portò alla formazione delle chiese della cristianità. Anziché dimostrare di essere ‘un popolo per il nome di Geova’, i cristiani apostati hanno addirittura eliminato il nome divino da tante traduzioni della Bibbia. Hanno adottato riti pagani e disonorato Dio con i loro dogmi contrari alle Scritture, le loro “guerre sante” e la loro condotta immorale. Così, per secoli Geova non ha avuto sulla terra un organizzato “popolo per il suo nome”, ma solo pochi servitori fedeli. LA RINASCITA DEL POPOLO DI DIO 10, 11. (a) Cosa predisse Gesù nella parabola del grano e delle zizzanie? (b) Come si adempì la parabola di Gesù dopo il 1914, e con quale risultato? 10 Nella sua parabola del grano e delle zizzanie, Gesù profetizzò che l’apostasia avrebbe prodotto tenebre spirituali paragonate alla notte. Disse che, “mentre gli uomini dormivano”, il Diavolo avrebbe seminato zizzanie nel campo dove il Figlio dell’uomo aveva seminato grano. Grano e zizzanie sarebbero cresciuti insieme fino “al termine del sistema di cose”. Gesù spiegò che il “seme eccellente” rappresenta “i figli del regno”, mentre “le zizzanie sono i figli del malvagio”. Durante il tempo della fine, il Figlio dell’uomo avrebbe mandato i suoi “mietitori”, gli angeli, a separare il grano simbolico dalle zizzanie. I figli del regno sarebbero poi stati radunati (Matt. 13:24-30, 36-43). Come avvenne tutto ciò, e che relazione ha questo con il fatto che Geova abbia un popolo sulla terra? 11 Il “termine del sistema di cose” iniziò nel 1914. Durante la guerra che scoppiò quell’anno le poche migliaia di cristiani unti, “i figli del regno”, erano spiritualmente prigionieri di Babilonia la Grande. Nel 1919 Geova li liberò, facendo una netta distinzione tra loro e “le zizzanie”, i finti cristiani. Radunò “i figli del regno” e ne fece un popolo organizzato. Adempì così questa profezia di Isaia: “Sarà un paese dato alla luce con dolori di parto in un sol giorno? O nascerà una nazione in una volta? Poiché Sion ha avuto dolori di parto e ha anche partorito i suoi figli” (Isa. 66:8). Sion, l’organizzazione di Geova composta da creature spirituali, diede alla luce i suoi figli unti con lo spirito e li organizzò formandone una nazione. ----------------------------------- SONO RIMASTO OFFESO E INDIGNATO DA QUESTO TESTO. PENSANDO A GEOVA MI E’ VENUTO IL VOMITO! E’ una fonte ufficiale, un discorso ufficiale, come si fa a dire che sono sorte false religioni tra cui quella Cattolica per opera di Satana? Ma come si permettono? E la gente, i Testimoni commentavano l’articolo come se niente fosse. Ricordo che discriminazione razziale e discriminazione religiosa sono equiparate e costituiscono un reato grave (Legge Mancino). Nessuno, e dico nessuno mi ha difeso (a parte lei), non si sono neanche accorti di aver fatto uno scempio simile. Mi chiedo: Gesù avrebbe fatto questo? I messaggi di fratellanza ed ecumenismo di Gesù li hanno mai letti? AMATEVI GLI UNI GLI ALTRI COME IO HO AMATO VOI? Gesù equiparava uomini e donne (che a quei tempi era una cosa senza senso, e in certi luoghi ancora oggi), perdona i peccatori, l’adultera, perdona il figliol prodigo, aiuta i Farisei, guarisce di sabato, perdona quelli che lo stanno condannando a morte. E noi Cristiani saremmo figli di Satana? Ma sarà GEOVA=SATANA! Ma cosa ne sanno questi di Gesù, che lo relegano a una sorta di dio minore nonostante abbia detto “Io sono la via, la verità e la vita”. Giudicate voi, a me è venuto il voltastomaco. Nicola
  • ro berta da cagliari - ciao un giorno come tanti suona a casa mia una test. di geova. era molto carina gentile e iniziammo a parlare dopo circa mezzora decisi che volevo iniziare lo studio. passarono alcuno giorni e finalmente arrivo il mio primo giorno di studio, ma non venne la signora con cui io avevo parlato ma bensi venne un anziano con la moglie. Gia questo non mi andava bene cmq. cominciai lo studio che durò circa due mesi, andavo anche alle adunanze , però c'era qualcosa che non mi con vinceva volevano impormi determinati comportamenti che a me non piacevano. addirittura mi fecero credere che satana si era incarnato nel corpo di mio marito per non farmi studiare la parola di Dio. feci delle ricerche e mi resi conto che non era come d dicevano. Quindi decisi di non continuare , quando loro venivano non aprivo più e credetemi venivano quasi tutti i giorni a suonare a casa mia era diventato un incubo. per fortuna l'ho capito in tempo vorrei aiutare molte persone ad uscirne perchè quella non è vita.
  • Marco - I TdG dovrebbero essere dichiarati fuori legge, in quanto ingannano il prossimo e lo sfruttano.
  • roberto - buon giorno. mi chiamo Roberto avino. frequento i TMG da parecchio tempo, nn sono un praticante e credo che non lo saro' mai.. i motivi per i quali dico questo sono diversi, per cominciare dico che ho cominciato a frequentarli perché leggendo la bibbia mi resi conto che e' l'unica religione /setta che mette in pratica la parola biblica a differenza di moltre altre che si limitano a seguirla in modo approssimativo(chiesa cattolica etc) ma il punto e' un altro.. piu' leggo la bibbia e più mi rendo conto che questa nn parla di creazione, .. il vecchio testamento sopra tutto .. vi invito a ascoltare mauro biglino
  • Giuseppe - E' una setta che percepisce uno stipendio/rimborso esegue un buon lavaggio del cervello colpendo i deboli di carattere e le persone poco acculturate. Conosco TdG che dicono che sono pagati, altri lo negano, altri fanno il confronto tra lo stipendio loro e quelle dei sacerdoti.....ma siete falsi e ipocriti già in questo, cosa andate a racconatre alla gente porta a porta, ripassando la frase da vomitare al povero di turno, poco prima di suonare al campanello. VERGOGNATEVI. P.S. dimenticavo: ma nessuno si è mai chiesto come è nata questa setta religiosa e in quale posto? Wikipedia non dice tutti i particolari
  • Diego - Sono una setta ipocrita perche' denigrano il consorzio umano ma bramano i soldi del 8 per mille. Pfui.
  • Giuliano Baldini - Sono stato a una loro adunanza. Credo che in fatto di IPOCRISIA non li batta nessuno. Loro sono nella " VERITA' ", sono il popolo di Dio, Dio ha scelto loro per il suo progetto Divino ( aspettava i Testimoni di Geova ), loro sono i veri cristiani ecc. ecc. Sapete di che cosa hanno parlato in quella adunanza? Dell'umiltà. Loro sono nella " verità ", ma stranamente si considerano anche molto umili. Sono superiori , ma lo fanno con molta umiltà.
  • sergio - Non vado oltre ai commenti relativi all'articolo di Schirone. Mi fermo alla parola "plagio". Ed è proprio così !!! Non dimentichiamo che il plagio è un reato previsto e punito (?) dal codice penale italiano e non certo (sicuramente) da questa abominevole setta religiosa (?). Una setta stomachevolmente attaccata al vil denaro...!! Ho prestato la mia attività per 38 anni alle dipendenze di un Tribunal e di episodi (usurpazione di denaro verso persone incapaci psicologicamente di intendere e di volere...perchè fortemente plagiati da tal, definirei (ribadisco) assetati di denaro. Sorrido vergognosamente ai quelli che nei vari commenti a tale articolo si professando tdg. Vorrei dialogare con essi a quattr'occhi....!!!! Egoisti....razzisti (religiosamente disquisendo) ...chii non fa parte di loro (e che siano i benvenuti) sono considerati dei demoni...apostati, invece, coloro che si dissociano da questa setta. Condanniamo (ed a ragione) i guerriglieri dell'Isis che nel nome di Allah massacrano spietatamente coloro che non ossequiano l'Islam....Equiparo a tali guerriglieri i tdg....perchè procedono ad una "violenza psicologica" ben più distruttiva dell'Islam.
  • fabio - ho conosciuto meglio gente che frequenta questo mondo sono scandalizzato dal loro modo di essere gente plagiata e sottomessa schiava di se stessa e del sistema orribile ne vengo fuori traumatizzato e scioccato dopo aver conosciuto una praticante del sistema ho approfondito la loro personalita praticamente annientata non pensavo si potesse rubare un animo e questa cosa mi ha segnato x tutta la vita consiglio ogni essere di medio cultura e civilta stare lontano dal plagio di queste persone soggetti pericolosi che sanno prendere e non e stato loro imparato a dare loro schifano la societa moderna e tutto quello che a loro non appartiene a prescindere dalle conoscenze ma diretti ordini dall'alto
  • mario - nella mia natura sono una oersona di istituzione democratica, mà loro non li rispetto ,persone che non vannovanno a votare, come si può pensare sè nel bene è nel male non cè nessuno che ci amministra, é come una famiglia che non cè il capo famiglia chè in qualche modo sappia dirigere,una cosa cosi non esiste aspettando che aualcuno di LASSU ci AMMINISTRA , saluti MARIO!!!!
  • Giampiero - Anzitutto non sono testimone di Geova.Ne tantomeno aderisco ad una qualsiasi chiesa pseudo chiesa o setta.In primis quella cattolica.Dico però che se i testimoni di Geova vengono definiti setta,allora qualsiasi altra religione può essere tranquillamente definita tale.Sono credente in un unico dio è suo figlio Gesù.Non sono adoratore di morti,reliquie ed non partecipo ad dei culti Mariani.
  • Two Jeff - Sta scritto: " non Giudicate....". Ma sta anche scritto che Dio ha creato l'uomo libero e quindi nessuno può togliere all'uomo la libertà che ha ricevuto. Non giudichiamo i testimoni ma appuriamo comunque che privano i seguaci della loro libertà individuale. Una volta un testimone mio amico, dopo averlo invitato ad una riunione tra amici, mi disse: " Se io vengo alla tua riunione, mi butteranno fuori dal regno. "
  • roberto - vorrei fare una domanda:perchè i testimoni di geova nominati non chiedono mai scusa anche quando fanno un torto grave alle persone?grazie
  • Pasquale - Io in realtà sarei veramente interessato invece a farne parte, ho 30 anni e sono di Genova, purtroppo non saprei manco dove andare a informarmi e conoscerne uno. Credo che credere in qualcosa seriamente sia importante, e visto questo degrado sessuale ecc..che ormai regna nel mondo, i tdG se ci credono veramente a un cambiamento hanno tutta la mia stima. pasqualera@hotmail.it
  • ele - Solo una cosa.....dio ha detto ama il tuo prossimo come te stesso. È scritto nella bibbia. E........la vostra bibbia lo dice??? No perché io credo che non stiamo parlando dello stesso dio. Non siete altro che una massa di manipolati, senza facoltà di pensiero.. E dico questo perché mi dispiace x voi onestamente. Vi " amate" solo tra di voi, frequentate chi vi dicono di frequentare...ma scherziamo? Amate voi stessi cosi? Io ho qualche dubbio. L' amore non è questo. L' amore è altro. Vi stanno xxxxxxx il cervello.
  • anna - i testimoni di geova sono dei falsi buoni. sono persone estremamente egoiste che pensano solo al loro bene,vedono solo il marcio intorno a loro,anche da parte di chi gli ha fatto del bene. mia suocera è testimone di geova e vi posso assicurare che persone cattive come lei ne ho conosciute poche in vita mia....ho fatto del mio meglio per essere ben voluta da lei,ho cercato di trattarla come una madre ma lei sempre fredda scontrosa e cattiva,più volte ha portato me e il mio fidanzato a litigare intromettendosi nel nostro rapporto in una maniera vergognosa pesante e cattiva,anche un gesto buono verso di lei veniva visto con la malignità di un doppio fine.....qualche giorno fa sono venuta a conoscenza dal mio fidanzato che prima che la madre si convertisse(è l'unica in famiglia ad essersi convertita) era molto più buona ed umana ora nessuno più la riconosce.....in famiglia non guarda in faccia a nessuno,se vede un figlio in difficoltà lo lascia morire pur potendolo aiutare....hanno un forte attaccamento ai soldi....dopo un grave incidente stradale il mio fidanzato ha avuto seri problemi economici essendo entrato in coma non poteva pagarsi i suoi debiti e quindi col tempo i debiti sono aumentati....fortunatamente si è ripreso....il padre lo ha aiutato a riprendersi economicamente.....lei invece avrebbe preferito fosse morto per i problemi che ha dato loro(parole uscite dalla sua santa bocca)!perchè per questa gente i soldi sono più importanti della vita di un figlio.... per me lei rappresenta satana in persona....non avete idea di cosa mi ha fatto passare.....state attenti a questa gente rovinano solo le famiglie!!!!!
