Le ville di via Fanelli, tra grandiosità e riti satanici

Sono tra le ville più antiche e grandi di tutta Bari, costruite tra la fine dell’800 e l’inizio del 900 secondo i dettami dello stile liberty. Solo che queste splendide dimore non sono visibili: si trovano infatti celate da alti muri e grandiosi arbusti che di fatto le nascondono agli occhi dei passanti. Si tratta quindi di fabbricati “misteriosi”, la cui antica storia si intreccia con episodi di inquietanti rituali satanici che sono stati praticati proprio al loro interno negli anni 90. Parliamo delle quattro ville presenti una accanto all’altra in un isolato di via Fanelli compreso tra viale Einaudi e la "zona delle casermette" (foto di Antonio Caradonna)

 
Dove: Bari
Notizia collegata: Bari, splendore e riti satanici: sono le antiche e invisibili ville di via Fanelli
Powered by Netboom
BARIREPORT s.a.s., Via Fiume 18/20
70127 Bari (BA) - Copyright BARIREPORT s.a.s. All rights reserved