di Matteo Larocchia

Bari, chiude lo storico pub “Terra di Mezzo”: «Riapriremo dall’altra parte di Bari»
BARI - «Dopo 17 anni avevamo bisogno di cambiare». Parole di Davide Polignano, giovane proprietario dello storico pub “Terra di Mezzo” (nella foto), situato dal 1999 in via Di Tullio, all’ingresso della zona vecchia del quartiere Picone di Bari.Notizia pubblicata sul portale barinedita.it e di sua proprietà.

Dal 4 maggio scorso però le serrande del locale sono chiuse, perché i gestori hanno deciso di spillare la birra dall’altra parte di Bari, in via Amendola. «La nuova sede, che verrà aperta il 20 giugno praticamente dall’altra parte dell’estramurale, ci darà l’opportunità di offire un parcheggio auto ai clienti e maggiori posti a sedere, oltre ad attrarre gli studenti del vicino Campus universitario», afferma Davide.Notizia pubblicata sul portale barinedita.it e di sua proprietà.


Ma se un locale cambia zona, arredamento e clientela, si può sempre considerare lo stesso locale?  «Sì- risponde il proprietario – perché l’idea di fondo del pub rimarrà più o meno la stessa: tanti giochi da tavola in un’atmosfera medievale, magari rivisitata in chiave moderna. Anche se è chiaro che all’inizio ci sarà un po’ di smarrimento per tutti coloro che continueranno a pensare che “Terra di Mezzo” si trova vicino al Policlinico».

© RIPRODUZIONE RISERVATA Barinedita



Scritto da

Lascia un commento

Powered by Netboom
BARIREPORT s.a.s., Via Fiume 18/20
70127 Bari (BA) - Copyright BARIREPORT s.a.s. All rights reserved