  • Vincenzo Albore - MI HA FATTO PIACEREEMOLTOLEGGERE I VARI COMMENTI CHE SONO QUI RIPORTATI. HO TERMINATO DA POCO UN RESOCONTO SULLE ATTIVITà DEI TDG, IN BREVE "I TDG" NON APPARTENGONO A NESSUNA RELIGIONE, COSACHE ESSI VOGLIONO FAR CREDERE SONO INVECE UNA ORGANIZZAZIONE COMMERCIALEEFFICENTISSIMA, CHE APPROFITTANO DELLA BUONA FEDE DEGLI ADEPTI, PER ANDARE DI CASA IN CASA E PROCURARE NUOVE ADESIONI PER I TITUBANTI DELLA NOSTRA FEDE. ESSI RACCOLGONO I VARI PARERI DI CHI INTERVISTANO PER POI ANALIZZARLI NELLE SALE DEL REGNO DOVE UN NUCLEO DI PERSONE SUGGERISCE ILTIPO DI INTERVENTO DA FARE SUCCESSIVAMENTE. E'UNA VERA E PROPRIA ATTIVITàCHE PROVVIENE DA STUDI DI MARKETING PER ATTIVARE ED INCENTIVARE LE VENDITE.IN PIù VA' DETTO CHE AVENDO"STUDIATO" COME RISPIARMIARE SUI COSTI HANNO "OPPORTUNAMENTE" FATTO REGISTRARE LORO, COME RELIGIONE VISTOLEGRANDI AGEVOLAZIONI CHE CI SONO PER TALEREGIME, E TRA L'ALTRO LA CONGREGAZIONE NON PAGA TASSE AVENDO UN ESONERO A RIGUARDO COME LE VERE RELIGIONI. ORA AMBISCONO AD AVERE UN RICONOSCIMENTO DEL8%°. SPERO CHE LO STATO ABBIA SENNO A NON ELARGIRLO PROPRIO PERCHE' ESSI USUFRUISCONO DI TUTTI I SERVIZI CHE LO STATODA AISUOI CITTADINI ED IN CAMBIO NON RICEVE IL PAGAMENTO DELLE IMPOSTE PREVISTE PER TUTTA LA LETTERATURA DA ESSI VENDUTA. UN PLAUSO A CHI HA SCOPERTO I GRANDI INGANNI DEI TDG. ED UN INCORAGGIAMENTO A CHI HA ABBANDONATO LE FALSE TEORIE IMBASTITE DAI TDG PER POTER VENDERE LA LORO LETTERATURA E PLAGIARE CHI AVEVA SETE DI VERITA'E GIUSTIZIA. CONSIGLIEREI ANCHE DI LEGGERE QUANTO SCRITTO SU INTERNET SUL SITO DI "LINKIESTA" DEL 28/4/2015,MOLTO INTERESSANTE E FA RIFLETTERE PARECCHIO. UN SINCERO E CALDO ABBRACCIO A CHI HA AVUTO LA FORZA DI USCIRE DAI TDG. AVETE RITROVATO LA VERA VIA .
  • vincenzo - Ho visto il filmatosui tdg, molto veritiero e significativo. tratti commoventi specialmente quello relativoai bambini. Proporrò in parrocchia la visione di questo filmato. Spero ilSignore possadare luce e liberare da questo vincolo satanico i puri di cuore. dobbiamo studiare all'interno delle nostre parrocchie,un luogo di accoglienza per chi ha avuto il coraggio di uscire dai tdg. Le storie vere che sono narrate nel filmato fanno riflettere molto enoi dobbiamo avere la forza di sorreggere i fratelli che ritornano tra noi. Sono davverocontentodiaver trovato un sito comeil Vs da coraggio a tutti nel continuare e proseguire ilcammino cercando di aiutare i tdg aduscire da loro.
  • Pier Paolo - Ciao , sono in contatto con un tdg che ogni tanto mi porta delle riviste a casa e si discute di religione. Prefiggo che sono molto scettico riguardo l' esistenza di un dio anche se la non -esistenza non è dimostrabile, per cui non escludo che possa esistere una entità divina. Ma a parte questo, mi rendo conto che questo testimone di Geova è stato plagiato quando cerco di fargli comprendere le molte contraddizioni, assurdi scientifici, immoralità che ci sono sulla bibbia: cambia discorso, dice che non ho la mente libera, che non soni contraddizioni e scuse puerili. Sono persino andato a una adunanza per curiosità . L' idea che mi sono fatto è che si tratta di una setta di creduloni , di buontemponi davvero ingenui che bevono alla lettera la bibbia. Ma non mi sembrano comunque cattivi. Però sono parecchio insistenti, non demordono facilmente. Anche se il tipo mi ha detto che se non vorrò iniziare un cammino di studio della bibbia, ci Saluteremo. E sono certo che se mi incontrerà per strada farà finta di non avermi mai visto e conosciuto. ai fanatici di qualunque religione dico: vivi la vita perché la morte non è mai troppo lontana. E la morte è una voragine oscura e silenziosa senza alcuna speranza.
  • Lu - Buongiorno, Mi chiamo Luana e la storia non è mia, ma del mio ragazzo. Pochi mesi fa si è unito ai tdg, in seguito ad una specie di crisi di panico, dalla quale si è ripreso, a detta sua, chiamando Geova. Da li purtroppo, avevo sempre lui, ha cominciato a parlare e a pensare come loro, dicendo anche che se avessi voluto sposare lui l avremmo fatto davanti a Geova e amare prima Geova e poi lui. Io sono atea, e sto benissimo così, ma questa situazione è insostenibile, ogni cosa sembra che si debba ringraziare Geova e che tutti noi sbagliamo. Oltre a discorsi assurdi che fa, quasi spaventosi... E che sarebbe disposto a stare contro me e la sua famiglia... Assurdo. Come posso fargli capire che potrebbe rovinare tutti i suoi rapporti? Grazie a tutti
  • Ateo - Tra tutte le religioni quella dei testimoni di Geova è la peggiore, quei tizi ben vestiti educati e in camicia e cravatta non sono altro che dei ficcanaso rompiscatole, diverse volte c'è scritto sulle porte delle case "Vietato l'ingresso ai testimoni di Geova" si vede che questi tipi non stanno simpatici a nessuno, parlano dell'apocalisse del nuovo mondo di Gesù. Vietano assolutamente i giochi manga come i Pokémon perchè lo considerano creature del diavolo; dicono che predicano nelle case per annunciare il regno di Dio, una volta a settimana si recano nelle sale per leggere le loro reviste e la Bibbia, odio quando li sentivo cantare ogni volta prima di incominciare le loro adunanze mi facevano ridere con quelle stupide canzoni per bambini dell'asilo. I testimoni di Geova sono persone fastidiose sopratutto quando parlano del regno di Dio allora sì che và chiusa a loro la porta in faccia.
  • Alex - Rimango perplesso dalle stupidaggini che vengono scritte su questi testimoni di Geova, ho gran parte di amici e parenti di questa religione, i miei genitori sono testimoni di Geova frequentanti e convintissimi, io no, ma andiamo d'accordo senza problemi, anche se tutte queste cretinate che ho letto dovessero essere vere, io più che preoccuparmi dei proclamatori , mi preoccuperei di quanto è stupida la gente che si fa plagiare da 2 persone che parlano di Dio. Forse preferisco stare dalla loro parte, almeno sanno bene quello che fanno. E vorrei ricordare a tutti di andarsi a leggere la storia della chiesa cattolica che forse ve la siete scordata, forse non avete in mente i morti che hanno fatto, senza calcolare molestie sessuali all ordine del giorno. Magari vi siete scordati anche come studiano la Bibbia i cattolici e di quale scempio ne hanno fatto... Studiate un po' che non vi fa male. Guarda caso ci sono 8.000.000 di testimoni di Geova nel mondo e come al solito invece di guardare veramente come funziona questa congregazione, si va a santificare il disassociato di turno, che poi se si è disassociato ma perché devi screditare la gente che prima frequentavi, perché non ti godi la tua nuova religione in pace? È ovvio non sei in pace né con gli altri né con te stesso. Provare a conoscere Dio no, pregare i malati mentali accreditati e inginocchiarsi alle statuine si... Auguri a voi ..
  • Ale - Potete dire tutto quello che volete per difendere la vostra dottrina allucinante ma io figlio di tdg me la sono vissuta sulla pelle. Violenze psicologiche da chi doveva tenermi al sicuro quando a 15 anni al limite della sopportozione sono uscito dalla morsa di una famiglia che non mi permetteva alcun tipo di vita sociale. Nessuno sport niente gite scolastiche ecc. Durante l eta dell adolescenza ho fatto di tutto per attirare l attenzione dei miei genitori e poter essere ascoltato con il risultato che per l estrema disperazione e solitudine in famiglia sono finito a farmi le pere. Ho dovuto fare anni di terapia e 3 anni di comunita e adesso a 32 anni anche se mi sono lasciato alle spalle la droga e la rabbia dell adolescenza mi chiedo: ma se la mia famiglia fosse stata piu attenta alle mia necessita di ragazzo in crescita piuttosto che a circuire in ogni modo la mia vita per paura che frequentassi persone che agivano e pensavano in modo diverso da quello che impone la dottrina dei tdg sarebbe finita cosi in malo modo o avrei avuto un adolescenza normale? E questa osservazione e per voi cari tdg: la diversita e il confronto con persone che la pensano diversamente porta ricchezza intellettuale e cosa risaputa e allora perche voi fuggite tanto chiunque la pensa diversamente da voi? Di cosa avete paura? O meglio di cosa ha paura il vostro gruppo dirigente che di dio non ha niente figuriamoci l ispirazione? Forse che confrontandovi con la realta apriate gli occhi? Dio a parer mio insegna accettazione e tolleranza ma voi non accettate niente e nessuno siete le persone piu chiuse che io abbia mai conosciuto. Perche sui vostri libri che sventolate con tanto orgoglio e sicurezza riportate citazioni di archeologi e storici ma casualmente riportate solo la parte della citazione a voi comoda e non la citazione intera? Sieta mai andati a leggervi la citazione intera e nel suo contesto sul libro del ricercatore o dello storico? O andate avanti come capre accettando senza alcun senso critico qualunque cosa vi venga propinata dai vostri capi assetati di controllo mentale e mania di onnipotenza? E comunque tanto per la cronaca quando i miei genitori mi hanno amorevolmente buttato fuori casa e assieme alla mia ragazza siamo finiti a vivere sotto i portici della stazione di firenze era la caritas a portaci i panini e le medicine e altre associazioni laiche voi ogni volta che passavate tutti precisini con le vostre riviste e le vostre cravattine con la faccia da ageli malefici stavate ben attenti a starci lontani. In fondo ho raggiunto una conclusione che mi fa vivere in pace siete solo dei bigotti assai ignoranti che sono in cerca di un identita di gruppo perche da singoli non ce l avete e sono affari vostri ma non lo sono piu quando rovinate le vite e le famiglie facendo presa in modo molto consapevole su persone in difficolta e momentaneamente in cerca di conforto e di una guida, li abbindolate li coccolate e poi quando sapete di aver fatto presa solida per il malcapitato comincia l incubo
