http://www.barinedita.it/ Notizie inedite da Bari. it Tue, 10 Jun 2003 09:41:01 GMT http://blogs.law.harvard.edu/tech/rss Weblog Editor 2.0 info@barinedita.it (Marco Montrone) info@netboom.it (Netboom) BarInedita storie e interviste Dal lido dei ferrovieri al porto passando per Tiroavolo e Canalone: la costa nord di Bari http://www.barinedita.it/storie-e-interviste/n2900-dal-lido-dei-ferrovieri-al-porto-passando-per-tiroavolo-e-canalone--la-costa-nord-di-bari Dal lido dei ferrovieri al porto passando per Tiroavolo e Canalone: la costa nord di Bari

BARI – Bassa, scogliosa, non particolarmente pulita e attraente, ma estremamente “profumata” e ricca di storie. Di che parliamo? Della costa barese, che con i suoi 46,35 chilometri si estende da Santo Spirito fino a Torre a Mare. Secondo i dati del Comune si tratta di una costa libera solo per il suo 58%, visto che tutto il resto è occupato dal grande porto, da una ventina di lidi e da altre opere antropiche come rimessaggi e edifici privati. E’ qui che ogni estate si riversano migliaia di baresi, magari giusto per fare un bagno ed evitare così di mettersi in auto per raggiungere il pi&u

]]>
Wed, 24 May 2017 12:59:00 +0100
Cripte grotte e affreschi: nelle campagne di Altamura rivive la grandiosa Masseria Jesce http://www.barinedita.it/storie-e-interviste/n2893-cripte-grotte-e-affreschi--nelle-campagne-di-altamura-rivive-la-grandiosa-masseria-jesce Cripte grotte e affreschi: nelle campagne di Altamura rivive la grandiosa Masseria Jesce

ALTAMURA - Un affascinante e misterioso podere del 1500 abbandonato e riscoperto grazie all'impegno di un cantastorie. È la "favola" della masseria Jesce, complesso immerso nell'agro di Altamura, dotato di una stupefacente cripta sotterranea e in disuso fino a due anni fa: a riportarlo in auge nel maggio del 2015 è stato il 63enne Donato Laborante, carismatico paroliere locale che da allora organizza visite guidate a offerta libera. Il sito, di proprietà comunale, è in buone condizioni anche se necessita dell'installazione di finestre al primo piano per impedire l'ingresso di uccelli e la formazione di nidi al suo interno. Lo sa bene Donato, che oltre ad accogliere i turisti dà

]]>
Tue, 23 May 2017 12:12:00 +0100
I racconti di Via Napoli: simbolo dell’archeologia industriale di Bari http://www.barinedita.it/storie-e-interviste/n2898-i-racconti-di-via-napoli--simbolo-dell’archeologia-industriale-di-bari I racconti di Via Napoli: simbolo dell’archeologia industriale di Bari

BARI – Con i suoi 6 chilometri che percorrono tutta la parte nord della città, rappresenta una delle strade più lunghe di Bari. E’ via Napoli, importante arteria il cui nome non a caso è dedicato al capoluogo partenopeo: da secoli è da qui che bisogna passare se si vuole andare in Campania. Strada dai tanti volti, si caratterizza però per i numerosi pezzi di archeologia industriale che è possibile trovare percorrendola: da ex stazioni dei treni ad antichi gasometri, da vecchie distillerie a storiche palestre in ghisa. Tra abbandono e riqualificazione, via Napoli oggi appare un’arteria isolata, che corre un po’ “per i fatti suoi”, incurante delle “novit&agr

]]>
Mon, 22 May 2017 13:45:00 +0100
Dallo squalo di 450 chili a “Ninucc cazz cazz”: le leggende dei pescatori di Santo Spirito http://www.barinedita.it/storie-e-interviste/n2892-dallo-squalo-di-450-chili-a-“ninucc-cazz-cazz”--le-leggende-dei-pescatori-di-santo-spirito Dallo squalo di 450 chili a “Ninucc cazz cazz”: le leggende dei pescatori di Santo Spirito

BARI – Storie al limite dell’inverosimile, vite leggendarie, mille soprannomi, amicizie indissolubili. Sono questi i motivi per cui abbiamo parlato spesso dell’affascinante mondo dei pescatori: dalla storica famiglia barese dei Pupillo, conosciutissimi tra i moli Sant'Antonio e San Nicola all’84enne Giovanni Cinquepalmi, il “superman

]]>
Mon, 22 May 2017 12:22:00 +0100
Il giardino di Epicuro: tra i palazzi di Bari un’area segreta curata da due pensionati http://www.barinedita.it/storie-e-interviste/n2897-il-giardino-di-epicuro--tra-i-palazzi-di-bari-un’area-segreta-curata-da-due-pensionati Il giardino di Epicuro: tra i palazzi di Bari un’area segreta curata da due pensionati

