Il rifacimento di via Sparano

Reti protettive, cartelli di lavori in corso, segnali di pericolo: è questa l’attuale immagine di via Sparano, la principale strada dello shopping barese. Dal settembre scorso è infatti partito il suo rifacimento: eliminate le palme che la caratterizzavano per tutto il suo percorso, hanno cominciato a prendere forma i cosiddetti “salotti”. La strada verrà infatti suddivisa in otto aree tematiche che differenzieranno ciascun isolato con panchine, installazioni e pavimentazioni diversi uno dall’altro. Il progetto di restyling è quello dell’architetto Guendalina Salimei, risultato vincente al concorso d’idee risalente al 2006 e finanziato con 5 milioni di euro di fondi ministeriali. Una ristruttuzione che però finora è stato oggetto di critiche feroci da parte di tanti cittadini e osservatori (foto di Eva Signorile)
Dove: Bari
Notizia collegata: Restyling di via Sparano: «Errori e grigiore, un progetto che priva Bari della sua storia»
Powered by Netboom
BARIREPORT s.a.s., Via Fiume 18/20
70127 Bari (BA) - Copyright BARIREPORT s.a.s. All rights reserved