Il mattatoio di Capurso

Poco fuori l'abitato di Capurso, sulla strada che porta alla vicina Noicattaro, si trova un'inconfondibile struttura conosciuta in paese come "il mattatoio". Niente di strano, se non fosse che qui in realtà non è mai stato ucciso un animale: al contrario in questo edificio seicentesco sono racchiusi quattro secoli di storie particolari. Ha funzionato infatti come mulino, villa patronale, avamposto dei soldati Alleati e rifugio per gli ebrei scampati all'Olocausto (Foto di Antonio Caradonna)
Dove: Capurso
Notizia collegata: Mulino, avamposto militare, rifugio per ebrei: la storia del “mattatoio” di Capurso
Powered by Netboom
BARIREPORT s.a.s., Via Fiume 18/20
70127 Bari (BA) - Copyright BARIREPORT s.a.s. All rights reserved