BARI – Nel mare di cemento in cui nuotano i baresi è spuntata da circa cinque anni una piccola “isola verde”. E’ il “giardino di Epicuro”, uno spazio incastonato tra grigi palazzi e villette, nel quale trovano rifugio 400 diverse varietà di alberi, fiori e piante. Non ci sono cancelli a proteggerlo, è aperto a tutti e al servizio del vicinato. C’è chi regala un arbusto, chi porta qui piastrelle per creare i vialetti, chi viene a fare una passeggiata con il cane o chi, semplicemente, viene a sedersi sulle innumerevoli sedie sparse ovunque per scambiare quattro chiacchere. (Vedi foto galleria) Siamo dalle parti di ]]> Fri, 19 May 2017 12:38:00 +0100 Non solo Spal dal Catanzaro alla Triestina: ecco le squadre a cui manca da piu anni la A http://www.barinedita.it/storie-e-interviste/n2899-non-solo-spal-dal-catanzaro-alla-triestina--ecco-le-squadre-a-cui-manca-da-piu-anni-la-a Non solo Spal dal Catanzaro alla Triestina: ecco le squadre a cui manca da piu anni la A

Dopo ben 50 stagioni la SPAL è tornata in serie A: l’ultima sua apparizione nella massima categoria si era infatti registrata nel campionato 1967/1968. Presenza ininterrotta dal 50 al 64 (con una finale di Coppa Italia persa nel 62) e successivamente per altri tre campionati dal 65 al 68, la squadra di Ferrara dopo l’ultima retrocessione non si era ripresa più, finendo nei meandri delle serie minori, da cui è riemersa soltanto quest’anno con una storica promozione. Ma per una “nobile decaduta” che ritorna nel paradiso del calcio ce ne sono tante altre che dopo aver assaggiato in passato la gloria, non sono più riuscite a calcare i campi maggiori: società che di fatto vivono nel ricordo dei bei tempi andati. Considerando solo i campionati a giro

]]>
Fri, 19 May 2017 10:11:00 +0100
Quella verde e tortuosa strada che affianca chiese ville e roseti: via Celso Ulpiani http://www.barinedita.it/storie-e-interviste/n2879-quella-verde-e-tortuosa-strada-che-affianca-chiese-ville-e-roseti--via-celso-ulpiani Quella verde e tortuosa strada che affianca chiese ville e roseti: via Celso Ulpiani

BARI – Una stretta e breve via immersa nel verde, nascosta e tortuosa, che sale e scende per poi curvare, il tutto dopo aver costeggiato chiesette rurali, ville ottocentesche, roseti e vecchie fabbriche. Parliamo di via Celso Ulpiani, una delle strade più affascinanti di Bari, incuneata all’interno del rione San Pasquale tra via Amendola e via Re David. (Vedi foto galleria) Qui siamo a due passi dal centro, eppure sembra di essere in qualche ]]> Thu, 18 May 2017 09:52:00 +0100 Il grande dormitorio pubblico di Bari: Passiamo la notte qui e non ci vergogniamo http://www.barinedita.it/storie-e-interviste/n2891-il-grande-dormitorio-pubblico-di-bari--passiamo-la-notte-qui-e-non-ci-vergogniamo Il grande dormitorio pubblico di Bari: Passiamo la notte qui e non ci vergogniamo

BARI – Nascosto in via di Maratona tra la piazzola di sosta dei pullman dell’Amtab e il villaggio Trieste, esiste un “non luogo”: uno spazio di 1500 metri quadri racchiuso da una dozzina di container bianchi. E’ il dormitorio pubblico del quartiere Marconi di Bari. Non l’unico in città, ma decisamente il più grande e affollato. (Vedi foto galleria) Gestito dalla Croce Rossa in convenzione con il Comune, si trova in questo punto da die

]]> Thu, 18 May 2017 09:37:00 +0100 Bari i perche di un fallimento: scelte frettolose preparazione atletica errata il ds http://www.barinedita.it/storie-e-interviste/n2896-bari-i-perche-di-un-fallimento--scelte-frettolose-preparazione-atletica-errata-il-ds Bari i perche di un fallimento: scelte frettolose preparazione atletica errata il ds

