Il sorprendente canalone di Japigia

Si snoda tra svariati paesaggi urbani e rurali, accoglie un laghetto sconosciuto ed è un vero e proprio paradiso per gli amanti del birdwatching. Parliamo del quasi sconosciuto canalone a sud di Bari, quello che parte da via Caldarola e tagliando a metà il quartiere Japigia sfocia dopo un chilometro nel mar Adriatico, all'altezza del lungomare Di Cagno Abbrescia.  Si tratta dell’ultimo tratto di Lama Valenzano rinforzato da argini costruiti negli anni 30  per prevenire tristi alluvioni come quelle che avevano martoriato la città nei decenni precedenti . Fu ideato nello stesso periodo del ben più grande e "famoso" canalone del rione San Girolamo (foto di Antonio Caradonna)

 
Dove: Bari
Notizia collegata: Laghetti, uccelli e natura selvaggia: a Bari c'è il sorprendente Canalone di Japigia
Powered by Netboom
BARIREPORT s.a.s., Via Fiume 18/20
70127 Bari (BA) - Copyright BARIREPORT s.a.s. All rights reserved