  • Elia - Buongiorno a tutti inserisco un mio parere da ex testimone di Geova, mi chiamo Elias ho 34 anni sono di origini salentine ma vivo all'estero in Belgio vi racconto la mia storia con tdg. I miei genitori fanno parte da oltre 40 anni dei "clan" dei testimoni di Geova così li definisco io. Io mi sono battezzato (20 anni) costretto da mio padre lui un Anziano di congregazione che andava sul podio ad insegnare ad altri..comunque come detto mi ero convertito nel battesimo al età di 20 anni e dopo neanche 6 mesi iniziarono i primi problemi e rotture di scatole, fui richiamato dagli Anziani (quelli che comandano il popolo nelle riunioni) fui richiamato perché avevo un acconciatura di Capello non appropriato ciò vuol dire che avevo le basette più lunghe!!! Quindi per rispetto di mio padre affinché non li venne tolto l'incarico come Anziano per non idoneo mi accorciai le basette. Fu un periodo un po critico per perché finiti i studi non trovai un impiego lavorativo. Dopo vari curricula inviati ebbi una risposta da un azienda francese che produceva pezzi di ricambio per veicoli commerciali e feci un colloquio in sede che andò alla perfezione e il giorno dopo ero già pronto a lavorare, fino a qua tutto bene fino alla prossima rottura perché il mio contratto di lavoro prevedeva dei turnazioni anche di notte, quindi facendo i turni serali saltavo le loro riunioni nella sala del Regno. E fui di nuovo richiamato dagli anziani che avevano notato che mancano dalle loro riunioni e mi dissero che non è una cosa buona. Io li risposi che purtroppo ero da tanto tempo senza occupazione mi è capito questa occasione e lo presa al volo e che il mio Dio capirà i miei sacrifici che stavo affrontando. Detto questo a uno di loro ha dato molto fastidio la mia risposta è mi ha letto un versetto nella Bibbia ( che non ricordo) facendomi capire che dovrei lasciare quel posto di lavoro e rivolgermi in preghiera e che Geova mi avrebbe aiutato a trovare una sistemazione migliore e magari dedicarti più tempo magari a svolgere il piovere a tempo pieno ( che sarebbe in parole povere una scuola dove ti insegnano a bussare alle porte delle persone e a convincerli di unirsi a loro) ora questa risposta ha scatenato in me una fastidio enorme e gli ho risposto secco TU SEI FUORI!!! non sei a decidere su cosa fare della mia vita, e me uscì dalla stanza. io continuai a a fare i turni sera e quando saltavo i raduni partecipavo nei giorni liberi quella di lingua inglese o francese ma neanche questo andava bene per loro. Nel frattempo imparai molte cose sul lavoro facendo corsi di aggiornamento e fui nominato collaudatore ciò comporta un innalzamento del mio salario mensile e naturalmente più responsabilità sul lavoro ma tutto questo non influi sulla mia fede continuai quando avevo i turni di mattina ero sempre presente nei raduni quando avevo il turno di sera visitavo i raduni di lingua diversa. Nel 2008 avevo del denaro da parte per acquistare un appartamento e stato sempre un sogno le mie 4 mura ed in più ebbi dall'azienda come premio lavorativo (premiata con i miei sacrifici) un auto aziendale di fascia alta, ora ero già consapevole quando mi avrebbero visto tutti i fratelli e sorelle testimoni di Geova così fanno chiamare loro (che non sono l'unici anche i cattolici si fanno chiamare sorella e fratello) chi sa cosa pensano e mi dicevo nella mia mente Elia ci scommetto tutto che oggi verrai richiamato) e così fu al termine del raduno fui nuovamente richiamato dagli anziani (i grandi capi) sembrava un incubo mi sentivo un delinquente chissà cosa avrei fatto. A loro dava fastidio che io non aspirasi ad incarichi come mio padre che era ed è tutto un Anziano di congregazione. Io li risposi che il rapporto di fede che ho è il creatore lo sappiamo solo entrambi io e lui è tu sei nessuno a giudicare la mia fede che ho. Visto che io ero davvero esemplare non mi sono permesso di giudicare nessuno, visto in quei raduni si formano dei gruppi che si pettegolava di altri fedeli, o quando si andava nei bagni si formavano sei gruppi di ragazzi e ragazze che si chiudevano in bagno a fare atti osceni...questo è stato dei tanti motivi e falsità si insegnamenti che trovi dai testimoni di Geova. Nel 2005 durante un raduno era d'estate mia mamma ebbe un esaurimento nervoso e cade a terra, nessuno dei 104 presenti si alzò per aiutarla , neanche l'addetti alla sicurezza di cui erano dei medici di professione questo è stato il massimo ommissione di soccorso verso una persona. Io mi alzai e me ne uscì con le lacrime neanche dei cani si comportano così è mi feci mille domande perché quel comportamento come siete "fratelli e sorelle" insegnante che che siete uniti tra di voi"? Quel giorno dei fatti accaduti mi ricordai che convinsi un mio collega di lavoro a partecipare ad una delle riunioni (che figura di merda) e guarda caso registro sul suo telefono mobile tutto l'accaduto. Mia mamma dopo quel accaduto fu ricoverata in ospedale per mancanza di aiuto ebbe un infarto che poteva essere evitato, e nessuno delle "sorelle e fratelli" li fece visita questo per far a capire chi sono i testimoni di Geova!!! Visto comportamento avevo deciso questo modo di abbandonare una persona non può rimanere impunito questo fa parte di solidarietà e c'entra nulla con la religione. Quindi informai gli Anziani (i grandi capi li chiamo cosi) che ho denunciato tutto l'accaduto con prova del video dell'accaduto che presto avrebbero ricevuto posta dai legali. Vi immaginate 104 presenti nessuno ha avuto il buon senso di dare aiuto ad una persona in difficoltà, ma che razza di individui. Gli Anziani erano scontrosi con me e mi intimavano con forti pressioni e minacce che starei andando contro i principi biblici e sarei stato espulso perche sto rifiutando i "loro" insegnamenti e non quelli della Bibbia. Dovrò lasciare tutto alle mani di "Geova" sarà lui a fare pulizia" questa e stata la loro risposta li Anziani ( I grandi capi). Comunque dopo tanti soldi investiti per avere giustizia per mia madre sapete come andata a finire ? tre legali che hanno lavorato e indagato per mesi hanno rifiutato l'incarico perche "questa e un Organizzazione molto forte e hanno le spalle coperte e sono intoccabili" quindi andando avrei perso molti soldi e non avrei mai avuto giustizia. Così nel 2006 decido dopo quello che passato, subito di fare un paio di ricerche su chi sono davvero questi individui che si nascondono dietro una maschera e vivono do falsità. Dopo aver riflettuto per molto tempo ho deciso di scrivere una lettera e ho comunicato di voler non fare più parte di questo gruppo e voler dissociarmi elencando le varie motivazioni. Loro fino all'ultimo cercano di farti cambiare idea ma avevo deciso che la mia fede non apparteneva nel seguire loro. I tdg impongono i loro principi e leggi e non quelle di Dio, loro sono molto bravi a discriminare le Altre religioni magari anche offendole indirettamente, sono al 100% sicuri che la loro Bibbia e quella originale e quella veritiera. La Bibbia in questi millenni e stato tradotta da molti uomini e loro l'anno tradotto a modo loro. Loro vengono manovrati dal corpo direttivo che sono composti da 12 persone con sede a Brooklyn negli stati uniti quello che dice il corpo direttovo va fatto è basta nessuno può dire la sua o cambiare un pensiero. Il corpo direttovo negli ultimo 100 anni ha predetto varie volte la fine del mondo pubblicandolo anche nei vari libri e opuscoli nel 1914 con Charles Russel fondatore dei testimoni di Geova a sua morte arrivo il grande Rutherford (un giudice) dal cognome di Radici MASSONICHE che nel 1975 annuncio la fine del Mondo come è possibile nelle Bibbie non esiste una data di quando il Signore porterà la fine è i testimoni di Geova lo preannunciano per ben due volte!!! una cosa importante perché ho scritto che i miei genitori fanno parte di un "CLAN" i testimoni di Geova si aiutano solo tra di loro, sia in economicamente, lavorativo e nei favoritismi. chi viene espulso non può avere contatto con essi io con i miei genitori non mi parlo da anni. Ditemi vuoi se questa gente rappresenta DIO? Chi viene espulso viene condannato a morte. Comunque questa e la mia storia passata con i testimoni di Geova l'unica cosa che mi rimpiango e chissà per quanto tempo i miei genitori riescano a fare ancora parte di quel gruppo avendo un figlio che non hanno contatto da anni e sono anche nonni di 2 nipoti. Poveri loro!!! Vorrei spendere l'ultime due parole che leggo dei messaggi di alcuni testimoni di Geova "fieri" di esserlo non auguro mai a nessuno di voi di passare quello che ho passato io, non venite a dirmi sono fatti accadono per imperfezione umana perché non è così perché i testimone di Geova non è un gruppo religioso assolutamente ma sono persone che vivono di regole e imposte da loro e non da Dio, chi vuole servire dio con fede lo fa in modo naturale e non con delle regole e imposizioni tra cui assurde. Voi manipolate le persone che una volta che entrano a far parte nel vostro "clan" viestate loro di avere contatti sociale con parenti e il resto del Mondo. Mi dite voi quale dio accetta questo? Ultima cosa da dire I testimoni di Geova criticano altri religioni tipo il cristianesimo perché sono esenti da tasse, beh loro fanno parte di un organizzazione no profit vuol dire che sono esenti nel pagare tasse sulle offerte volontarie per acquistare terreni e costruire le loro sale sa congressi e dimore dove si radunano ed essendo un organizzazione no profit realizzazione tutto senza uno straccio di prova. QuindI sbagliato chi dice o sostiene che i testimoni di Geova non prendono parte in politica quando ci sono interessi loro e come ci prendono parte. Comunque un consiglio spassionato a tutti non fatevi abbindolare da questi individui perché anche loro vengono manovrati come marionette se fate ricerche su Google la loro sede legale e in America "tutto il mondo è governato da loro"
  • Cesare - Io non sono un testimone di Geova, però so che Geova e' il nome del vero Dio, ciò che le altre religioni nascondono. Quindi se vi mettete contro di loro state lottando con il vero Dio. Solo al pensiero mi viene da piangere.
  • gigio - Leggendo la storia di tanti ex tdg , non ci sono parole . Eppure tanti tdg militanti hanno il coraggio di negare, negare anche l'evidenza. E scrivono quì commenti ancora negando le testimonianze di coloro che hanno vissuto sulla loro pelle l'ostracismo geovista, proprio non ci sono parole, soprattutto perchè i militanti attivi tdg considerano i fuoriusciti come dei mentalmente malati, e negano che chi lascia l'organizzazione viene bandito dalla famiglia, che vergogna , ,perchè negate tale realtà ormai nota a molti. A Dio non potete mentire per giustificare l'organizzazione; decidete da quale parte schierarvi, poichè mentendo vi siete separati da Dio che odia la menzogna. Che Dio vi apra gli occhi ed il cuore
  • laura - E' proprio questo il tempo giusto per schierarsi. Lei ha deciso di scegliere Satana esattamente come questi altri ex tdg che sanno benissimo a cosa andranno incontro. Riceverete il giusto salario.
  • lucy - buongiorno, interessante l'articolo, volevo dite ai tdg di starsene per conto loro invece di andare girando con la pretesa di accalappiare nuove persone e inserirle in questa setta. statevene nella vostra sala del regno e non rompete agli altri con le vostre cavolate inesistenti e falsi
  • TdG123 - Rivolgo gentilmente ai TdG che hanno commentato questo articolo: Sapendo che chi l'ha scritto è un Ex TdG, cosa ci fate voi qui ? Non è forse costui (secondo il vostro credo) un apostata, da cui voi dovete fuggire ed evitare di leggere il ben che minimo commento fatto dall Ex TdG ? Non state seguendo le regole.... Comunque io ho fatto parte dei TdG x ben 26 anni, e non trovo niente di errato nell'articolo qui sopra descritto, tutto è stato espresso con una logica e obbiettività totale !! Certo è difficile x membri imbevuti di questa setta ammettere ciò... ma questo è normale, nulla di nuovo sotto il sole...