BARI – Giunti ormai all’ultimo atto di un campionato a dir poco deludente per il Bari e messo ormai in archivio il miraggio dei playoff per l’accesso alla serie A, si impone necessariamente una domanda: quali sono i motivi che hanno portato a questo clamoroso insuccesso? Abbiamo provato a individuarli. Sogliano e Stellone - La stagione del Bari nasce subito male. Di fatto le convulse circostanze che portano Giancaspro alla presidenza della società, costringono la neonata dirigenza a scelte precipitose dettate dal breve tempo a disposizione per mettere su una squadra. Così viene nominato prima il mister (Stellone) e poi il direttore sportivo (Sogliano), quando di solito è quest’ultimo a prendersi la responsabilità di decidere il tecnico. E si parte con il piede sbagliato,

Abbiamo visto più volte come i baresi riescano a far fortuna aprendo all'estero un negozio di quei prodotti da forno tipici della propria cucina: è successo a Dubai, Valencia e Londra. Più raro è che le tradizioni gastronomiche pugliesi vengano "prese in prestito" da uno straniero ed esportate

]]> Wed, 17 May 2017 10:08:00 +0100 Capurso e vecchi merletti: Lavori venduti in tutta Italia grazie agli “sgammitte” http://www.barinedita.it/storie-e-interviste/n2890-capurso-e-vecchi-merletti--lavori-venduti-in-tutta-italia-grazie-agli-“sgammitte” Capurso e vecchi merletti: Lavori venduti in tutta Italia grazie agli “sgammitte”

CAPURSO - È conosciuto essenzialmente per essere il comune dove risiede Checco Zalone e sorge la settecentesca Basilica di Santa Maria del Pozzo. Ma in pochi sanno che in passato Capurso, piccolo centro alle porte di Bari, era noto soprattutto come "il paese dei merletti": qui infatti fino agli anni 90 era attiva una sorprendente produzione di questi leggerissimi tessuti ornamentali ottenuti con una sapiente lavorazione a mano del cotone, che venivano poi esportati in tutta Italia dai cosiddetti sgammìtte (“sgambettatori”). Si trattava di un'occupazione che affondava le

]]>
Tue, 16 May 2017 12:58:00 +0100
San Cataldo: l'ex rione a luci rosse che circondato dal mare vive all’ombra del faro http://www.barinedita.it/storie-e-interviste/n2874-san-cataldo--l-ex-rione-a-luci-rosse-che-circondato-dal-mare-vive-all’ombra-del-faro San Cataldo: l'ex rione a luci rosse che circondato dal mare vive all’ombra del faro

BARI – San Cataldo è una zona di Bari che è lecito definire “unica”. Quasi completamente circondata dal mare vive da decenni all’ombra di un antico faro, lì dove tra un groviglio di strette stradine è possibile ancora ascoltare l’eco di storie leggendarie e ricordi a “luci rosse”. (Vedi foto galleria) Ad abitare la penisola ci sono persone che si trovano a convivere con la bellezza del mare ma anche con la sua forza, in un’area di certo non caratterizzata dalla presenza di servizi: ad esempio qui non c’è né una banca

]]>
Mon, 15 May 2017 12:53:00 +0100
La storia del Volley Bari team femminile che vinse tutto nel deserto sportivo della citta http://www.barinedita.it/storie-e-interviste/n2889-la-storia-del-volley-bari-team-femminile-che-vinse-tutto-nel-deserto-sportivo-della-citta La storia del Volley Bari team femminile che vinse tutto nel deserto sportivo della citta

BARI – Dura la vita degli sport di squadra a Bari: dal calcio alla pallanuoto, dal basket alla pallamano, il capoluogo pugliese non è mai riuscito a imporre una propria squadra nell’olimpo nazionale e internazionale. Basti pensare ai

BARI – Un’astronave tra le campagne di Loseto. E’ questa la prima impressione che assale chi si trova di fronte alla struttura che spunta da un piazzale recintato su via Raffaele Perrone, a ridosso della zona nuova del quartiere a sud est di Bari. Si tratta di una specie di cono a base molto larga, coperto da rettangoli scuri. Cosa rappresenta? Nessuno lo immaginerebbe mai: è la cupola della chiesa del Salvatore, edificio sotterraneo inaugurato nel 2000 e progett

]]> Fri, 12 May 2017 13:40:00 +0100 L’Mra il movimento dall parte degli uomini: Discriminati dal mondo femminile http://www.barinedita.it/storie-e-interviste/n2888-l’mra-il-movimento-dall-parte-degli-uomini--discriminati-dal-mondo-femminile L’Mra il movimento dall parte degli uomini: Discriminati dal mondo femminile

