http://www.barinedita.it/ Notizie inedite da Bari. it Tue, 10 Jun 2003 09:41:01 GMT http://blogs.law.harvard.edu/tech/rss Weblog Editor 2.0 info@barinedita.it (Marco Montrone) info@netboom.it (Netboom) BarInedita storie e interviste Il paintball non e piu un gioco: a Bari c’e la squadra nazionale dei “National Predators” http://www.barinedita.it/storie-e-interviste/n2973-il-paintball-non-e-piu-un-gioco--a-bari-c’e-la-squadra-nazionale-dei-“national-predators” Il paintball non e piu un gioco: a Bari c’e la squadra nazionale dei “National Predators”

BARI - Vi abbiamo già parlato dello sbarco a Bari del paintball, gioco di squadra in cui due formazioni si affrontano sparandosi con fucili carichi di munizioni di vernice atossica. Ora però dal semplice passatempo si è passati all'agonismo: in città nel marzo scorso è infatti nato il "National Predators", primo team pugliese a gareggiare nei campionati nazionali di categoria, partito quest'anno dalla serie B e già con un membro nel giro della nazionale italiana. Il gruppo è composto da sei ragazzi tra i 14 e i 35 anni e si allena in periferia. La loro "casa" infatti è in una viuzza di campagna raggiungibile allontanandosi dalla città attraverso

BARI – Qualche tempo fa facemmo il punto della situazione dei rom a Bari: parlammo di cinquecento persone che vivevano in vari campi situati all’estrema periferia della città. A distanza di cinque anni il loro numero è sicuramente cresciuto, anche se rimangono due le aree in cui la loro presenza è diventata stanziale. La prima si trova alla fine di via Caldarola, vicino al depuratore e a un'alta antenna radio ed è il cosiddetto "campo a cinque stel

]]>
Fri, 21 Jul 2017 14:21:00 +0100
Colori profumi e delicatezza e il mondo dei fioristi: Siamo gli artisti dei petali http://www.barinedita.it/storie-e-interviste/n2970-colori-profumi-e-delicatezza-e-il-mondo-dei-fioristi--siamo-gli-artisti-dei-petali Colori profumi e delicatezza e il mondo dei fioristi: Siamo gli artisti dei petali

BARI – Sono gli artisti dei fiori, coloro cioè che con creatività riescono a realizzare composizioni, addobbi e decorazioni sfruttando al massimo il profumo, la delicatezza e i mille colori dei petali. Si chiamano fioristi o floral designer e in Puglia sono riusciti anche a far riconoscere la loro figura in un albo professionale creato ad hoc (unico in Italia assieme a quello ligure). Merito anche dell’attivismo dell’associazione fioristi di Puglia e Basilicata, che ad oggi conta 400 membri tutti desiderosi di valorizzare il proprio mestiere, spesso confuso con quello del “normale” fioraio. Abbiamo incontrato Emilio Lorusso, presidente dell’associazione. Qual è la differenza tra fioraio e fiorista? ]]> Fri, 21 Jul 2017 14:00:00 +0100 Tuo padre e un mostro: quando i figli subiscono “l’alienazione genitoriale” http://www.barinedita.it/storie-e-interviste/n2969-tuo-padre-e-un-mostro--quando-i-figli-subiscono-“l’alienazione-genitoriale” Tuo padre e un mostro: quando i figli subiscono “l’alienazione genitoriale”

BARI – È come crescere orfani di un genitore pur avendo in realtà madre e padre ancora in vita, con l’aggravante della demonizzazione e del rifiuto totale della figura parentale con cui non si hanno più rapporti, come se fosse defunta. E’ ciò che si chiama “sindrome da alienazione genitoriale” (Pas) e con l’aumento progressivo di separazioni e divorzi è un problema che si sta diffondendo sempre più. In pratica si manifesta quando c’è un genitore “alienante” (in genere

]]>
Thu, 20 Jul 2017 14:16:00 +0100
Il parco dei trulli scenario da cartolina che rischia di trasformarsi per sempre http://www.barinedita.it/storie-e-interviste/n2968-il-parco-dei-trulli-scenario-da-cartolina-che-rischia-di-trasformarsi-per-sempre Il parco dei trulli scenario da cartolina che rischia di trasformarsi per sempre