  • gigio - tdg, povere persone , manovrate da un gruppo di uomini che va a tastoni e rigetta, annulla, scarta e ribalta tutto ciò che enuncia cammin facendo e i suoi militanti a bersi tutto come luce progressiva, non sapendo neanche che il loro CD non decide una virgola di quello che loro chiamano cibo spirituale, proprio perchè è frutto degli scrittori di tale Reparto Scrittori. Ma c'è di più: Quando l’organizzazione wts che dicesi religiosa, con una leader-ship al vertice che si autoproclama lo sfd descritto nella bibbia ,che riesce ad indottrinare un numero anche esiguo di proseliti ; che riesce a convincerli che esso è il solo comunicatore tra Dio e gli uomini, che i restanti 8 Miliardi di abitanti del pianeta, sono falsi, peccatori…,che fanno parte dell’impero della falsa religione e che saranno tutti distrutti da Dio tranne i tdG; che riesce a convincerli che tale leader ha sempre ragione ,e le si deve devozione assoluta, anche se le sue direttive ,non hanno fondamenti con le scritture, il condizionamento mentale dei militanti è evidente e preoccupante . Se tale leader riesce a indottrinare i militanti a leggere solo materiale da esso edito ; a farli contribuire anche con somme importanti ,sempre più pressanti, e riesce a convincere gli adepti a non accettare alcuna critica sull’organizzazione; a credere ciecamente ad ogni sua direttiva ; riesce a non far leggere materiale di alcun altro genere ,convincendoli che è materiale che viene dal Maligno , il condizionamento mentale dei militanti a seguire imperterriti tale direttiva, è a dir poco preoccupante Se davanti a prove schiaccianti ove Media testimonianze, e Autorità di Governi scoprono all’interno di tale Organizzazione , numeri vertiginosi di abusi su minori mai denunciati, e i suoi militanti , arrivano a rifiutare i dati forniti da tali Autorità ,replicando che è tutto falso, riproducendo a sostegno dell’organizzazione, dati senza fonte da essa riprodotti artatamente, anche questa è una grave forma di manipolazione mentale . Quando un’organizzazione come quella dei tdG, riesce a convincere i suoi militanti a considerare come morti; come mentalmente malati , tutti coloro che decidono di uscire da essa; a farne mangiare in camera separata i figli minori che vivono in casa; a non avere più alcune relazioni sociali con figli genitori e parenti che vivono fuori dalle loro mura domestiche, perché hanno deciso di uscire dall’organizzazione, e l’organizzazione convince tali militanti che tale direttiva è una disciplina amorevole, mentre tali direttive sono estremistiche e dittatoriali, e non hanno nulla a che vedere con L’Amore di Dio quello Vero, che porta ad Amare anche i nemici; ancora è riuscita a manipolare la mente ed il cuore dei suoi militanti. Quando una organizzazione come i tdG convince con le sue direttive, una madre o un padre a non riceve in casa un figlio/a sposato che le fa visita, perché si è dissociato uscendo da una organizzazione “che a momenti decide anche quante volte devi andare al gabinetto”, e non condividendone più le sue direttive estremistiche e disumane; è riuscita a manovrare mentalmente il cuore di un genitore che dovrebbe proteggerli ed amarli . Quando l’organizzazione dei tdG riesce a convincere i suoi militanti , a bollare come apostata chi tra i proclamatori , si fa domande critiche su alcune direttive della leader-ship, come le numerose previsioni per la fine del mondo mai avverate; la quale riesce a convincere i suoi adepti che non si può sindacare criticare le sue direttive , anche se vengono sbagliate, scartate, ribaltate soventemente nel tempo, pena la disassociazione , ancora è riuscita a manipolare i suoi adepti. Quando le scritture riportano che Dio ha dato libertà ad ogni individuo di seguirlo o meno , e un giorno su questa libertà dovrà Giudicare il genere umano con Giustizia; mentre l’organizzazione dei tdG vuole tenere legati a se i suoi militanti sostenitori, che ne decidono di uscire, ricattandoli moralmente, con la separazione e allontanamento dei familiari più cari, e i suoi militanti ubbidiscono rinnegando persino i figli, anche in questo tiene soggiogati i suoi adepti attraverso una grave forma di manipolazione mentale Quando un’organizzazione in adunanza, comunica ai suoi adepti che tutto il popolo ad essa affiliato , è felice , ed è ben nutrito spiritualmente, e questi tutti a dire si si , senza obiettare, facendo cenno con la testa, e ignorando il numero incalcolabile che ne scaturisce sommando coloro che sono stati vittime della pedofilia in essa perpetrata; vittime dela ennesima falsa dottrina come il veto sulle emotrasfusioni che ha causato numerose vittime ;nonché il numero derivante dalla disumana prassi dell’ostracismo verso i dissociati e disassociati, e ignorando le sofferenze morali che vittime e familiari ne sono coinvolti, questa è manipolazione mentale Quando i tdg ubbidiscono ciecamente ad un’organizzazione che nei suoi proclami oggi dice il contrario di ciò che ha deciso ieri; che ti dice che essa pensa per te e decide per te e tu devi solo ubbidire senza riserve, senza sindacare, pena, sei stroncato dal suo mezzo, ed i proclamatori ad ubbidire automamente, è sintomatico il condizionamento mentale Quando voi tdg, leggendo la mia valutazione critica, ne concludete , su direttiva della vostra leader-ship , che è solo una forma di odio verso la vera religione, e la si vuole infangare ed è tutto falso, poiché solo essa dice il vero sulla terra, anche questa è una forma grave di manipolazione mentale. Dio quello Vero, ha creato l’uomo a Sua Immagine e somiglianza ed Ama il peccatore che in Lui si rifugia, tanto da aver donato il Suo Unico Figlio Gesù il Signore, quindi scrollatevi di dosso il peso impostovi da tale organizzazione; non diventate schiavi degli uomini.
  • gigio - Salve Cari amici tdg, vi chiedo di non replicare , che è pregiudizio, o che si odiano i tdg, e sono tutte menzogne. Questa è informazione, e le testimonianze sono vere, se ragionate con senso critico. Ma almeno sapete che geova non è l'esatta vocalizzazione del Tetragramma Divino ? Lo sa anche il CD, poichè se non lo sapete, geova viene da jhehova, inserito dai Masoreti " maestri ebrei della traduzione", che per nascondere la vera vocalizzazione del tetragramma escogitarono una falsa vocalizzazione per nascondere quella vera. Ma almeno lo sapete ???? Questo lo sa il CD, e ormai non può tornare indietro, dovrebbe ammettere di aver predicato un nome falso applicandolo al Creatore. Ma almeno lo sapete ??? Non replicate che non è importante , visto che sbandierate che geova è il vero nome di Dio. Ora qualunque variante vocalizzata al tetragramma potrebbe avere qualche possibilità nell'avvicinarsi alla vera vocalizzazione del tetrgramma , ma per certo si sa " anche il CD lo sa " che geova è un ibrido, è un falso. Ma avete mai fatto ricerchè ??? Mentreil CD giustificando tale Fatto, replica che non si conosce la vera pronuncia del Tetragramma, ma sa per certo che geova non è il vero nome di Dio Come fate ad accettare tutto come luce progressiva. Esempio: se il CD dice che la guida di Dio gli ha rivelato che la fine del mondo è per il.... , e questa decine di volte non viene, non è semplice concludere che Dio non centra nelle enunciazioni del CD , che sono scartate , rigettate e ribaltate reiteratamente ? ma riflettete. Vorrei ancora postare un commento ai tdg che intervengono dicendo che sono solo falsità le testimonianze di ex tdg che hanno subito sulla loro pelle la dura realtà che si vive all'interno dell'organizzazione che a momenti decide anche gli slip da indossare. Voi tdg che intervenite, come fate a negare l'evidenza ? Dite che sono belle persone amorevoli; forse si mostrano tali fin quando sei dentro, o quando mostri adesione; ma prova a lasciare l'otganizzazione, ecco che sei bollato segnato come apostata e tutti coloro che hanno lasciato l'organizzazione , sono ormai come morti , come persone mentalmente malati , così è scritto nelle pubblicazioni. Come è possibile che ad un figlio minore che non segue più i dettami dell'organizzazione, lofanno mangiare in camera separat e non hanno relazioni sociali con lui ? Assurdo, pensate alla violenza psicologica che ne consegue in un ragazzo adolescente che ha bisogno dell'affetto dei genitori; mentre ecco è bandito dalla famiglia , e appen diventa maggiorenne ed con uno stipendio , quindi più indipendente , ecco che viene costretto a lasciare la casa , nemmeno gli animali operano così. Quindi il figlio per ricevere gli affetti dei genitori, deve tornare ad essere ancora schiavo dell'organizzaione , che li spella con richieste di contribuzioni sempre più pressanti. Quindi coloro che lasciano i tdg , sono come degli appestat, perchè lo impone l'organizzazione. Amici tdg , non dite che è falso; voi sapete che è vero, e per quanto siete manipolati a sostenere ogni cosa dell'organizzazione , sappiate che coloro che mentono , non entreranno nel Paradiso, quello Vero Cari tdg ormai non si può nascondere i retroscena della vostra fede. Come è possibile ritenere un figlio apostat perchè non crede più allo sfd perchè sposta continuamente la data della fine del mondo; prima dice si alle trasfusioni fino al 1960, poi pone il veto , infine detta di assumere le sotto-frazioni. Queste sono decisioni solo umane , Dio non centra nulla; quale guida divina Altro; per un secolo hanno sbandierato allo sfinimento la data del 1914, e da li l'ultima genrazione poi la fine . Ora resosi conto che tale data è fallita che fannoi vertici ? Si inventano non più una , ma due generazioni contraddicendosi e contraddicendo le scritture. Ma non vi accorgete che seguite decisioni di uomini razionali ? Come fate ad affidare la vostra vita e dei vostri figli alle loro decisioni di rifiutare le trasfusioni; e non dite che il principio è bilbico. Perchè Perchè se fosse così non avrebbe cambiato reiteratamente la decisione:Si-No- Solo in parte. Poi le date della fine Decine di volte grida la fine del mondo : 1874-1914-1916-18-25-41-1975- 84-94.....,mentre Gesù ha detto che nessuno conosce la data della fine . Non è tale fatto a dimostrare che sono dei Falsi Profeti , da cui stare alla larga ?? Il CD dice di essere lo sfd delle scritture che da cibo spirituale ai seguaci . Ma almeno voi tdg , sapete che il CD non scrive, non decide, non detta nulla nelle riviste e pubblicazioni , poichè è il frutto degli scrittori del Reparto Scrittori ? Quindi chi vi nutre , almeno lo sapete ?? Altro fatto grave. La Commissione Reale Australiana, organo Governativo ,ha scoperto nei tdg di quel paese, oltre 1000 pedofili tdg che hanno abusato di 1850 bambini tra i figli dei tdg, la notizia è di dominio mondiale , oltre quelli scoperti in Portogallo, Inghilterra, Italia con le Iene...e i tdg che fanno ? Replicano che è tutto falso , si vuole infangare i tdg,perchè lo dice il CD; ma ci pensate ? Il mondo è pieno di crimini , ma che voi arrivate a mentire , negando la realtà , è sintomo di manipolazione psicologica; esaminate con senso critico e non con frasi made wts. Liberatevi da tale schiavitù Cari amici, aprite gli occhi e ricominciate a pensare con senso critico
  • gigio - Cari amici tdg Ancora vorrei postare una riflessione, poi apostrofatemi come volete , ma quanto scrivo, voi sapete che è la realtà che si vive nei tdg, e mi complimento anche per l'intervento della dottoressa di sopra che ha descritto alla perfezione , la realtà che vivono i proclamatori all'interno dell'organizzazione. Complimenti ancora perchè è la verità. Altro fatto non da poco. E' scritto chiaramente nelle scritture che i veri cristiani quelli della prima chiesa , erano persone felici, gioiosi di appartenere al Signore Gesù Il Grande Signore della Gloria e anche Grande Dio , mentre aspettavano il Suo ritorno Tito 2, 13-14, mentre di tutti i proclamatori che ho incontrato non ve ne uno che possa testimoniare di essere gioioso di essere tdg, perchè sono tutti sotto il giogo della paura ,del terrore per l'arrivo di Armagheddon, ed il CD gli ha insegnato che quando verrà quel giorno , chi non avrà lavorato abbastanza per l'organizzazione di geova " che non è il nome del Creatore", ecco che saranno distrutti. Altro, cari amici tdg, ma avete mai chiesto ai vostri figli se sono gioiosi della vita e delle privazioni a cui li sottoponete ? Ma non vedete nei loro occhi l'infelicità ? Mai un compleanno , mai una festicciola...,perchè ,lo dice il CD. Cari amici , questa è schiavitù. Inoltre vi è una intolleranza , ed un estremismo da paura. Dico , e sapete che è vero, ; dopo tutte le enunciazioni del CD che esso annulla, scarta , rigetta, ribalta , non vi accorgete che non vi è alcuna guida Divina, proprio perchè se vi fosse ogni proclamo del CD si sarebbe avverato. Intolleranza ? Provate ad alzarvi in sala , e dire : Il CD dice di non essere ispirato , ha detto che la fine del mondo doveva venire nel : .... per circa dieci volte, ed ora visto il fallimento della data del 1914 , ecco che non è credibile . Detto ciò chi fatale affermazione viene affrontato da un comitato giudiziario, ove se non si penti e ti allinei a ciò che insegna il CD , sei disassociato, bandito dagli affetti di figli genitori amici parenti...., questa oltre intolleranza è estremismo religioso. Ecco la mia è analisi critica e nulla di personale , e voi tdg sapete che come la dottoressa isabella , ho disegnato il quadro di cosa si vive nell'organizzazione; quindi nessuna offesa, nessun insulto, ma dati di Fatto, e non dite che è falso, i bugiardi non entrano in Paradiso. Ecco se volete replicarmi, accetto tutto anche gratuitamente. Che Dio vi benedica e vi apra gli occhi ed il cuore , e non lasciate soffrine i vostri cari che ha ragione hanno lasciato l'organizzazione , poichè nelle scritture , non si legge da nessuna parte che il Signore Gesù insegna a uccidere moralmente e psicologicamente chi non segue una religione, verao falsa che sia, ma ha sempre lasciato la libertà di seguirlo o meno ; ma seguire Lui...