Dalle quote rosa al mantenimento dei figli in caso di separazione, dai parcheggi a loro dedicati alle leggi contro la violenza sulle donne, sono tante le conquiste raggiunte dal mondo femminile, in passato spesso discriminato dal “sesso forte”, quello maschile. Ma ora tra gli uomini c’è chi sta cominciando a “stancarsi” di questa situazione, lamentando un eccessivo squilibrio di privilegi a favore del gentil sesso. Ad esempio dal 2014 è attivo anche in Italia il movimento mascolinista “Mra”, abbreviazione di “Men's Rights Activism” (Attivismo per i diritti degli uomini), che attraverso petizioni e campagne sui social network si pone l’obiettivo di sensibilizzare sulla “parità dei sessi e la difesa degli esseri umani di sesso maschile”. Abbiamo parlato con il 23enne Alberto, uno degli amministratori della pagina Facebook “Diritti Maschili – Mra Italia”, nata

]]>
Fri, 12 May 2017 12:15:00 +0100
Domenico Modugno Ma quale Polignano e cresciuto a San Pietro Vernotico http://www.barinedita.it/storie-e-interviste/n2886-domenico-modugno-ma-quale-polignano-e-cresciuto-a-san-pietro-vernotico Domenico Modugno Ma quale Polignano e cresciuto a San Pietro Vernotico

SAN PIETRO VERNOTICO - Sicilia? No. Polignano a Mare? Non esattamente. È annosa la disputa su quale sia stata la "patria" di Domenico Modugno: dall'arrivo della fama in poi infatti il leggendario interprete di "Nel blu dipinto di blu" è stato perennemente "conteso" tra più luoghi d'Italia. A sorpresa però la soluzione del quesito sta in un piccolo paese dell'entroterra brindisino: San Pietro Vernotico. Ripercorrere la vita del cantautore è utile per capire i motivi di tale risposta. Nacque a Polignano nel 1928 ma nella cittadina costiera trascorse solo l'infanzia, visto che all'età di 6 anni fu

]]>
Thu, 11 May 2017 10:47:00 +0100
Il lungomare di Bari 16 km di strada interrotti dalla foce di una lama: Serve un ponte http://www.barinedita.it/storie-e-interviste/n2882-il-lungomare-di-bari-16-km-di-strada-interrotti-dalla-foce-di-una-lama--serve-un-ponte Il lungomare di Bari 16 km di strada interrotti dalla foce di una lama: Serve un ponte

BARI – Una strada lunga 16 chilometri che attraversa la città fiancheggiando tutta la costa ma che poi a un certo punto si interrompe davanti a un muretto. Parliamo del lungomare di Bari, arteria che parte da San Giorgio con il nome di via Alfredo Giovine e termina a Fesca con la denominazione di

MONOPOLI – E’ aperta solo otto giorni per permettere ai fedeli di rispettare un’antica tradizione pasquale. Per il resto dell'anno invece la chiesa dello Spirito Santo, gioiello millenario situato nelle campagne di Monopoli, è sempre chiusa. Peccato, perché questo santuario sotterraneo scavato nella roccia merita senz’altro una visita, caratterizzato com’è da colonne, archi a tutto sesto e affreschi. (Vedi foto galleria) La cripta, databile intorno al X secolo e restaurata pochi anni fa, si trova in strada contrada Santo Spirito: basta costeggiare il

BARI - Un vero e proprio "gigante" di cemento che giace abbandonato da due decenni a una manciata di metri dal mare. Parliamo dell'imponente quanto desolante hotel Poseidon di Palese, quartiere a nord di Bari: il complesso, situato sul tratto di lungomare che prende il nome di via Noviello, fu innalzato nel 1990 e chiuso soltanto pochi anni dopo. (Vedi foto galleria) Difficile però capire il motivo della sua breve vita: gli stessi abitanti (e storici) del rione forni

]]> Tue, 9 May 2017 12:44:00 +0100 Trani c’e un paradiso per gli amanti del vintage: e il grande “mercato dei polacchi” http://www.barinedita.it/storie-e-interviste/n2881-trani-c’e-un-paradiso-per-gli-amanti-del-vintage--e-il-grande-“mercato-dei-polacchi” Trani c’e un paradiso per gli amanti del vintage: e il grande “mercato dei polacchi”

TRANI -  E’ una moda scoppiata qualche anno fa e che sembra non conoscere “crisi”. E’ il vintage, ovvero la ricerca di oggetti usati (soprattutto vestiti) che abbiano almeno vent’anni di età. Ci sono negozi specializzati che hanno fatto del “passato” il loro marchio di fabbrica, ma spesso chi indossa questi capi cerca di andarli a scegliere direttamente “alla fonte”, ovvero nei mercatini. Nel barese ne esistono diversi, ma ce n’è uno in particolare che per la sua grandezza e offerta rappresenta un vero e proprio "paradiso" per gli appassionati del g

]]>
Tue, 9 May 2017 12:02:00 +0100