L'abbandonata casa di cura Santa Lucia

Una struttura gigantesca che, abbandonata da ben 23 anni, è diventata nel corso del tempo rifugio per  senzatetto, writers e ragazzini che giocano pericolosamente tra i suoi resti. Quella di cui parliamo è la casa di cura Santa Lucia di Bari, o meglio di quella che secondo i progetti sarebbe dovuta diventare una clinica. Nel 1995 infatti a fermare i lavori di costruzione fu l'Operazione Speranza: l’inchiesta su Francesco Cavallari, “re mida” della sanità privata, il cui iter processuale non è ancora terminato. Uno stallo che di fatto ha consegnato il colosso alla grande mappa dei 189 edifici in disuso del capoluogo pugliese (foto di Antonio Caradonna)
Dove: Bari
Notizia collegata: Bari: tra droni, parkour e writers, viaggio nella spettrale casa di cura Santa Lucia
Powered by Netboom
BARIREPORT s.a.s., Via Fiume 18/20
70127 Bari (BA) - Copyright BARIREPORT s.a.s. All rights reserved