  • gigio - Cari amici tdg, vorrei postare ancora un commento critico sulla triste realtà che si vive nell'organizzazione; come sempre nessun insulto ,nulla di personale. Capisco che purtroppo "per voi" , avendo accettato a priori che il CD della wts è lo sfd delle scritture siete costretti ad accettare e sostenere ogni sua direttiva come verità, ed anche quando queste si dimostrano tutt'altro a dargli ragione. Scusate ma questo equivale ad aver costruito la propria casa spirituale sulla sabbia , e non sul Cristo che è La ROCCIA.... Ma quello che non si addice a persone pensanti, riflessive, e che valutano ogni cosa con senso critico, è essere assuefatti da una organizzazione Commerciale qual'è la wts . Ossia essa dice che coloro che coloro che lasciano l'organizzazione devono essere banditi, cacciati dalla famiglia , e nessun passo biblico recita ciò; dico nessuno, questa è intolleranza estremistica; quindi ogni proclamatore , come un automa , privo di sentimento persino per i figli , li bandisce dalla famiglia e li considera come morti. Ecco che sono a migliaia le famiglie tdg , divise separate , con figli con problemi di personalità , infelici.... Come ho già scritto di sopra questo è allucinante, oltre che antibiblico. Sfido chiunque a provarlo con le scritture " e non si porti 1^ Corinti 5,.. La pedofilia....... Come scritto Organi Governativi hanno scoperto Migliaia di casi di abuso tra i tdg, e stranamente nessuno denunciato alle Autorità, ma i tdg replicano : è tutto falso...perchè lo dice il CD, ma vi è rimasto un po di obiettività e senso critico per valutare che siete pilotati da un pugno di uomini. E' scritto nei Ks 8-9-10 " direttive per gli anziani "come trattare i casi di pedofilia, e chi è anziano sa che ogni caso deve essere affrontato dal comitato Giudiziario TDG, e non si può denunciare , per l'assurda disposizione interna che occorrono due testimoni per cacciare un pedofilo dall'organizzazione, e che non si può portare un fratello in tribunale per cose di minima importanza , ed ecco che vi è inserito anche il reato di pedofilia nel regolamento interno. Che assurdità, come se il bimbo viene abusato tra testimoni; che vergognosa realtà , povere vittime e così il pedofilo se dice di essere pentito resta nella congregazione e non può essere denunciato alle Autorità Giudiziarie ; questo è due volte un crimine . Altro che organizzazione pura. Potete spiegare com'è possibile che Migliaia di casi di pedofilia tra i testimoni non ve ne nemmeno Uno; dico Uno denunciato alla Polizia ????????????? Vi sono testimonianze di persone che hanno lasciato l'organizzazione che fanno venire i brividi; ragazzi cacciati di casa dai genitori perchè decidono di non essere più schiavi della wts e delle sue regole assurde, e i genitori li considerano morti , non li ricevono in casa, nemmeno a sapere come stanno, perchè ? Lo decide l'organizzazione. Come ci si può ridurre così schiavi di una organizzazione commerciale ; assurdo. Come si può cacciare di casa un figlio che ha una sua vita e deve rendere conto di essa solo a Dio che gli e la donata ??? Molti sono anche brave persone sincere , ma questa è schiavitù , come si può buttare fuori casa un figlio appena maggiorenne in nome di una organizzazione commerciale o anche religiosa. E non dite che il principio è biblico ; non è scritto da nessuna parte. Anzi il Grande Signore Gesù Figlio di Dio , ha detto : Ama il tuo prossimo ; Ama il tuo nemico e fagli del bene . Ma se voi cari amici tdg , non amate i vostri propri figli , buttandoli fuori di casa e su suggerimento dell'organizzazione li considerate come morti, mentalmente malati " è scritto nella torre di guardia ", ci dite come potete dimostrare di amare gli estranei ?????? E non dite : che li amate perchè gli portate il Vostro Vangelo; perchè da questi frutti che mostrate ai vostri figli, questo messaggio non viene dal DIO di Amore ma.... Senza contare le tante persone che hanno lasciato morire , privandole di una emotrasfusione. Quindi , se volete replicare , acceto ogni commento, ma badate, non dite che è tutto falso; voi sapete che è verità, e sapte che coloro che mentono non entreranno nel Paradiso di Dio. Non prendetevi sta responsabilità per difendere l'indifendibile . Che Dio vi apra gli occhi , e che il Suo Figlio vi liberi da ogni schiavitù umana.
  • gigio - Chi ha pottuto leggere i miei interventi nella discussione si è reso conto che la mia è informazione sulle direttive della WTS che dirige i tdg, nessun giudizio o pregiudizio , ma solo riflessione e analisi critica sulle loro direttive , che come si è visto attraverso varie testimonianze intervenute , ecco che sono pratiche disumane estremistiche ed intolleranti, verso coloro che decidono di uscire dall'organizzazione. Mi sarei aspettato ancora qualche commento da parte dei tdg militanti, ma si dice che chi tace acconsente. Quindi per coloro che avessero ancora dei dubbi sulla violenza psicologica sofferta da molti tdg che sono usciti dall'organizzazione, da parte degli stessi genitori, ve ne propongo una di seguito , che fa venire i brividi. Ragazza cacciata di casa dalla madre perchè non vuole più essere una tdge quindi essere libera di vivere la sua vita senza la schiavitù imposta dalla torre di guardia . Spero che anche i tdg militanti possano visionarlo e riflettere .. Ecco il link https://www.facebook.com/leiene/posts/10154101515490530 Che Dio quello Vero ,L'Iddio di Amore ancora possa aprire i cuori e le menti ,per fare del Suo Figlio Gesù Il Signore , il nostro Salvatore, e la nostra Giustizia. Dio ci benedica con la Pace
  • gigio - Salve Ancora vorrei rispondere ad ADA la tdg, che dice che loro ubbidiscono e servono Dio e non l'uomo. Quindi ti chiedo Se Dio ha detto che Bisogna dire la Verità e non si deve mentire gli uni agli altri ; inoltre Dio ha detto che i bugiardi nel Suo Regno non vi entreranno Apocalisse 22, 15--- Quando la tua organizzazione ti istruisce che:--- non bisogna dire la verità alle Autorità ed altri che non hanno il diritto di saperla.-- tu a chi ubbidisci ??? --- Non ubbidisci forse all'organizzazione, che non puoi sindacare ???--- Quindi Dio dice di non mentire , e che i bugiardi non entrano in Paradiso--- rifletti apri la mente-- non ti sembra strano che la tua organizzazione ti incita a mentire dando mezze verità, fuorviando , mentre Dio dice di non mentire ?????? Ecco è scritto nelle pubblicazioni edite dalla WTS------ Ausiliario per capire la Bibbia, Roma 1981, pag. 819; Perspicacia nello studio delle Scritture, Roma, 1990, II Vol. pag. 257; La Torre di Guardia del 1°/6/1997, pagg. 10 e segg. Insegnano che : Non si deve dire la Verità alle Autorità, e a coloro che non hanno il diritto di saperla .--- Quindi mentire sapendo di mentire, perchè lo dice l'organizzazione.---- Non ti accorgi di andare contro la Parola di Dio tu e la tua organizzazione ???--- Ecco queste sono le pubblicazioni WTS che lo affermano,---quindi non gridare all'odio con frasi fatte made in wts.--- Come al solito è informazione, affinchè si conoscano i retroscena dei tdg, e molti altri non si lascino ingannare facendosi schiavi di una organizzazione Commerciale.--- Stammi bene
  • Pippo - Caro Salvatore, Signori, ... sono totalmente d'accordo con la TdG Ada, che dice che non dovrebbe rodere a nessuno il fatto che se ne stiano dentro la loro Watchtower facendo ciò che vogliono e blablabla. Infatti non ha alcun senso scrivere SUI e DEI TdG, poiché questo significa prenderli in considerazione, portare loro attenzione, perdere tempo a causa loro (come infatti sto facendo io) considerarli, ecc. ecc., in che è un non senso. Ci sono ex-TdG che DOPO essersi allontanati o essere stati allontanati dedicano la loro intera vita a parlare sui/dei/contro i TdG, molto più di prima, quando dovevano andare a 5 adunanze, "studiare", predicare, fare tutto e di più, ...; ora si dedicano più di prima, magari studiano meglio di prima le pubblicazioni per poter trovare di che dire, magari giustamente, ma il punto è che perdono la loro vita nel nulla, magari creano SITI WEB super frequentati, dove diventano quello che avrebbero voluto in fondo sempre essere stati: considerati, visti, ecc. (l'autostima è poca), prima non potevano, ora lo possono, ... insomma è tutta pubblicità gratuita a favore dei TdG, li rende visibili, conosciuti, ... . La miglior cosa da fare con i TdG è IGNORARLI, l'INDIFFERENZA TOTALE. Perché si vuole a tutti i costi stanarli dalla loro esperienza? Se non è il momento, non serve. Fa l'effetto contrario. Da una Setta e specialmente dai TdG si esce soltanto per 2 ragioni: o si è costretti a stare lontano forzosamente per un periodo di tempo utile a farci spurgare dalla testa il condizionamento, come smaltire la sbornia o l'obnubilazione post-traumatica, o post-qualcos'altro che non dico, per cui la mente si pulisce, si sveglia, inizia a riflettere e riesce a capire in che condizione uno si trova, oppure (2° caso) per il COLLASSO. Ossia, dopo aver subito tutte le angherie fuori da ogni possibile concezione che di solito Chi poi scappa subisce, per anni, collassa. Si sveglia di colpo. La maniera di collassare è diversa da ciascuno. Spesso chi non regge più il conflitto di aver capito di essere nel posto sbagliato volendo fare ben altro, compie azioni che più o meno incosciamente lo portano a poter essere cacciato. Commette adulterio, oppure "Fornicazione", oppure molto altro che lo porti a dover essere cacciato. Questo è di solito più facile che quello di razionalmente scrivere una lettera di Dissociazione, lucida e chiara. I rari casi avvengono perché sono anni che oramai avevano metabolizzato le cose e possono scrivere, e tagliare. Ma di solito non riescono, per cui fanno cose che portino l'"organizzazione" a cacciarli. Dietro molti atti c'è il desiderio inconscio di volersene andare senza avere la forza di sceglierlo in modo chiaro e netto. Ho conosciuto anziani che andrebbero su Marte e farebbero l'opposto ma non lo fanno per la famiglia ed i figli e per la "visibilità" i "privilegi", la "considerazione" che hanno là dentro, che fuori non hanno, e vivono nella totale ipocrisia, nel conflitto (ma la pagano in termini di benessere che si deteriora anno dopo anno). Poi ci sono quelli che da quanto sono ancora condizionati e alienati, se ne tornano dentro, come un drogato con la crisi d'astinenza. Sono soli, alienati, non reggono psicologicamente (hanno il deserto attorno ...) e così tornano nella gabbia da soli. Non hanno alternative, non hanno aiuto esterno. Ecco dove Salvatore li può aiutare e li aiuta, suppongo, sempre che gli si rivolgano o possano essere aiutati in qualche modo. Pertanto, per tagliarla corta: o A) se ne accorgono da soli (e state tranquilli che quando vivono quello che molti vivono, se ne accorgono eccome, e questa spavalderia o illusione di avere fatto scelte consapevoli, volontarie, scade totalmente e si domandano: ma come facevo a dire che ho scelto razionalmente?), o B) non c'è nulla da fare. Devono fare la loro esperienza! Che stiano lì dentro. Non si vede perché doverli stanare o tirare fuori, se ci stanno così bene, perché volerli estirpare da loro elemento? Mal voluto non è mai troppo. Che vivano fino in fondo la loro esperienza, sono affari loro. Lasciamoli perdere. Aiutiamo coloro che hanno bisogno a ricuperare la loro vita interiore, sociale, ecc. e lasciamo perdere totalmente tutti gli altri. Si meritano di stare dove stanno. Ne hanno bisogno. Se si sveglieranno bene, se no, pace. Basta, direi, di parlare, scrivere, discutere, battibeccare con questa gente. Devono stare dove stanno. Che ci stiano. Parlare con loro, è solo fonte di conflitto, emozione negativa, a parte essere un totale non senso da qualsiasi punto di vista. Voler convincere un drogato, mentre è strafatto, che la droga non è così utile, .... non mi pare una strategia molto intelligente. Bisogna attendere che torni almeno ad una sufficiente normalità e lucidità per poterlo fare, e questo avviene solo quando dalla droga si asterrà almeno un buon periodo (rarissimo). Il che non è facile. Lasciamo stare questi poveri TdG. Smettiamo di parlarne, di scriverne. Chi è già da anni che soffre là dentro, ha già le sue beghe e sofferenze. Quando collasserà, casomai, potrà trovare aiuto esterno. Gli altri, che se ne stiano dove tanto amano stare! Non si vede perché importunarli. Cordialità a tutti.
