Cospirazioni, fughe e decapitazioni: quando a Grumo si respirava aria di carboneria

GRUMO APPULA - Di certo non spicca per bellezza, visto che il suo borgo antico è stato più volte rimaneggiato per far spazio a scialbe costruzioni moderne, ma Grumo Appula, piccolo comune a sud ovest di ...

Filler e botox: è la medicina estetica. Ma a cosa serve e chi la può praticare?

BARI – C’è chi se ne serve per eliminare qualche ruga, chi la utilizza per ingrandirsi le labbra e chi per eliminare i peli superflui. E’ la medicina estetica, che a differenza della chirurgia ...

Le ''app'' del Comune di Bari: due funzionano, le altre sono inutili e non aggiornate

BARI – Sono in tutto sette: la prima è stata attivata nel 2013 l’ultima qualche mese fa. Parliamo delle “app” del Comune di Bari, programmini scaricabili sugli smartphone che ...

Neon, insegne sgargianti, distributori h24: è la decadente movida di Bari Vecchia

BARI – Palazzi nobiliari, chiese romaniche, archi leggendari: sono solo alcuni dei gioielli presenti nel centro storico, il quartiere più importante di Bari, “restituito” a tutta la cittadinanza ...

Auto bruciate, preti che spariscono: è mistero a Triggiano. Ma la Chiesa tace

TRIGGIANO – Nessuno che parla, nessuno che spiega, nessuno che chiarisce. Da giorni la comunità parrocchiale triggianese di San Giuseppe Moscati (nella foto) vive nel dubbio. I fedeli infatti non capiscono ...

Bari, viaggio nel campo “a cinque stelle”: la vita dei rom tra “dittatura” e libertà

BARI – Nel luglio scorso dopo l’ennesimo sgombero di un accampamento rom, parlammo della situazione del mondo degli “zingari” a Bari. Ciò che ne venne fuori fu una netta divisione tra i ...

Ecco la spiaggia più “nascosta” del barese: il suo accesso è vietato, nonostante la legge

POLIGNANO A MARE – E’ la spiaggia più nascosta di tutto il barese, frequentata da pochissimi bagnanti anche nelle assolate domeniche di luglio e agosto. Eppure è molto attraente, affacciata su ...

Incendi, sgomberi e tangenti: il mondo dei rom baresi è infuocato. Che cosa fare?

BARI – Qualche tempo fa facemmo il punto della situazione dei rom a Bari: parlammo di cinquecento persone che vivevano in vari campi situati all’estrema periferia della città. A distanza di cinque ...

Bari, beni confiscati alla mafia: tra tanti abbandoni c’è l’eccezione piazza San Pietro

BARI – Lo avevamo scritto l'anno scorso: a Bari un terzo dei beni confiscati alla mafia e assegnati ad associazioni culturali sono di fatto abbandonati a loro stessi, perchè necessitano di costose ...

Bari, viaggio all'interno dell'ex lido della Polizia: gioiello abbandonato senza un perché

BARI – Degli ombrelloni sono rimaste solamente le basi, le sedie della mensa sono ammassate le une sulle altre a formare una spettrale montagna, le cabine e i muri colorati sono stati danneggiati dalla salsedine e ...

Sfingi, zodiaci, “occhi della provvidenza”: a Bari sulle tracce dei simboli massonici

BARI – Sfingi e piramidi, zodiaci, "occhi della provvidenza": sono solo alcuni dei simboli appartenenti alla Massoneria, l’associazione iniziatica che tra logge ed esoterismo è stata spesso ...

La storia del grande scempio: la distruzione dell'antico Palazzo della Gazzetta

BARI – Dal Dopoguerra in poi Bari fu vittima di una serie di scempi architettonici perpetrati a danno di antichi edifici. La foga edilizia e la voglia di allargare in fretta la città, portarono, giusto per ...

Auditorium di Bari, la musica non cambia: spesi milioni di euro ma resta chiuso dal 1991

BARI - Inaugurato nel 1981, chiuso nel 1991 e da allora incredibilmente mai più riaperto. È l'assurdo caso dell’auditorium Nino Rota, la grande sala concerti del Conservatorio di Bari ...

La Bari-Bitritto: quella lunga e irrealizzata ferrovia fantasma che scruta la città

BARI – Una lunga e sopraelevata ferrovia fantasma, che attraversa tutta la bucolica periferia sud di Bari costeggiando chiese, fabbriche e stadi, per poi andare a morire in una stazione abbandonata, lì dove ...

In Puglia 12mila musulmani “italiani” e solo un cimitero islamico: quello di Gioia

GIOIA DEL COLLE – Il problema è emerso alla fine di giugno, quando Bassma, morta ad appena 10 mesi per una cardiopatia, non stava trovando un adeguato posto dove poter essere seppellita. Lei infatti, nata a ...
Powered by Netboom
BARIREPORT s.a.s., Via Fiume 18/20
70127 Bari (BA) - Copyright BARIREPORT s.a.s. All rights reserved