POLIGNANO A MARE – Tanti piccoli trulli costellano estesi e colorati campi che si perdono sullo sfondo di un brillante mare azzurro. Questo è ciò che è possibile ammirare se si percorre la complanare della statale 16, nel tratto che unisce Cozze a San Vito, frazione di Polignano a Mare. Qui infatti il panorama assume i contorni di una vera e propria cartolina, che permette con un solo sguardo di cogliere i tratti più tipici e particolari del paesaggio pugliese. Un angolo splendido, che tuttavia rischia di trasformarsi per sempre

]]>
Wed, 19 Jul 2017 14:11:00 +0100
Bari beni confiscati alla mafia: tra tanti abbandoni c’e l’eccezione piazza San Pietro http://www.barinedita.it/storie-e-interviste/n2963-bari-beni-confiscati-alla-mafia--tra-tanti-abbandoni-c’e-l’eccezione-piazza-san-pietro Bari beni confiscati alla mafia: tra tanti abbandoni c’e l’eccezione piazza San Pietro

BARI – Lo avevamo scritto l'anno scorso: a Bari un terzo dei beni confiscati alla mafia e assegnati ad associazioni culturali sono di fatto abbandonati a loro stessi, perchè necessitano di costose ristrutturazioni. Una triste tendenza che però negli ultimi mesi sta subendo una battuta d'arresto in piazza San Pietro, nel borgo antico, luogo simbolo della lotta alla malavita. Qui infatti due ex appartamenti del boss Tonino Capriati sono stati finalmente aperti al pubblico: uno verrà trasformato in scuola di falegnameria, l'altro ha ricominciato a ospitare le riunioni di Libera Pugl

]]>
Tue, 18 Jul 2017 14:16:00 +0100
Tra panorami folklore e storia la piu bella passeggiata di Bari: quella sulla Muraglia http://www.barinedita.it/storie-e-interviste/n2965-tra-panorami-folklore-e-storia-la-piu-bella-passeggiata-di-bari--quella-sulla-muraglia Tra panorami folklore e storia la piu bella passeggiata di Bari: quella sulla Muraglia

BARI – Una passeggiata che in un sol colpo racchiude panorami mozzafiato sul mare, scorci che si aprono tra i vicoli del centro storico, contemplazione di storici monumenti e pezzi di folklore cittadino. Un giro sulla Muraglia di Bari è tutto questo: da lassù è infatti possibile assaporare ciò che di meglio offre il capoluogo pugliese. Costituita dai resti delle antiche mura che sin dal IV secolo a.C. accerchiavano la città, la fortificazione si presenta scandita da archi che si innalzano come ampie finestre sul centro storico. I due pezzi portanti sono però i solenni baluardi di Sant'Antonio Abate (il Fortino) e Santa Scolastica, costruiti tra il XV e XVI secolo e sopravvissuti alle demolizioni che si susseguirono nell’800. La passeggiata parte da

TARANTO – Sulla Murgia tarantina, in mezzo a folti boschi e strade deserte, vi è un’area che nasconde antenne, radar, polveriere e basi militari, eredità di un passato che ha visto la Puglia protagonista (suo malgrado) della corsa agli armamenti scatenata dalla guerra fredda. (Vedi foto galleria) Noi abbiamo visitato il triangolo compreso tra Massafra, Mottola e

BARI - Giocare lunghe partite a carte, sfruttare il vento per il kitesurf, ballare fino a notte fonda e naturalmente farsi un bel bagno. Sono tanti i modi con cui i baresi si godono il litorale sud della città, ma con l'arrivo della bella stagione se ne aggiunge uno particolarmente rilassan

]]> Mon, 17 Jul 2017 12:36:00 +0100 San Pietro in Bevagna quel piccolo e speciale borgo di mare circondato da due fiumi http://www.barinedita.it/storie-e-interviste/n2960-san-pietro-in-bevagna-quel-piccolo-e-speciale-borgo-di-mare-circondato-da-due-fiumi San Pietro in Bevagna quel piccolo e speciale borgo di mare circondato da due fiumi

SAN PIETRO IN BEVAGNA – Sul litorale jonico, tra la provincia di Taranto (a cui appartiene) e quella di Lecce, si trova il piccolo e speciale borgo  di San Pietro in Bevagna, situato a circa 12 km dal comune di Manduria, cui fa capo. Una località meno conosciuta rispetto alle vicine Campomarino o Torre Lapillo, ma che oltre a uno splendido mare e un lungo litorale sabbioso, offre sorprese paesaggistiche che la rendono un caso unico in Puglia. La sua costa è infatti raccolta tra due piccoli fiumi: il Chidro e il Borraco, che l’abbracciano rispettivamente da est e da ovest. ]]> Thu, 13 Jul 2017 13:49:00 +0100 ''Oltre il tempo'': nella bottega di Dario duemila oggetti provenienti dal passato http://www.barinedita.it/storie-e-interviste/n2954---oltre-il-tempo----nella-bottega-di-dario-duemila-oggetti-provenienti-dal-passato ''Oltre il tempo'': nella bottega di Dario duemila oggetti provenienti dal passato