  • gigio - Ciao Pippo Ho letto il tuo commento e condivido quanto scrivi, e ti vedo abbastanza informato sui tdg. Ma forse ti è sfuggito, che i commenti a sfavore dei tdg e della loro organizzazione , sono solo atti a fare informazione, proprio perchè tutti coloro che ogni giorno entrano in contatto con loro, conoscendo i retroscena orribili, della dissociazione disassociazione e...., non si lascino convincere dalle loro belle parole , e così li ignorino.. Ciao
  • Fabio - Buongiorno a tutti, mi chiamo Pino vorrei condividere con voi la tragedia che mi ha colpito da circa un mese a questa parte e prego tutti i tdg di darmi una mano per uscirne fuori. Tutto è iniziato l'anno scorso quando 2 signori a dir poco eccezionali sono venuti a trovarmi illustrandomi il mondo favoloso e idilliaco dei tdg. E' stato un amore a prima vista, ricevevo le loro visite quasi giornaliere, ero felice e loro per ricambiare questa mia gioia mi lasciavano le loro riviste che provvedevo ad impilarle avendo cura di non rovinarle. Dopo diversi mesi mi sono però accorto di averne accumulate una quantità spropositata e sarà stata un illuminazione non terrena, un segno del cielo, capitò un giorno che il mio cane Ciccio ruppe la ciotolina dove gli mettevo 3 volte al giorno la pappa. Dramma! aveva fame e non avevo nulla da usare... guardai le riviste e capì cosa dovevo fare. Da quel giorno la pila di riviste (mai lette purtroppo) ha iniziato a diminuire e il cane lo vedevo sempre più felice, mangiava con più gioia e anche più veloce, quasi non vedeva l'ora di finire il cibo che oscurava la vista di quelle pagine E' andato avanti favolosamente per mesi!!! Poi un giorno, preso da questa gioia che mi ardeva dentro, volli condividere questa cosa anche con quei 2 giovanotti ma stranamente notai in loro il sorriso spegnersi ... e da quel giorno mai più visti ... E purtroppo il mio cane ha anche perso l'appetito, ho provato a utilizzare alternative come novella2000 e famiglia cristiana ma vedo che Ciccio non è più lo stesso... Vi prego tdg, tornate!!!!!!!!!
  • Tamara - Salve a tutti. ..premetto che io non sono testimone di Geova ma ho un amico e conosco qualche persona. ..non mi sembra proprio siano una setta. ..anzi devo dire che le persone che conosco sono molto dolci e normalissime. .. poi per carità posso sbagliarmi ma per quel piccolissimo briciolo di esperienza non ho riscontrato quello che scrivete. ..io non sono cattolica sono protestante. ..battezzata in una caserma americana a 16 anni. .. ho amici di diverse culture. ..più che testimoni di Geova io mi concentrerei sui musulmani che hanno un rispetto per le donne pari a zero. ..piuttosto
  • gigio - Ciao Tamara Sai , io non ci stò, a credere che 8 Miliardi di persone compresi i disassociati o dissociati dei testimoni..., sono tutti falsi bugiardi...., e che solo i tdg , guidati da 7-8 uomini che oggi dice il contrario di quanto ha sostenuto ieri. A differenza dei tdg tutti coloro che non hanno fatto come loro uno studio biblico e che quindi sono condizionati..., noi abbiamo una mente con un pensiero critico per valutare ciò che è giusto e ciò che è sbagliato. Certo che si mostrano bravi, cordiali... finquanto sei interessato, ma prova ad accettare il loro messaggio e a battezzarti , vedrai poi se non ti allinei a tutto quanto decide il loro CD, e cominci a presentare obiezioni sulla fine del mondo che hanno annunciato una decina di volte con date certe , e vedi come ti segnano e incominciano ad evitarti come dissidente... Poi hai mai ascoltato uno che ha lasciato i tdg ?? Ecco solo una delle tante testimonianze di ex che ci mettono che i tdg militanti dicono che sono falsi e bugiardi... perchè raccontano la triste realtà di cosa hanno subito nell'org. Ecco il link, siediti comoda e reggiti forte : https://www.facebook.com/leiene/posts/10154101515490530
  • michele - I tdg sono dei falsi predicatori, anche Gesù ci ha avvertiti: attenti ai falsi profeti........5 Guardatevi dai falsi profeti, i quali vengono a voi in veste di pecore, ma dentro sono lupi rapaci 16 Voi li riconoscerete dai loro frutti. Si raccoglie uva dalle spine o fichi dai rovi? 17 Cosi, ogni albero buono produce frutti buoni; ma l’albero cattivo produce frutti cattivi. 18 Un albero buono non può dare frutti cattivi, né un albero cattivo dare frutti buoni. 19 Ogni albero che non dà buon frutto è tagliato, e gettato nel fuoco. 20 Voi dunque li riconoscerete dai loro frutti. 21 Non chiunque mi dice: "Signore, Signore" entrerà nel regno dei cieli; ma chi fa la volontà del Padre mio che è nei cieli. 22 Molti mi diranno in quel giorno: "Signore, Signore, non abbiamo noi profetizzato nel tuo nome, e nel tuo nome scacciato demoni e fatte nel tuo nome molte opere potenti?" 23 E allora dichiarerò loro: "Io non vi ho mai conosciuti; allontanatevi da me, voi tutti operatori di iniquità"." (Mat 7:15-23)
  • ligio - Giovanni parla di meno e ragiona di più se ai ancora il tuo cervello solo chi è stato 30 anni lo dentro e che prima difendeva con forza la società ma che poi Dio a Benedetto facendogli aprire gli occhi da come stanno le cose ma comunque se ti sarà aperto gli occhi del cuore tu scriverai lungamente contro questa setta !!
  • luca - sono i peggiori in assoluto!!!!vanno in giro a predicare l'amore che e' il primo insegnamento cristiano e poi non sanno minimamente cosa significhi amare!creano divisioni all'interno delle famiglie e per tutto cio' che devono fare chiedono consigli agli anziani!piu' ipocritici dei cattolici perche' il cattolico resta a casa e se pure conduce una vita non cristiana non predica l'opposto,ma loro no,si permettono di predicare l'amore e non sanno nemmeno cosa sia il rispetto,figuriamoci l'amore....plagiati a tutti i livelli da non riconoscere piu' un figlio o un marito o una moglie....azzerano sentimenti facendo credere esattamente il contrario......hanno inventato regole che nella bibbia non sono mai state citate che non risultano in nessun scritto sacro ma con la loro presunzione della verita' la celano!!!ho conosciuto questa religione da piccolo e vi dico quante ne combinano...corna su corna....ragazzi che reprimono la loro omosessualita'che non si possono masturbare,non possono avere rapporti ,bugiardi e falsi...ma nonostante questo si vestono elegantemente per parlare in nome di DIO?ma di quale DIO parlano?????????annullano le famiglie che hanno creato e parlano del creato????potrei andare oltre all'infinito....come tutte le religioni sono molto pericolosi....ammazzano senza ammazzare perche' ti toccano l'anima....non si macchiano di sangue ma ti succhiano energia vitale al punto tale da farti morire dentro....grazie a DIO mi sono liberato di loro....UN DISSOCIATO E MOLTO FELICEMENTE
  • tino - ragazzi scusate ma godetela la vita è 1 sola ,provate a chiedere ai vostri superiori ho anziani che fine fanno i soldi i vostri soldi!!!! ve lo dico io dove vanno ,la torre di guardia ,sitoEssa mostra che la Torre di guardia possiede azioni di 5 delle più importanti aziende di armamenti nel mondo mediante il fondo H.M. RILEY/WATCHTOWER BIBLE Loockheed martin Raytheon Northrop Grumman UT finchè c'è guerra c'è speranza questo e il loro dio
  • Grazia Di Nicola - Interessante , l'informazione può aiutare tante persone , sono stata disassociata perché ho preso la trasfusione di sangue Ostracizzata per 7 mesi , Il Signore Gesù Cristo mi ha aperto gli occhi , tre dei miei quattro figli mi hanno abbandonata e sono andate addirittura via di casa
  • paolo - Io da non testimone penso che chi scrive questi articoli, ha uno scopo ben preciso che secondo me e quello: di raccontare falsità. Io sinceramente non mi fiderei di gente dissassociata, di sicuro per avere commesso cose anche gravi. tipo pedofilia, o detto tutto
  • gigio - Basta solo questo particolare, di non poca importanza a confutare e debellare la vostra conclusione che L'Arcangelo Michele " Uno dei primi Principi e non IL PRIMO" è il Cristo.... Caro Paolo, riporto quanto hai scritto , e ne concludo che pur dicendo di non essere tdg, argomenti proprio come loro. Per loro i dissociati disassociati sono tutti falsi..., ma tu hai mai ascoltato il rovescio della medaglia. Non mi stupirei se tu fossi tdg, e dici di non esserlo. Infatti il Cristo dice, di non mentire, di dire la Verità , ùmentre i tdg sono guidati dal CD a nasconderla la verità a coloro che non hanno diritto di saperla; ossia a chi non è tdg, Autorità..comprese,; quindi circa 7-8 Miliardi di persone. Non ti viene il sospetto che sono proprio i tdg militanti , persone di cui poco fidarsi, visto quanto gli è insegnato ..??? ciao
  • Oscar - I testimoni del Nome del Dio Altissimo,ritrasformato in Italiano,sono minimi nel regno dei Cieli.Perché bestemmiate,!?Siete sette,legioni,ritrovi e riunioni serali,poiché voi ne vorreste vincere Dio.
  • DD - SALVE, SONO UNA MAMMA DISPERATA PERCHE' MIA FIGLIA E' STATA PLAGIATA DAI TDG E OGNI GIORNO CHE PASSA LA SITUAZIONE PEGGIORA. SONO RIUSCITI A METTERLA CONTRO LA FAMIGLIA CONTRO I GENITORI E CONTRO TUTTI. LA COSA PEGGIORE E' CHE LEI NON RENDE CONTO, FA DI TUTTO PER DIFENDERE LORO E ACCUSARE NOI DI NON ESSERE BUONI GENITORI. QUESTA GENTE HA IL POTERE DI TRASFORMARE LE PERSONE IN ROBOT . NON SO COSA FARE!
  • MARIO CUTOLO - Caro Rocco Politi, premetto che non sono un TDG, una cosa facilmente verificabile. Ti faccio i complimenti per aver trovato la tua nicchia di lucro: l'odio contro i testimoni di Geova. Sai perche`, a me ed a nessun altro al mondo non risulta che i TDG vadano in giro con bombe attaccate al corpo per farsi saltare in aria uccidendo decine di innocenti, non mi risulta che vanno a rastrellare gli omosessuali per portarli al quinto piano di un edificio e buttarli giu` uccidendoli, non mi risulta che rubano camion per investire ed uccidere decine di innocenti, non mi risulta che rastrellino una dozzina di ragazzini colpevoli di schiamazzare per una partita di calcio per poi portarli in piazza e massacrarli di fronte ai loro genitori come esempio e monito, non mi risulta che vadano in giro a mutilare sessualmente le donne, non mi risulta che il loro Dio prometti 750 pucchiacche vergini a chi muore da "martire" uccidento gli infedeli. Ecco Rocco Politi, perche` non fai un bel blog e web side contro l'ISIS? Forse perche` hai paura che qualcuno di loro venga a metterti una bomba nel culo? Vergognati, hai scelto di lucrare contro chi sai non alzeranno mai un dito. leggermete ipocrita e vigliacchetto vero Rocco? Per quanto riguarda gli investimenti, perche` non fai una bella ricerca sugli investimenti della Chiesa Cattolica e del Vaticano? Sono sicuro che e` una strada che un vigliacco ed ipocrita come te non vuol percorrere vero Roccutiello? Oppure perche` non ci fai un bel riporto pubblico su dove vanno i soldi che prendi dalla tua grande missione? Visto che sulla vera prima pagina del tuo Web chiedi soldi. Oppure ci vuoi reguaglirci sulle bustrelle che prendi dal Vaticano? Per te ho solo due parole: Vigliacco ed Ipocrita. Mario Cutolo
  • maniloton - Ketty; Per fortuna il 66% dei figli di testimoni di geova,esce dall'organizzazione, se siete cosi felici, come lei afferma, coma mai i giorni vanno via?io una risposta c'è l'avrei,perchè hanno capito che sono tutte favole.Ancora una cosa, voi credete di fare ciò che dice la bibbia, ma realmente fate esattamente il contrario,c'è una mente diabolica dietro a tutto ciò.
  • maniloton - Scrivo per le persone interessate a questa setta, state molto attenti,all'inzio sembra tutto rose e fioriranno anche delle tecniche, come il love bombing,quando andate nella sale, ma dopo che vi hanno plagiato, e diventate tdg le cose cambiante se un giorno ne uscite per un motivo qualsiasi, subirete persecuzioni vere e proprie,informatevi fuori,NON SI CHIEDE ALL'OSTE SE IL VINO E BUONO.
