"Il Redentore": quella zona ai margini di Bari, lì dove le strade finiscono tra i binari

BARI - Provate a chiedere a chi abita dalle parti di via Martiri d’Otranto o di via don Bosco in che zona risiede: pur essendo in pieno quartiere Libertà vi risponderà irrimediabilmente «al ...

Parchi archeologici, chiesette e “canyon”: i tesori di Monte Sannace e Monte Rotondo

GIOIA DEL COLLE - Da una parte un'area archeologica peuceta risalente all'VIII secolo a.C., dall'altra una chiesa del 1300 dagli interni coloratissimi affiancata da una cava simile a un canyon. E' ...

Il parco dei trulli, scenario da cartolina che rischia di trasformarsi per sempre

POLIGNANO A MARE – Tanti piccoli trulli costellano estesi e colorati campi che si perdono sullo sfondo di un brillante mare azzurro. Questo è ciò che è possibile ammirare se si percorre la ...

Tra panorami, folklore e storia, la più bella passeggiata di Bari: quella sulla Muraglia

BARI – Una passeggiata che in un sol colpo racchiude panorami mozzafiato sul mare, scorci che si aprono tra i vicoli del centro storico, contemplazione di storici monumenti e pezzi di folklore cittadino. Un giro ...

Radar, polveriere, antenne e gallerie: la Murgia tarantina teatro della guerra fredda

TARANTO – Sulla Murgia tarantina, in mezzo a folti boschi e strade deserte, vi è un’area che nasconde antenne, radar, polveriere e basi militari, eredità di un passato che ha visto la Puglia ...

San Pietro in Bevagna, quel piccolo e speciale borgo di mare circondato da due fiumi

SAN PIETRO IN BEVAGNA – Sul litorale jonico, tra la provincia di Taranto (a cui appartiene) e quella di Lecce, si trova il piccolo e speciale borgo di San Pietro in Bevagna, situato a circa 12 km dal comune di ...

Piccola, medievale, desolata ma orgogliosa: alla scoperta della misconosciuta Binetto

BINETTO - Con i suoi 2.184 abitanti rappresenta, dopo la "montanara"Poggiorsini, il paese più piccolo della provincia di Bari. Parliamo di Binetto, misconosciuto e desolato agglomerato di case ubicato ...

Sconosciuto e nascosto in una cava: a due passi da Bari c’è un vero piccolo lago

MODUGNO – Sentieri tortuosi, una conca rocciosa ricoperta da conifere e uno specchio d’acqua color verde smeraldo. Non stiamo parlando di un tipico paesaggio montuoso delle Alpi, ma di un angolo ...

Ville, rimessaggi e lidi: quella zona "privata e senza nome" stretta tra Fesca e Palese

BARI – “Di che quartiere sei?”. Questa è una domanda a cui tutti i baresi saprebbero rispondere senza indugi, ma che incontra pareri discordanti se la si pone agli abitanti di quella particolare ...

Noci: tra “nuovi” affreschi e una storia millenaria, riapre la chiesetta del Barsento

NOCI - Pareti ridipinte con un bianco accecante e preziosissimi affreschi bizantini riportati alla luce, uno dei quali letteralmente nascosto dietro un altare. Sono le nuove chicche che è possibile ammirare ...

Alla scoperta di Massafra, ''piccola Matera'' abbarbicata su un’aspra gravina

MASSAFRA – Un castello del X secolo, strette stradine dal sapore medievale, case letteralmente costruite nella roccia che si affacciano su un’aspra e imponente gravina. Sono i tesori della vecchia Massafra, ...

Viaggio all’interno delle grotte di Polignano, celate dalla scogliera a picco sul mare

POLIGNANO A MARE – Veri e propri scrigni rocciosi custoditi ai piedi di un’alta scogliera a picco sul mare, che celano un mondo profumato da aneddoti, storie, passaggi segreti, colori e giochi di luce ...

Exultet, le antiche pergamene capolavoro “nascoste” nel Museo Diocesano di Bari

BARI – Al mondo ce ne sono solo 28 e il Museo Diocesano di Bari ne “nasconde” ben tre. Parliamo degli Exultet, pergamene liturgiche scritte e miniate nell’Italia meridionale tra il X e il XIV ...

Bunker, balene preistoriche, partite di pallone e mare: le mille storie del Canalone

BARI - Una grande lama artificiale che attraversa la città per 1,5 km per poi andare a “sfociare” nel mare del rione San Girolamo. Parliamo del Canalone di Bari, un “canyon” realizzato ...

San Basilio, il Casino del duca: grande maniero abbandonato “abitato” da un fantasma

MOTTOLA – Un'imponente e leggendaria costruzione del Seicento che giace abbandonata da decenni nell’agro di San Basilio, frazione di Mottola. E’ il Casino del Duca, una masseria che sembra quasi un ...
Powered by Netboom
BARIREPORT s.a.s., Via Fiume 18/20
70127 Bari (BA) - Copyright BARIREPORT s.a.s. All rights reserved