BARI –  Sull’insegna del suo negozio è impressa la frase  “Oltre il tempo”: preannuncia a passanti e curiosi un piccolo tesoro disordinato, in cui scovare cimeli appartenuti a chissà chi. Da antichi ed eleganti candelieri del 700 a introvabili giocattoli in legno, da armi rare a vecchi giornali, sono innumerevoli  i piccoli gioielli che è possibile scovare spulciando nella bottega del 75enne Dario Calò, situata a Bari, in

BARI – “Latteria Principe”. Ancora oggi a Bari una donna con un seno molto prosperoso viene appellata così, con il nome di un locale: quello che per ottant’anni ha fornito prima latte e formaggi e poi panna e gelati a un’intera zona, situata al confine tra l’elegante quartiere Umbertino e il popolare rione Madonnella. Un negozio diventato punto di riferimento della città, che tre anni fa a causa della crisi economica e di un

]]> Wed, 5 Jul 2017 10:39:00 +0100 Variopinti eleganti e ricercati: sono gli 80 “antichi” abiti dei cortei storici di Bari http://www.barinedita.it/storie-e-interviste/n2948-variopinti-eleganti-e-ricercati--sono-gli-80-“antichi”-abiti-dei-cortei-storici-di-bari Variopinti eleganti e ricercati: sono gli 80 “antichi” abiti dei cortei storici di Bari

BARI - Variopinti, eleganti e frutto di un instancabile lavoro di ricerca. Sono i segni distintivi della particolare collezione di abiti custodita negli spazi di Baia San Giorgio, resort a sud di Bari (vedi foto galleria). Si tratta di 80 dettagliatissime riproduzioni di quelli che erano gli indumenti tipici dell'XI secolo, utilizzati per rievocazioni storiche come la ricostruzione della battaglia tra Santo Spirito e Giovinazzo del 1042 e soprattutto l'attesissimo corteo di San Nicola. Per ironia della sorte la struttur

]]>
Tue, 4 Jul 2017 13:47:00 +0100
Piccola medievale desolata ma orgogliosa: alla scoperta della misconosciuta Binetto http://www.barinedita.it/storie-e-interviste/n2946-piccola-medievale-desolata-ma-orgogliosa--alla-scoperta-della-misconosciuta-binetto Piccola medievale desolata ma orgogliosa: alla scoperta della misconosciuta Binetto

BINETTO - Con i suoi 2.184 abitanti rappresenta, dopo la "montanara" Poggiorsini, il paese più piccolo della provincia di Bari. Parliamo di Binetto, misconosciuto e desolato agglomerato di case ubicato sulla strada che collega Palo del Colle a Grumo Appula. Siamo andati a visitare la cittadina, con l’obiettivo di capire il “perché” dell’esistenza di un borgo così minuto, chiedendoci nel contempo come si faccia a vivere “in mezzo al nulla”. Ma una volta arrivati sul posto siamo stati piacevolmente sorpresi da questo paesino, che seppur escluso da qualsia

]]>
Tue, 4 Jul 2017 13:47:00 +0100
Liti dubbi multe e quel pesce che puzza: Bari al tempo della raccolta differenziata http://www.barinedita.it/storie-e-interviste/n2947-liti-dubbi-multe-e-quel-pesce-che-puzza--bari-al-tempo-della-raccolta-differenziata Liti dubbi multe e quel pesce che puzza: Bari al tempo della raccolta differenziata

BARI – Auto cariche di immondizia che fanno la spola da un quartiere all’altro, liti condominiali, dubbi sul come smaltire correttamente i rifiuti, preoccupazioni legate a quel pesce che dopo tre giorni sta impuzzolendo tutta la casa. Dal 19 giugno a Santo Spirito non si parla d’altro: il rione a nord di Bari è stato infatti il primo a essere investito dalla “famigerata” raccolta differenziata porta a porta.

