La nascosta Lama Fitta

Una lama “nascosta”, che a differenza degli altri 8 ex fiumi della città, è stata soppiantata per la maggior parte del suo corso da edifici, strade e coltivazioni. Del tratto barese di Lama Fitta, antico corso d’acqua che partendo da Adelfia andava a sfociare nei pressi di Pane e Pomodoro, non è infatti rimasto molto. Eppure, anche se questo sito non si caratterizza certo per natura selvaggia e alte pareti rocciose, vale la pena visitarlo, visto che al suo interno è possibile rinvenire straordinari ipogei e nobili seppur decadenti masserie (foto di Antonio Caradonna)
 
Dove: Bari
Notizia collegata: Bari, tra ipogei e masserie viaggio nella nascosta e degradata Lama Fitta
Powered by Netboom
BARIREPORT s.a.s., Via Fiume 18/20
70127 Bari (BA) - Copyright BARIREPORT s.a.s. All rights reserved