  • testimoni di geova merde - Il Testimone di Geova non e religione .. Mo capite perche la gente li caccia?? Andrebbero annientati
  • gigio - Ciao Mario cutolo Non sto qui ,certo a difendere il signor Politi.., e se agisce a scopo di lucro, anche lui renderà conto a DIO. Ma rispondo alle tue osservazioni; è vero quello che scrivi a favore dei tdg; essi non si mettono bombe addosso, ecc........ Ma fanno morire psicologicamente persino i loro figli e parenti stretti a motivo del loro ostracismo" ti chiedo di non scrivere che è falso, offenderesti la tua intelligenza"; li fanno morire mettendo su di loro pesi enormi, sui figli specie se minori , se non vogliono aderire al loro indottrinamento, questi sono costretti a perdere i rapporti sociali familiari, sono messi a mangiare da soli in altre stanze, mentre alla maggiore età vengono costretti a lasciare casa ; pensa quanto amore contiene tale direttiva aberrante disposta dal loro CD. Pensa alla violenza psicologica patita dai minori , vedendosi banditi dai rapporti sociali familiari. Non uccidono le persone di altra fede, ma sono disposti ad immolarsi rifiutando una emotrasfusione, così disposto dal loro CD, il quale , non solo non distingue la dx dalla sx, ma le approvava con plauso fino al 1960; da li poi bandite, e attraverso tale veto sono morti migliaia di bambini oltre che adulti; bambini sui quali non hanno diritto di farli morire , scegliendo per loro il vivere o morire, sebbene non abbiano scelto di essere tdg, visto la minore età. Ricorda amico " ti chiamo amico poichè come Testimone di Cristo ,non ho nemici " ,sono molto critico, e indignato sulle direttive aberranti di tale org. che uccide moralmente chi decide di lasciare tale org., costringendo i familiari stessi " tdg", a negargli persino il saluto, l'affetto familiare " quanto amore in tali direttive aberranti e disumane", ponendo su loro , ferite profonde nell'anima , nella mente e nel cuore. Mentre il Grande Signore Cristo Gesù, ha detto : Ama il tuo prossimo; ama il tuo Nemico. Mentre essi dimostrano di non amare nemmeno i loro figli. Amico, io non farei salire mio figlio, nipote..., sullo scuolabus , ove alla guida vi è un conducente , che dimostra ,di non saper guidare, non conosce la strada, e che ha fatto moltitamponamenti dove tanti bambini hanno perso la vita, mentre i tdg, hanno affidato le loro vite nelle mani di un gruppo di 7-8 uomini di nulla investi " pensa quante volte hanno dettato perfino le date della fine...., nonche ribaltato le loro enunciazioni; è poco intelligente non farsi domande critiche a riguardo. In ultimo e non di poca importanza; è vero non uccidonole persone di fatto...., ma se un bambino viene abusato sessualmente da uno di loro tdg "anziano o altro", e si rivolgono agli anziani della comunità, sai la risposta ? Essi replicano, che se non vi sono i due testimoni oculari del fatto , non possono agireall'interno dellorg., ma in più consigliano ai genitori di non denunciare alla Polizia il fatto, perchè porterebbe biasimo all'org. e al nome geova " che non è il nome di Dio", mentre la polizia saprebbe farlo confessare e si toglierebbe un criminale dalla strana, invece è a piede libero e non in galera. Tu Amico, se fossi un anziano tdg tra di loro, guardando in faccia un bambino abusato, che ti dicesse: quella persona tdg " anziano o meno.." ha fatto cose brutte........" pensa a quel bambino violentato nella mente...", te la sentiresti di rispondere: senza i due testimoni non possiamo fare nulla e di non denunciarlo alla Polizia ???????????????????????????? E' vero Amico, non uccidono le persone di fatto, ma le direttive ...che hanno provocano più morti psicologicamente, fando morire , con la morte dentro tanti di loro , coi loro figli.... Se vuoi rispondimi pure...... Stammi bene
  • enzo - BUON POMERIGGIO. Mi chiamo enzo e scrivo dalla provincia di torino. Vorrei, prima di raccontarvi quello' che da un mese : mi sta' togliendo il sonno notturno, fare un'attenta constatazione di fatto. io, ho avuto modo di frequentare queste persone.. non solo; sin da ragazzino, ho anche tentato su: ''induzione dovuta alla propria famiglia..''eccetto uno dei due genitori''; essermi sentito dire durante gli anni testuali parole:''NOI, POSSIAMO ESATTAMENTE COMMETTERE ERRORI, COME TUTTI GLI ESSERI UMANI DELLA TERRA; POSSIAMO PERFINO AVERE DEI PENSIERI IMPURI: SPETTA A NOI..DOPO DOVER FARE I CONTI CON CHI STA' PIU' IN ALTO; MA, UNA COSA E' CERTA: NEPPURE SE, CI CADESSE UNA SCATOLA DI TEGOLE SULLA TESTA, RIUSCIREMMO MAI A MENTIRE!!.. Non me ne vogliate.. ma, non ci credo! ho due sorelle tdg , di cui una dopo 54 aa di vita, dice al fratello che ovviamente non segue la sue dottrine religiose ma, nelle vene scorre lo stesso sangue ed al quale in 365gg l'anno gli manda si e no 4o5 sms : QUANDO VUOI UN PIATTO CALDO, PASSA PURE A TROVARMI , DA ME: LO TROVI SEMPRE!.. L'altra, mi manda dopo piu' di 25aa di silenzio, un selfie di foto di sua figlia: cioe mia nipote; scivendomi che le sembrava carino farmi sapere che: sua figlia si era fidanzata, che lui era ..''naturalmente un fratello'', e..che, questo sarebbe stato un modo per poterlo conoscere e riagganciarsi ad un contatto perso. ho domandato a mia sorella..''se, mi avesse mai scritto per una ragione differente da quella e, di rispondermi per cortesia. non ho mai ricevuto risposta RICORDATEVI FRATELLI: CHE LA MENZOGNA LA SI COSTRUISCE ANCHE A BOCCA CHIUSA!!! Un'ultima cosa.. i TDG, si aggancia all'orecchio qualsiasi cosa, tanto e' vero, che la persona di cui vi ho scritto poc'anzi, il giorno dell'immacolata di 2aa fa', mi venne ad accusare davanti alla presenza di alcuni famigliari compresa mia madre:'' la potenziale causa del decesso di mio padre con fermo convincimento!'' ..tutto questo...''perche' 2 settimane prima della sua dipartita, avevamo litigato al telefono.'' ...''SOROR MEDICORUM REX' Grazie di vero cuore.
  • Maurizio - che dire guardate la pagliuzza nel occhio del vostro fratello e non togliete la trave che avete nel vostro occhio!
  • Ania - A parte i commenti dei TdG che si riconoscono già alle prime battute, un po' per l'impostazione da predicatori e un po' per lo stillicidio della lingua italiana. Non c'è bisogno di ascoltare ex TdG per capire che é una setta, dopo tre minuti che parli con un predicatore é già chiaro a qualsiasi testa pensante.
  • Sandra - Io sono Sandra di Chicago e sono qui in questo sito per ringraziare il Dr.Ehis per il buon lavoro che ha fatto per ottenere il mio rapporto in pista. Io e il mio amante avevano qualche disputa che portò alla nostra rottura. Ma grazie all'aiuto di Dr.Ehis ho riuscito a farla ritornare entro 48 ore per questo motivo farò cadere le informazioni di contatto del Dr.Ehis su questo sito per coloro che hanno bisogno del suo aiuto per contattarlo via email: thebrotherhoodtemple@gmail.com
  • donnie - Non sono un TDG ma ho ritenuto opportuno farvi sapere ciò che l'apostolo Pietro ha scritto per tenervi in guardia dai falsi insegnamenti...."2 pietro 2:1-3 Comunque, ci furono anche falsi profeti fra il popolo, come pure fra voi ci saranno falsi maestri. Questi introdurranno quietamente distruttive sette e rinnegheranno anche il proprietario che li ha comprati, recando su se stessi subitanea distruzione. 2 Inoltre, molti seguiranno i loro atti di condotta dissoluta e a motivo di questi si parlerà ingiuriosamente della via della verità. 3 E per concupiscenza vi sfrutteranno con parole finte. Ma in quanto a loro, il giudizio dei tempi antichi non procede lentamente, e la loro distruzione non sonnecchia
  • Un lettore - I testimoni di geova dovrebbero vergognarsi,nel raccontare frottole fantascientifiche sulla bibbia e Dio,sono dei poveretti plagiati,che venderebbero i propri figli,per 8 americani che loro chiamano geova.Spero che lo stato studierà bene questa settaccia che se ne frega dei diritti umani,e vengano presto banditi da tutto il mondo,come setta pericolosa per la società.
  • moreno - sentire queste storie riporta alla mia mente la brutta esperienza subita . anche io e mia moglia brunella siamo stati x 18 anni in quella setta. inizialmente n credevo fosse la verita' come dicono loro, ho accettato perche' ero alla ricerca di Dio, e deluso dal cattolicesimo ho cominciato a seguire loro. dopo circa 10 anni mi sono trovato a subire il fallimento della mia piccola impresa. da la e cominciata la nostra odissea; io ero in quel tyempo servitore di ministero, il fallimento? che vergogna , fratello i tuoi incarichi ti sono tolti, non puoi piu' fare discorsi, non puoi piu rispondere alle adunanze , e non puoi piu' fare la preghiera sul podio; questo e' solo l'inizio. poco tempo piu' avanti arriva un piccolo annuncio sul giornale locale che la ditta e' fallita.apriti cielo! disonore per geova ! io e mia moglie siamo stati richiamato , processati dagli anziani , ci anno obbligato a dissociarci perche eravamo un inciampo per la congregazione. haaaaa, finalmente salvi ci siamo liberati di un grande peso, 18 anni dove avevamo rinunciato ad amicizier vere, divertimenti , passioni , tutto per un ideale che si e' rivelato una tortura. potrei dire ancora molto, ma mi fermo qui'. ringrazio voi che mi avete dato la spinta a dire quello che da anni io e mia moglie teniamo dentro per rispetto a tutti coloro che credono in una qualunque religione con fede , ma nella completa ignoranza. ora ho capito che sbagliavo . dovevo esprimere gia da tempo le torture subite da quella setta. grazie di avermelo tirato fuori.
  • pia cipollone - salve non sono una t g ma in famiglia un mio zio fratello di mio padre lo e' noi in pratica abbiamo una brutta storia anche se vicino casa mia c'e' un'altra famiglia t g ma non si comporta come il mio ex zio io mi chiamo pia e ho 14 anni, da 5 anni che combattiamo con questa persona la prima cosa che vi dico e' una persona molto cattiv gelosa,invidiosa con i suoi dispetti siamo costrette sia io che mia sorella a non poter fare i compiti casa perche' lui tutti i santi giorni vicino la nostra abitazione con frollini,motoseghe ,seghe a nastro e quindi costrette ad andare in un doposcuola a pagamente anche perche' se gli dici qualcosa partono gli insulti con parole sporche qualsiasi percsona della mia famiglia se gli dice qualcosa 4 anni fa a corso dietro a mia madre con una motosegha solo perche' gli a detto di smetterla che la mattina mia madre aveva fatto la terapia che era stata operata al seno come vede sia io che mia sorella che siamo minorenni ci insulta con parole sporche ci ricatta di continuo mettendo dei cartelli ai confini di casa scritto pericolo di morte per di piu' per i miei genitori per1 anno oltre tutto che anno mutuo per allontanarci siamo stati costretti ad andare in affitto ci sono state delle udienze entro 5 anni ancora nulla si e' risolto addirittura qualche settimana fa con i miei genitori ci siamo recati a raccontare tutto cio' portndo tutta la documentazione alla betel da prescindere verso pasqua 2017 questro matto t g ha aggredito sia a me che mia sorella e mia madre per una forte arrabiazione ha preso un ishemia e ha dovuto fare un intervento al cuore ora deve iniziare a fare la riabilitazione tutto questo per colpa di un t g per il suo scopo per portaarsi mio padre alla sua religione questo e' il mio sfogo ci sono dei t g che rovinanola vita ad altre persone buona domenica a tutti
  • G.Paolo - Anche mia figlia è stata plagiata, nel giro di pochi mesi si è trasformata, vuole andare viaa di casa, non ha festeggiato il 60° compleanno della mamma e per natale ci ha già informato che non sarà con noi. Siamo disperati non si può cambiare cosi velocemente, inoltre nostra figlia è adottiva quindi con qualche problema legato al suo vissuto, loro gli hanno promesso che conoscerà i suoi genitori naturali dopo la morte. Aiutoooooo
  • carmine - SE I TDG SONO CONSIDERATI
  • anna - Proverbi 23:15-16 15 Figliuol mio, se il tuo cuore e' saggio, anche il mio cuore si rallegrerà; 16 le viscere mie esulteranno quando le tue labbra diranno cose rette. Ebrei 4:12-13 12 Infatti la parola di Dio è vivente ed efficace, più affilata di qualunque spada a doppio taglio, e penetrante fino a dividere l'anima dallo spirito, le giunture dalle midolla; essa giudica i sentimenti e i pensieri del cuore. 13 E non v'è nessuna creatura che possa nascondersi davanti a lui; ma tutte le cose sono nude e scoperte davanti agli occhi di colui al quale dobbiamo render conto.