ALTAMURA – Fuggire alla volta della “terra promessa” nella speranza di una vita migliore. Questo è il sogno di ogni migrante: ma quanti riescono davvero ad affermarsi e rifarsi una seconda vita, magari nel problematico Sud Italia? Pochissimi. Ed è per questo che abbiamo deciso di raccontarvi la storia della 37enne albanese Karolina Sallaku (nella foto): sbar

]]> Fri, 30 Jun 2017 13:07:00 +0100 La promessa Giulio Parodi: Via dal Bari a 14 anni alla Juventus per crescere http://www.barinedita.it/storie-e-interviste/n2941-la-promessa-giulio-parodi--via-dal-bari-a-14-anni-alla-juventus-per-crescere La promessa Giulio Parodi: Via dal Bari a 14 anni alla Juventus per crescere

Come Vogliacco, Castrovilli e Scalera: “strappato” ai colori biancorossi in giovane età per andare in una squadra più competitiva a far valere il proprio talento. Il 19enne Giulio Parodi (nella foto) è infatti un altro promettente calciatore nato e cresciuto a Bari ma trasferitosi ad appena 14 anni nel Nord Italia, nel suo caso alla Juventus.  Il difensore centrale, ancora di proprietà dei bianconeri, ha appena disputato il suo primo campionato da professionista in Lega Pro con la maglia del Pordenone, raggiungendo la semifinale dei playoff poi persa ai rigori contro il

]]>
Fri, 30 Jun 2017 13:06:00 +0100
Sputo libero ginnastica per strada e cucina elaborata: il vero volto dei cinesi http://www.barinedita.it/storie-e-interviste/n2943-sputo-libero-ginnastica-per-strada-e-cucina-elaborata--il-vero-volto-dei-cinesi Sputo libero ginnastica per strada e cucina elaborata: il vero volto dei cinesi

In Italia sono ormai onnipresenti, ma di loro si sa ben poco. Parliamo dei cinesi, la quarta comunità straniera più numerosa del Belpaese: nonostante gestiscano tantissimi ristoranti e negozi conducono infatti uno stile di vita praticamente sconosciuto, a causa della loro tendenza a stabilirsi tutti assieme in determinati quartieri e a chiudersi in riservate "chinatown". L’idea che ci siamo fatti di loro è quella di stacanovisti e voraci consumatori d

]]>
Thu, 29 Jun 2017 13:58:00 +0100
Sconosciuto e nascosto in una cava: a due passi da Bari c’e un vero piccolo lago http://www.barinedita.it/storie-e-interviste/n2940-sconosciuto-e-nascosto-in-una-cava--a-due-passi-da-bari-c’e-un-vero-piccolo-lago Sconosciuto e nascosto in una cava: a due passi da Bari c’e un vero piccolo lago

MODUGNO – Sentieri tortuosi, una conca rocciosa ricoperta da conifere e uno specchio d’acqua color verde smeraldo. Non stiamo parlando di un tipico paesaggio montuoso delle Alpi, ma di un angolo naturalistico a due passi da Bari. Perché in pochi lo sanno, ma nascosto nelle campagne di Modugno esiste un vero e proprio lago: sorge ai piedi di alte pareti di roccia calcarea su cui affiora una flora lussureggiante. Si trova nella cava di un’ex cementeria appartenente all’Italcementi, attiva in questa zona fino al 1999 e chiusa perché contaminata

]]>
Wed, 28 Jun 2017 12:51:00 +0100
I ragazzi di Lucidafollia: Ripuliamo Valenzano paese che ha perso il senso civico http://www.barinedita.it/storie-e-interviste/n2939-i-ragazzi-di-lucidafollia--ripuliamo-valenzano-paese-che-ha-perso-il-senso-civico I ragazzi di Lucidafollia: Ripuliamo Valenzano paese che ha perso il senso civico

VALENZANO - Allestiscono piccoli orti urbani, liberano i parchi dai rifiuti e impreziosiscono con delle librerie le fermate degli autobus del loro paese. È l'insolito lavoro svolto da "Lucidafollia", associazione di ragazzi tra i 16 e i 25 anni che dallo scorso gennaio cura alcuni angoli di Valenzano con interventi di "retake": si tratta di azioni volte a ripulire i luoghi pubblici vandalizzati e a sensibilizzare il resto della cittadinanza al rispetto dei beni comuni. (Vedi foto galleria) «L'idea nacque in una domenica nel settembre del 2015 - spiega il 21enne Andrea Pietrantonio, presidente e cofondatore del gruppo - quando io e Alb

]]>
Tue, 27 Jun 2017 13:53:00 +0100