Bari, i paradisi dei writers

Il sottovia Giuseppe Filippo, lo stadio San Nicola e diversi angoli di Poggiofranco. Sono solo alcuni dei "paradisi" dei writers sparsi per Bari. Anche il capoluogo pugliese infatti conta una folta schiera di seguaci del graffitismo, movimento artistico nato a New York negli anni 70 e contraddistinto dalla realizzazione di coloratissime opere su palazzi, treni e muri attraverso l'uso sapiente di bombolette spray (foto di Antonio Caradonna)
Dove: Bari
Notizia collegata: Nascosti, colorati e illegali: sono i ''paradisi'' urbani dei writers baresi
Powered by Netboom
BARIREPORT s.a.s., Via Fiume 18/20
70127 Bari (BA) - Copyright BARIREPORT s.a.s. All rights reserved