di Federica Calabrese

La ''locanda di Donna Maria'': sul palco un Carlo Goldoni in salsa barese
LA LOCANDA DI DONNA MARIA - Genere: comico. Regia: Maria Albacello. Fonica e luci: Rocco Giammaria. Attori: Maria Albacello, Felice Alloggio, Monica Angiuli, Annamaria Damato, Isabella Careccia, Aldo Fornarelli, Pinuccio Lobuono, Giovanni De Pascale. Durata: 150 minuti.Notizia pubblicata sul portale barinedita.it e di sua proprietà.

Prendere la celebre commedia settecentesca di Carlo Goldoni “La locandiera” per poi “arricchirla” con frasi baresi e giochi di parole dialettali. E’ questa la scommessa dello spettacolo la "Locanda di donna Maria" portata in scena dal Gruppo Teatrale San Francesco.Notizia pubblicata sul portale barinedita.it e di sua proprietà.

La commedia goldoniana del 1753 racconta le vicende di Mirandolina, attraente e astuta giovane donna proprietaria di una locanda a Firenze e continuamente corteggiata da clienti altolocati.Notizia pubblicata sul portale barinedita.it e di sua proprietà.

Pur mantenendo la stessa trama, la commedia pugliese trasforma l'ambientazione toscana in barese, cambiando chiaramente anche i nomi dei personaggi. Così il cameriere Fabrizio si trasforma in Totuccio Manzari e Mirandolina diventa Maria Rapetta, giovane che gestisce la  taverna offrendo “tielle” di patate riso e cozze.Notizia pubblicata sul portale barinedita.it e di sua proprietà.


A suscitare ilarità è soprattutto la gestualità e l’espressività degli attori. Il pubblico viene conquistato dalle situazioni paradossali, dagli equivoci e dalle battute di spirito. Molto riuscite sono le scene di sottomissione dei mariti alle rispettive consorti, donne “di paese” che lasciano trasparire la loro origine “rurale” sia dal loro modo di vestire che da ordinazioni di lupini  come aperitivo. 

Anche la scenografia è ben curata nei dettagli e la locanda di Mirandolina si trasforma così in una bettola dove piatti, coppe e bicchieri in terracotta sono marchiati immancabilmente dall’immagine del galletto barese.

© RIPRODUZIONE RISERVATA Barinedita



Federica Calabrese
Scritto da
mercoledì 14 febbraio 2018
Lascia un commento

Powered by Netboom
BARIREPORT s.a.s., Via Fiume 18/20
70127 Bari (BA) - Copyright BARIREPORT s.a.s. All rights reserved