di Rachele Vaccaro

I giovani in Parlamento: la storia di Liliana Ventricelli, onorevole a 27 anni
BARI –Il nuovo Parlamento eletto a febbraio, grazie soprattutto al Movimento Cinque Stelle, vedrà finalmente la presenza di molti giovani. Non si tratta certo di una rivoluzione: l’età media dei politici è sempre molto alta, ma finalmente è possibile registrare qualche eccezione. Nel barese è stata eletta nelle file del Pd, Liliana Ventricelli (nella foto), 27 anni, di Altamura. L’abbiamo intervistata.Notizia pubblicata sul portale barinedita.it e di sua proprietà.

Liliana, come e quando ti sei approcciata alla politica?
 
La mia curiosità per la politica è nata durante gli anni del liceo. Lì sono entrata in contatto con chi, come me, cercava di avere una vita studentesca attiva e ho imparato a riconoscere la mia passione. Lentamente ho maturato un vero e proprio sentimento di militanza, che ho concretizzato nel 2008. Sono infatti iscritta da cinque anni ai Giovani democratici e quindi al Pd. 

Raccontaci la tua esperienza fino alle ultime elezioni.
 
La mia storia è molto semplice: sono un’iscritta e militante di 27 anni che da tempo ha scelto di impegnarsi in un partito cercando di realizzare i  propri ideali. Ho cominciato presso il circolo del partito, passando attraverso la guida dei Giovani Democratici di Altamura nel 2009, l’esecutivo del Pd di Altamura nel 2010 e infine l’esecutivo provinciale Gd nel 2012. La mia non può essere definita una scalata, ma la concretizzazione di una democrazia veramente partecipata, che è quello che il mio gruppo fa ogni giorno.Notizia pubblicata sul portale barinedita.it e di sua proprietà.

Qual è il segreto per diventare parlamentari a una così giovane età? 

Ho avuto dalla mia parte la fiducia di iscritti e militanti, a cominciare dai miei coetanei che ho conosciuto nel circolo. Anche in provincia hanno creduto al mio impegno, volendomi alla guida dei Gd. Se sono stata prima candidata, e se sono stata eletta alla Camera dei Deputati in Puglia, è solo grazie a loro.Notizia pubblicata sul portale barinedita.it e di sua proprietà.


Pensi che la politica dovrebbe essere "svecchiata"?

Il Paese intero ci ha chiesto un rinnovamento tramite queste elezioni, non solo nei volti o nelle modalità di partecipazione, ma nelle idee e nell’attuazione delle stesse. Ecco perché sono concorde con chi dice che la strada da affrontare è quella dei contenuti e del giusto mix tra esperienza e nuove ma preparate leve. Senza questo riferimento, le ragioni della “rottamazione” sarebbero finalizzate solo a riprenderci un largo consenso. Non ritengo giusta questa analisi e spero che si vada al nocciolo della questione: mettere in pratica progetti e programmi.Notizia pubblicata sul portale barinedita.it e di sua proprietà.

Nel nuovo Parlamento ci saranno più giovani e più donne...
 
Ritengo che quella di quest’anno sia una di quelle “rivoluzioni gentili” che faranno sicuramente bene all’Italia. Più donne vorrà dire avere più forza per far approvare leggi contro la violenza. Più giovani vorrà dire avere più forza per le leggi sulla Scuola e l’Università.Notizia pubblicata sul portale barinedita.it e di sua proprietà.
 
Un consiglio ai ragazzi che vorrebbero intraprendere la carriera politica.
 
Non credo che la parola giusta sia carriera. Preferisco consigliar loro di intraprendere un impegno civico che risponda a ideali di giustizia sociale. La politica rappresenta per me e per tanti l’interessamento e la ricerca di soluzioni ai problemi quotidiani dei cittadini di una città, provincia, regione, nazione. Quindi chiederei in primis di credere nella buona politica, che esiste ancora, e dall’altro consiglierei di informarsi quotidianamente su ciò che avviene attorno a loro. La politica non deve essere un qualcosa di lontano e noioso, anzi. Per chi la fa con passione, è una delle realtà più belle che una società civile possa regalarci.Notizia pubblicata sul portale barinedita.it e di sua proprietà.

 
 
 

© RIPRODUZIONE RISERVATA Barinedita



Scritto da
venerdì 8 marzo 2013
Lascia un commento

Powered by Netboom
BARIREPORT s.a.s., Via Fiume 18/20
70127 Bari (BA) - Copyright BARIREPORT s.a.s. All rights reserved