di Comunicato stampa di Confcommercio Bari

Coronavirus, dalla Regione un contributo alle imprese: 20% a fondo perduto
Grande attesa per il bando della Regione Puglia per fronteggiare le negative ripercussioni sul tessuto economico e produttivo a causa del diffondersi dell’epidemia da Covid-19. L’obiettivo è di immettere liquidità nel sistema al fine di consentire a imprenditori, PMI, commercianti, professionisti e Partite IVA di far fronte a questa situazione per il tempo necessario alla ripresa dell’economia. Il bando sarà pubblicato nei prossimi giorni sul portale www.sistema.puglia.it; Il Microprestito di impresa si rivolge alle imprese con meno di 10 addetti, che abbiano un fatturato non superiore ai 350mila euro nell’anno 2019. Sarà possibile richiedere un finanziamento minimo di 5mila euro fino ad un massimo di 30mila euro, in base a diversi scaglioni di fatturato.
L’importo erogato è rimborsabile in 5 anni a partire dal dodicesimo mese successivo all’ erogazione a tasso zero, con un contributo a fondo perduto del 20% che sarà scomputato dal pagamento delle ultime rate.

Sarà richiedibile anche dalle aziende che abbiano avviato la propria attività nel 2020.

Negli uffici di Confcommercio Bari-BAT da lunedì 25 maggio, sarà operativo uno sportello di finanza agevolata, coordinato dalla dott.ssa Rossana Florio, a cui rivolgersi per informazioni sull’ invio telematico della domanda. Sarà anche possibile chiedere informazioni inviando una mail all’ indirizzo: segreteria@confcommerciobari.it.

 

© RIPRODUZIONE RISERVATA Barinedita



Lascia un commento

Powered by Netboom
BARIREPORT s.a.s.
Copyright BARIREPORT s.a.s. All rights reserved