  • Antonello - Dico solo una cosa, nei miei 5o anni di vita ho avuto modo di avrete a che fare con i testimoni di geova , nulla in contrario per carità, ma non capisco questa maleducazione voluta nel voler propinare argomenti di cui la maggior parte delle persone non ha il minimo interesse. Traspare in maniera lampante questa corrente, avere una impronta di una setta. Questo fastidioso porta a porta, che innervosisce la gente che vuole godersi la pace di casa dovrebbe essere limitato alle mura dei ritrovi che vengono definite chiesa. Anche i mussulmani impongono la loro religione con la violenza a tutti coloro ne professano una diversa dalla loro i tdg fanno la stessa cosa solo che essendo più civili non ricorrono alla violenza ma al lavaggio del cervello. Preciso che non ho nessun orientamento religioso ma cosi come non disturbo nessuno gradirei che questi nulla facenti, che preferiscono trascorrere le loro giornate in mezzo alla strada anziché prediligere l'affetto della famiglia non venissero a disturbanti, è logico che ad ogni disturbo arrivarono con insistenza ne deriva una serie di atteggiamenti poco ortodossi da parte mia. Morale: praticarla ma non rompete le scatole a chi non considera l'esistenza di questa serata.
  • SupremoVindice - http://testimonidigeova.freeforumzone.com/f/153487/Testimoni-di-Geova-Online-Forum/forum.aspx
  • Sergio - L'articolo è fatto bene e credetemi non fatevi ingannare dalle favole che dicono i testimoni aspettano una cosa che non verrà mai,solo una mal interpretazione della bibbia!i testimoni non prendono soldi? Quelli che vanno in giro per case sicuramente no ma chi è a capo dell'organizzazione ne fa e anche tanti!!! Ripeto non fatevi ingannare da bugie in fondo lo ha detto Gesù il paradiso è dentro di noi
  • anonimo - Come sempre molte informazioni errate e distirte a piacere da chi odia i TG. troppi pregiudizi senza sapere come stanno le cose in realtà. Sono TG da 43 anni e non cambierei per nessun motivo al mondo, sono orgoliosa di fare parte una famiglia mondiale sempre in crescita
  • gigio - Cara anonima, certo che 43 anni sono tanti, e senza offesa non mi stupisce , il grado di indottrinamento che hai ricevuti ,per dire che è falsa informazione. Senza offesa, ma se non lo sai il Signore Gesù ha detto : allontanati dal male e fa il bene..... Ora se siete la vera religione, dovresti sapere che il male nella tua organizzazione , si sta rivelando a macchia d'olio. Nella sola Australia, il tuo corpo direttivo ,o sfd , ha impedito che circa 1000 tdg, hanno abusato di circa 1850 bimbi, figli di tdg; ecco il MALE. ricordi ? Dai a Cesare ciò che è di Cesare , mentre per non far conoscere che la piaga è anche al vostro interno, hanno impedito che fossero denunciati. Fonte , l'inchiesta della Real Commissione Australiana, organo di Governo, dove il suo sfd è stato sottoposto in audizione, ed hanno risposto, che loro non sono responsabili. Ma lei presumo non fara ricerchè, legge solo riviste edite wts,ecco e questo solo in Australia, pensi allla francia, portogallo regno unito, canada, altrettanti nessuno o quasi in galera. Altro che sola chiesa vera. senza offesa , ma questa è realtà
  • arturo scala - un saluto a tutti, non sono un testimone ma sono pronto a scendere in campo per fare la guerra contro i vertici di questa associazione
  • Angelo - Mettiamo caso che il mondo sia fatto da 100 persone. 10 di queste fanno parte di una associazione chiamata testimoni di X, essi hanno delle regole molto coerenti che prevedono di ritenere morto colui che per motivi personali non fa più parte dei testimoni di x chiamiamo questo fatto "condanna a morte spirituale", dicono inoltre che le regole da loro seguite sono la verità assoluta e vanno seguite alla lettera se si vuole stare dentro l'associazione pena l'espulsione e quindi la cosidetta "morte spirituale" decretata anche dall'associazione stessa. Dopo dieci anni i testimoni di X dopo aver girato casa per casa sono riusciti a convincere altre 50 persone che le loro regole sono giuste e seguono la "verità divina". Dopo 20 anni delle rimanenti 40 persone altre 30 vengono convertite poichè le regole dei testimoni di X sono ormai diventate legge data la maggioranza assoluta (60 su 100). Le ultime 10 persone vengono condannate a morte perchè non accettano la conversione.Finalmente oggi tutti sono felici perche tutti sono testimoni di X, un giorno però un testimone si ammala e per non morire di sua scelta decide trasgedire una regola fondamentale e viene subbito espulso. Per gli 89 rimasti tutto fila liscio come sempre ma l'unico fuoriuscito rimasto solo non riesce non riesce ad andare avanti e dopo poco tempo chiede aiuto in ginocchio ma nessuno degli 89 gli risponde e questo e costretto a lasciarsi andare e muore. Pero gli 89 vivono ancora felici nella grazia del loro dio caritatevole e giusto X. W l'ostracismo e la giustizia divina
  • Vito Gervasio - Io non sapevo che esistevano i testimoni di GEOVA, poi ne ho sentito parlare, ma per me erano lontani. Un giorno mamma decise di iniziare lo studio con una sua amica ed era molto gentile e ci voleva bene. Dopo molto tempo la sorella si presenta con altri testimoni e papà, che odiava i testimoni di GEOVA ha iniziato a studiare con loro e poi tutta la famiglia si mise a studiare la Bibbia. Per me sempravano dire le bugie, però facevano il confronto con la Bibbia paolina e capivo che i testimoni di GEOVA si dovevano seguire e così ho fatto progressi e, forse mi battezzerò come Testimone di GEOVA. Il mio numero di cellulare è 3206777379.
  • gigio - Caro Vito Gervasio Se ormai hai deciso di battezzarti come tdG, beh, conoscendo solo una parte della medaglia, e non ti hanno scosso le informazioni di sopra riportate anche nei miei interventi "mai sono stao un tdg", credo che a poco servirebbe dirti che ti associandoti alla wts , ti associeresti DI FATTO ad una SPA . ECCO SE SEI CONVINTO DI ESSERE TDG, CHI O COSA POTREBBE FARTI CAMBIARE IDEA ?? Sai che se nel tempo tu volessi uscire dai tdg, perderesti la tua famiglia come questo ex tdg ? Il consiglio che ti do ,è quello di informarti a 360 gradi intorno alle direttive dei tdg ; ecco un forum :infotdgeova Sei pronto a far morire tuo figlio per direttive umane , dove una capovolge l'altra ? Se diventi tdg, dovrai lasciar morire tuo figlio per mancanza di emotrasfusioni, le quali erano approvate con plauso fino al 1960 dallo """"sfd""" dei tdg Sono la vera religione, nonostante spostano la data della fine del sistema di cose ,gia circa 10 volte ?? Beh contento te La generazione che non doveva passare ? Ecco sono passate 4 generazioni ,controlla tu stesso quanto dura una generazione biblica; leggi Giobbe 42,16. E' la vera fede cestinare quello che ha affermato precedentemente ? Beh contento te. Informati a 360 gradi , questo è il consiglio; leggi Infotdgeova Non renderti schiavo degli uomini, ma segui il Signore Cristo e LUI cerca; LUI ha detto Venite a me voi tutti ...ed io vi darò riposto Matteo 11, 28
  • Giuseppe - Bisogna ragionare con la propria testa e soprattutto fare ricerche. Io non sono Tdg (Grazie a Dio) ma sono molto curioso e mi piace documentarmi. Evidentemente molti Tdg questo non lo fanno perché altrimenti non parlerebbero così. Che siano una setta è scontata, che siano guidati da un dio anche, ma quale dio? Le risposte le potete trovare direttamente nelle loro riviste. In molte riviste (copertina o pagine interne), troverete molte immagini subliminali. Mi vengono i brividi solo a pensarci. Aprite gli occhi anziché parlare a vanvera.
  • Roberto Lischetti - Star qui a fare questioni di lana caprina poniamoci delle regole 1a regola ognuno ha dritto di credere in ciò che vuole 2a lasciate che vadano in giro a raccontare le loro storie che male vi fanno?3a il citofono si può sempre lasciarlo sul supporto,stanchi di suonare se ne andranno via. Quando li incrocio spiego sempre loro che le religioni mi creano l'orticaria la polemica è inutile interrompo sempre il ragionamento.se poi si accorgeranno di essere stati buggerati per anni l'hanno voluto loro quindi stiano sereni.Per conto mio sono quasi ateo e mi va bene così.
  • Leo - Salve a tutti: Ho un fratello che fa parte di questa setta da 20 anni, voglio che ne esca fuori , aiutatemi in questa mia battaglia che vorrei intraprendere: Grazie scrivete pure alla mia mail: libergolisleonardo@yahoo.it
  • carmine fernandes - chi considera che i testimoni di geova gente che plagiano la gente ,non dimentichi,che gli evangelici pentecostali ,sono i veri responsabili
  • alfredo - si puo' dire che sono nato ne tdg, obbligato con tanta crudelta' sin dalla tenera eta' figlio di anziano sempre obbligato in tutto a ventanni mi sono sposato per farmi una mia vita, non frequento da oltre 30anni posso dire che si inculano gli uni con gli altri metaforicamente, nascondono i loro gravi peccati sono solo amareggiato del loro comportamento falso e ipocrito. diffidate di questa gente.
  • roberto - ci vorrebbe la SOLUZIONE FINALE!...............
  • Maria Luisa - Non ho potuto terminare il messaggio..volevo contattare avv. Emabuele NACCI cordialmente M.Luisa Falcone
  • Helen Murray - mi dispiace per averlo messo in rete ma dovrò farlo con questo miglior incantatore del mondo che mi ha riportato il mio ragazzo che mi ha lasciato fuori per gli ultimi 1 anni, alla fine ho incontrato quest'uomo in un blog postato da uno dei suoi client per aiuto, Gli ho spiegato tutto e lui mi ha raccontato di un incantatore di cui aveva sentito parlare e mi ha dato un indirizzo email per scrivere all'incantatore per dirgli i miei problemi. In soli 14 giorni, il mio ragazzo è tornato da me. Voglio solo dire grazie a questo sincero e sincero incantatore, signore, tutto quello che hai detto è accaduto e grazie signore. Per favore voglio dire a tutti quelli che sono alla ricerca di una soluzione al problema, consiglio di consultare gentilmente questo incantatore di erbe, lui è reale, lui è potente e qualunque cosa sia la medicina erboristica e l'erborista a base di erbe, è ciò che accadrà, perché tutto quello che mi ha detto l'incantatore mi è accaduto. Puoi gentilmente contattarlo su: il suo indirizzo email è gethelp05@gmail.com chiama il numero di app di Whats +2348147400259 cura del cancro cura del diabete orecchio squillante cura di herpes cura delle verruche Cura HPV Cura dell'HIV e risolvi il problema.
  • Max - Premetto subito che non sono un tdg ma sono battezzato cattolico. Trovo ridicolo spalare "merda" nella più assoluta ignoranza su un'altra religione , se poi vediamo che sono ex (e gli ex sono i peggiori) si capisce l'odio della persona nei confronti di questa religione estromesso (come spesso succede) per colpa sua e poi mentendo (come fanno molti) che si sono estromessi loro hahahaa Personalmente ognuno deve pensare alla propria religione (a prescindere quale sia) e non perdere tempo in questi giochetti ridicoli, futili e assurdi che tanto piacciono agli ex.
  • Max - Ah si il famoso Rocco Politi, colui che fu estromesso per cause sue e ora spara balle su balle per dimostrare il contrario. Avrei tante paroline da dire su questo Rocco ma al contrario di lui ,io non voglio offendere ne tanto meno mentire.
  • DOSSENA TINO - non sono sinceri si firmano x pseudonomi loro non possono andare a navigare su internet è vietato dalla concregazione !!mi domando ma i vostri soldi di obolo dove vanno a finire ??a brooklyn questa America che quando ero un ragazzo e andavo a vedere rintintin mi dicevano che i bianchi erano buoni e gli indiani erano cattivi mentendo !! non è cambiato niente ,vedi l'11 settembre ,vedi il golfo del tonchino vedi apollo 11 lo sbarco sulla luna una balla colossale .vedi la fiala di colin pawel dando la colpa a saddam Ussein mentendo all'opinione mondiale ,ecc ecc,la vostra torre di guardia che investe nelle sigarette e nelle armi nella guerra... vi dico da uomo pacato svegliatevi !!

Powered by Netboom
BARIREPORT s.a.s.
Copyright BARIREPORT s.a.s. All rights reserved